Featured

Featured

8/recent

PREVIEW: To-Go Fit Berry Set - FITVIA

by 12:30
Fitvia Fit Berry Detox Set
Fittea cambia nome e diventa Fitvia! In passao avevo già avuto l'opportunità di provare il Body Detox Tea che tra parentesi mi era piaciuto molto (dovete sapere che adoro assumere quotidianamente the e tisane). Oggi invece voglio mostrarvi e fornirvi qualche delucidazione circa il To-Go Fit Berry Detox Tea Set che ho ricevuto qualche giorno fa. 
 Set Fitvia Fit Berry Detox
Fivia nasce con l'intento di accompagnarci nel nostro percorso rivolto al benessere e caratterizzato da uno stile di vita sano e da un'alimentazione bilanciata il tutto condito con del salutare esercizio fisico. Tea detossinanti, barrette e muesli ci aiutano senza dubbio a mantenerci in forma e grazie all'accurata selezione di ingredienti e materie prime, Fitvia offre prodotti controllati, sani ed assolutamente naturali, il tutto nel pieno rispetto del nostro organismo.

All'interno dell'e-commerce abbiamo la possibilità di acquistare comodamente tutti i nostri prodotti preferiti tra la vastissima scelta di tea ed accessori, anche sotto forma di set, e a prezzi decisamente vantaggiosi.
Io ho avuto l'opportunità di ricevere il To-Go Fit Berry Detox Tea Set, composto dall'ormai famoso Fit Berry Detox Tea, e dalla To-Go Thermo Bottle per mantenere alla temperatura ottimale il nostro the.
Ma vediamo di conoscere entrambi i prodotti, che possono essere acquistati anche singolarmente, nei dettagli.
 Fitvia Fit Berry
 Fit Berry Detox Tea è un tea detox concepito per rivitalizzare il corpo e a bruciare grassi, ideale per detossinare e depurare. Esso agisce accelerando il metabolismo e consentendo di bruciare calorie più rapidamente. La particolare combinazione di vitamine ed antiossidanti contribuisce a sostenere il metabolismo e le bacche contenute nella preparazione apportano all'organismo numerosissimi benefici. Una tazza di questo tea mantiene inoltre la pelle più sana aiutando a mantenere costante la nostra idratazione.
 Fitvia Fit Berry Tea
Ecco da cosa è composto Fit Berry Detox Tea:

  • Tulsi: aiuta a sostenere il benessere psico-fisico. 
  • Foglie di ortica: tra le erbe curative più antiche del mondo. 
  • Zenzero: contiene preziose vitamine e sali minerali.
  • Lamponi: che conferiscono al tè una piacevole nota fruttata

TUTTI GLI INGREDIENTI:

  • Mela a pezzi;
  • Tè verde China Gunpowder;
  • Zenzero a pezzI;
  • Foglie d’ortica
  • Citronella;
  • Tarassaco;
  • Tulsi;
  • Barbabietola rossa a pezzi;
  • Bucce di coccola di rosa canina;
  • Aroma;
  • Mirtilli (2 %);
  • Lamponi (2 %);
  • more (1 %).
Per il momento posso solo parlarvi di quello che è il sapore di questo tè: lo utilizzo solo da qualche giorno ed ovviamente è troppo presto per poterne apprezzare i benefici.
Ad ogni modo il sapore è molto gradevole, personalmente mi ricorda il gusto del Karkadè, dolce ma al contempo lievemente aspro, sentore dato dalla presenza di frutti rossi che rendono bilanciato il tutto.
Mi piace molto e non faccio fatica a berla senza zucchero né miele.
Si prepara aggiungendo 2 grammi di tè per 100ml di acqua bollente e si lascia il tutto in infusione per 5 minuti prima di filtrare.
Trovo che sia perfetta per scaldare le imminenti giornate fredde con una vera e propria coccola finalizzata al nostro benessere.
Il prezzo di ogni busta da 100 grammi è di 24,90 euro.
 Fitvia Thermo Bottle
 Nel set è compresa anche la To-go Thermo Bottle, una bottiglia termica, realizzata in vetro e comodissima per portare il nostro tè ovunque sia necessario, mantenendolo alla temperatura ideale.
Il design semplice e minimale, rende questa bottiglia estremamente elegante ma anche molto pratica.
Thermo Bottle Fitvia
 Il corpo in vetro è costituito da due strati, uniti insieme tramite sottovuoto che formano una sorta di camera d'aria in grado di trattenere il calore.
Dotata di tappo in legno trattato a chiusura ermetica, che consente di sigillare perfettamente la bottiglia evitando perdite accidentali.
La capacità complessiva della bottiglia è di 500ml.
Thermo Bottle Fitvia componenti
Molto pratico l'inserimento al suo interno di un cestello che costituisce ilo colino.
Anch'esso dotato di chiusura ermetica, consente di inserirne all'interno il tè, per poi lasciarlo in infusione dentro la bottiglia stessa. La trama sottilissima del colino, fa si che il tè risulti alla fine perfettamente limpido e privo di residui. Davvero comodissimo!
To-Go Thermo Bottle è disponibile al prezzo di 34,90 euro.

Il costo complessivo del set è di 54,90 euro con un risparmio di 5 euro rispetto all'acquisto dei prodotti singoli.
Lo consiglio in quanto ritengo che la termo bottiglia sia uno strumento davvero indispensabile quanto pratico se amiamo avere il nostro tè sempre a disposizione.
Vi invito comunque a dare un'occhiata all'intero e-commerce Fitvia per scoprire tutte le proposte offerte da catalogo.

Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews


PREVIEW: Arrivano le nuove Metamorfosi Neve Cosmetics

by 12:30
Neve Cosmetics Le Metamorfosi packaging nuovo
Finalmente ho una postazione pc che mi consente di "lavorare" decentemente. Sono ancora un pochino scombussolata dal trasloco ecc, ma pian piano tutto sta tornando alla normalità e finalmente posso riprendere le redini del blog in maniera tranquilla e continuativa dato che agosto non è stato proprio un periodo di ferie per la sottoscritta!
Comunque sia, finalmente sono riuscita a mettere mano a tutte le novità che mi sono arrivate negli ultimi giorni: oggi è la volta di Neve Cosmetics.
Non possiamo parlare di vere e proprie novità in termini di prodotti,ma più che altro di cambiamenti, dati dal restyling e dalla nuova formulazione di alcune delle referenze di punta proposte dal brand.
Stiamo parlando delle famose Metamorfosi che molte di voi conosceranno e avranno gia' avuto modo di utilizzare in passato.
Neve Cosmetics Le Metamorfosi packaging
 Per chi invece ancora non lo sapesse, è bene fare un breve recap su quelle che sono le tre Metamorfosi proposte dal brand, spiegandovi nel dettaglio le loro caratteristiche.
Le Metamorfosi sono particolari referenze Neve Cosmetics che ci consentono di "trasformare" nel senso letterale del termine, i nostri pigmenti e/o ombretti, rendendoli in questo modo multifunzione, e maggiormente sfruttabili.
Neve Cosmetics Le Metamorfosi
In realtà per questo Settembre 2017, Neve Cosmetics ha effettuato un enorme cambiamento, a mio avviso molto azzeccato: un vero e proprio restyling del packaging, reso più moderno ed elegante, perfettamente in linea col resto del catalogo.
Le nuove confezioni vantano infatti un interessante colore grigio/nero di base, su cui sono impressi i vari nomi dei prodotti, tutti distinti da uno specifico colore e simbolo.
Le Metamorfosi Neve Cosmetics
Il solo prodotto ad essere stato riformulato e migliorato è il Nettare Per Labbra, reso maggiormente performante ed arricchito con Olio di Argan, di Macadamia e di Mandorle per risultare un vero e proprio trattamento, oltre che un classico prodotto per il nostro make-up.

Vediamo dunque di fare un breve ripasso di quelle che sono nel dettaglio le Metamorfosi Neve Cosmetics:
Nebbia Fissante Neve Cosmetics

 Nebbia Fissante

Nebbia Fissante è uno spray multifunzione, concepito per incrementare la durata e la resa del make-up. La sua peculiarità è quella di offrire ben tre utilizzi differenti:
  • Fissante per il trucco: in questo caso occorre vaporizzare il prodotto a circa 20 cm dal viso una volta ultimato il trucco per incrementarne confort e durata.
  • Base trucco: applicato prima di procedere col trucco, aumenta la capacità di adesione e la stesura dei pigmenti. l
  • Applicazione liquida del makeup: se vaporizzata sul pennello prima di applicare sul viso ombretto, blush o fondotinta in polvere consente di ottenere colori più brillanti ed una tenuta perfetta e prolungata nel tempo.
In passato ho avuto modo di utilizzare Nebbia Fissante contenuta nel precedente pack. Non essendo cambiato nulla a livello di formula, presumo di trovarmi anche in questo caso piuttosto bene: svolge le sue funzioni egregiamente, non secca la pelle, incrementa in maniera significativa la durata del trucco e lo rende maggiormente confortevole, specie per chi come me non ama molto la sensazione di mantenere la base viso sulla pelle per tutto il giorno.
La versione precedente mi aveva stupita anche utilizzata per utilizzare i pigmenti bagnati:ottima, i colori sono sempre risultati saturi e decisi, aderendo perfettamente alle palpebre senza alcun intoppo. Sicuramente un prodotto che consiglio!
Il prezzo per 120ml di prodotto è di 10,90 euro.

Rugiada per makeup Neve CosmeticsRugiada Per MakeUp

Rugiada Per Makeup è un prodotto multiuso e vegan costituito da  due diversi utilizzi.
  • Base Ombretto: se applicata col polpastrello su tutta la palpebra svolge la stessa azione di un primer convenzionale. Essendo piuttosto concentrata, una sola goccia consente l'applicazione su entrambi gli occhi.
  •  Mixing Medium: in questo caso miscelando i pigmenti con una goccia di prodotto è possibile ottenere meravigliosi eyeliner o ombretti cremosi personalizzati. Può essere anche applicato sulle ciglia per creare mascara inediti e spettacolari.
Si preannuncia decisamente versatile e molto funzionale. Delle Metamorfosi è il solo prodotto che fino ad ora non ho mai avuto modo di utilizzare. Per il momento quindi, non sono in grado di esporvi il mio parere. Vi terro' sicuramente aggiornate.
Il prezzo per 20 ml è di 8,90 euro.
Nettare per labbra Neve Cosmetics

Nettare Per Labbra

Nettare Per Labbra è il solo prodotto tra le Metamorfosi ad essere stato riformulato.
Attualmente è stato reso ancora più nutriente grazie alla presenza di Olio di Argan, di Macadamia e di Mandorle.
Anche in questo caso abbiamo di fronte dun prodotto multifunzionale che può essere utilizzato come:

  • Lipstick Creative Potion: miscelando i pigmenti lipsafe con una goccia di prodotto è infatti possibile ottenere originali rossetti e gloss personalizzati dai colori e riflessi unici. 
  • Gloss + Treatment: in questo caso lo si applica in qualunque momento sulle labbra asciutte in modo da idratarle, proteggerle e renderle lucide ma mai appiccicose. Ideale anche come trattamento notturno.
Sarà interessante poter fare un successivo confronto con la vecchia formula che ho avuto modo di utilizzare. Si tratta di un prodotto che ho sempre apprezzato molto in quanto mi ha consentito di creare gloss e rossetti davvero originali in passato, aiutandomi a scatenare la mia fantasia. Ottimo in precedenza anche come trattamento, vedremo come si comporterà questa volta.
Il prezzo per 20ml di prodotto è di 10,90 euro.

Questa è la panoramica delle nuove Metamorfosi. Come al solito provvedero' successivamente ad aggiorarvi con le varie recensioni singole.
Per il momento vi rimando alla promozione in corso offeerta dal brand che vede:

  • Spese di spedizione 1€
  • 20% di sconto su Rugiada per Makeup, Nettare per Labbra e Nebbia Fissante. 
  • Kit Le Metamorfosi: tutti e tre i prodotti con lo sconto del 30%
La promo è valida fino al 21 settembre ovviamente sul sito ufficiale Neve Cosmetics.
Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews


GUIDA: M·A·C Pro Card: come ottenerla?

by 12:30
Mac pro card
Finalmente posso tirare un sospiro di sollievo. Trasloco terminato e tra qualche giorno io andro' definitivamente a vivere dal mio compagno! Ad ogni modo posso riprendere beatamente le redini del blog esattamente come prima e confesso che la cosa mi è mancata nonostante cercassi di scrivere comunque qualcosa tra uno scatolone e l'altro.
Bene, detto questo veniamo all'argomento principale: la M·A·C Pro Card, che molte di voi conosceranno o quantomeno avranno sentito nominare.
Pro Card Mac
Di cosa di tratta? Sostanzialmente è un'agevolazione che M.A.C Cosmetics offre ai professionisti del settore, dando la possibilità di usufruire di una scontistica particolare che va dal 30 al 40% a seconda della professione appunto.

Per professionisti del settore si intendono unicamente le seguenti categorie, ben specificate dal Programma:
  • MakeUp Artist
  • HairStylist
  • Estetiste
  • Manicuriste/Onicotecniche
  • Cosmetologi
  • Modelle/i
  • Artisti impiegati nello Spettacolo
  • Fotografi
  • Stampa beauty/moda
  • Fashion Stylist
  • Producer/direttore/agente
E' opportuno specificare che per ciascuna categoria è ovviamente richiesta una specifica documentazione, quali attestati, book, accredito stampa, iscrizione all'albo dei giornalisti ecc. 
(il blogger NON è considerato un professionista del settore, prima che qualcuno si spacci per "stampa" ecco!).

Io avevo aderito alla Membership al termine dell'Accademia di Estetica: si parla di 4 anni fa e da allora le cose sono un po' cambiate.
Inizialmente era prevista una quota di iscrizione pari a 40 euro annui, con rinnovo annuale e facoltativo.
  • Attualmente tale quota e' stata abolita. La Pro Card è GRATIS e valida 2 anni.
  • Non può più essere richiesta tramite i PRO Store ma va compilato un apposito modulo, inviando la documentazione attraverso il sito preposto MAC Pro Application.
  • Occorre attendere l'accettazione della Vostra richiesta tramite mail.
  • Successivamente se la domanda verrà accettata, riceverete il vostro codice provvisorio, in attesa della carta fisica che arriverà via posta all'indirizzo fornito.

Quali sono gli esempi della documentazione richiesta?

Esempi di documentazione professionale richiesti e validi sono: 
  • Licenza professionale o qualifica (non sono validi gli attestati non riconosciuti a livello nazionale e/o europeo quindi no corsi da 2 o 3 giorni!)
  • contratto professionale o di collaborazione con agenzia o casa di produzione o ancora p.IVA
  • due tra i seguenti documenti: composite professionale, pagina editoriale con credito nominale, locandina, programma o materiale stampa con nome e professione, website professionale (il sito deve indicare espressamente la professione e il dominio del titolare), certificato/diploma. 

La documentazione presentata deve essere recente e indicare il nome del richiedente e la professione ovviamente.
In questo caso lo scontistica è del 40% su tutti i prodotti per MUA e professionisti legati al Makeup.
Il 30% tutte le altre categorie come ad esempio quella a cui appartengo io.

Esiste poi il programma parallelo M·A·C Student, che prevede uno sconto del 20% per tutti gli studenti che stiano frequentando una scuola professionale di settore.In questo caso l'iscrizione prevede di allegare nella richiesta, una lettera di frequenza della scuola, oppure la ricevuta di pagamento del corso, oppure il tesserino scolastico. I documenti presentati devono riportare il nome e cognome e l'anno accademico frequentato. 

M· A·C Pro si riserva il diritto di verificare e richiedere ulteriori documenti professionali in qualsiasi momento.

Riassumendo potete richiederla SOLO se fate parte delle categorie sopracitate e avete la documentazione richiesta.

Io ho ricevuto la conferma di RINNOVO qualche giorno fa e finalmente posso riprendere i miei acquisti approfittando del fatto che è stato aperto M·A·C Store a Forte dei Marmi, dove sono più o meno ogni weekend!
Riceverò la tessera entro un mesetto, ma posso già fare i miei acquisti scontati attraverso il codice provvisorio che mi è stato fornito una volta accettata la mia richiesta.

La M·A·C Pro Card al momento non è utilizzabile sul sito del brand, ma solo presso i punti vendita e non è applicabile sui prodotti PRO.
Al di la della scontistica il programma offre ulteriori opportunità:
  • La possibilità di conoscere in anteprima le nuove collezioni;
  • Partecipare ad eventi e MasterClass;
  • Ricevere mail e newsletters dedicate alle nuuove tecniche e alle sfilate;
  • Ricevere informazioni su eventi esclusivi e lanci di prodotto.
Insomma, un mondo di opportunità!

Se siete professionisti del settore, vi consiglio di sbirciare la sezione dedicata al programma M·A·C PRO.
Per fare la vostra richiesta invece, M·A·C PRO APPLICATION.


REVIEW: Lipstick All Fired Up - M.A.C Cosmetics

by 09:30
 All Fired Up RetroMatte
Ce la posso fare! Questo è sicuramente il mantra che continuo a ripetermi da giorni ormai, ma per fortuna il 1° Settembre, giorno ufficiale del mio trasferimento da una casa all'altra e' vicino!!! Son stanca, stressata, stravolta ma non demordo, e ogni tanto un piccolo sfizio me lo concedo, o meglio, me lo regala il mio compagno, esattamente come in questo caso!
Oggi si parla di rossetti M.A.C (la saga continua anche se erano secoli che non ne acquistavo uno!), e posso esibire con orgoglio, l'ultima new entry, nello specifico All Fired Up, che avevo in wishlist da tempo immemore!
MAC Lipstick
La scorsa settimana ho fatto una scoperta assolutamente esaltante. Udite Udite ragazze della mia zona, hanno aperto uno store M.A.C. a Forte dei Marmi che dista da me circa 20 minuti..in pratica un sogno, e quando ne sono venuta a conoscienza, non ho potuto fare a meno di fiondarmici lo scorso fine settimana ( tra parentesi io e Luca solitamente il sabato sera o la domenica lo passiamo a Viareggio molto frequentemente, oleh!)
Nel momento stesso in cui sono entrata, mi sono venute le lacrime agli occhi...commossa!!!!
Bellissimo negozio,ben fornito e molto simpatiche anche le commesse che mi hanno subito dato una mano!
Scontatissimo dire che mi sono fiondata sull'espositore dei rossetti: la mia scelta è ricaduta su All Fired Up, anche se vi garantisco che la mia wishlist è ancora molto nutrita!
 All Fired Up MAC Lipstick
 Sapete la mia passione per le declinazioni del rosso e del fucsia, e All Fired Up è assolutamente spettacolare. 
Si tratta di un magenta intenso e vibrante a sottotono freddo che vira lievemente al rosso. Meraviglioso!
Fa parte dei Retro Matte, rossetti opachi che si differenziano dai Matte classici in termini di texture: la consistenza è infatti lievemente più secca e necessitano di qualche piccolo accorgimento per ottenere una resa e un'applicazione perfetta.
Dico la verità, in estate, col caldo non ho mai riscontrato problemi sotto questo aspetto. Nessuna difficoltà a prelevare il rossetto con un pennellino ripartendolo successivamente sulle labbra. Inverno al contrario, date le temperature rigide, i Retro Matte, cosi come i Matte tendono ad indurirsi lievemente, e ciò rende il tutto meno agevole ma non impossibile sia chiaro.
MAC Lipstick All Fired Up
All Fired Up non si smentisce: necessita di attenzione e sia chiaro, non è proprio il classico rossetto da tenere comodamente in borsa in quanto ha bisogno di un'applicazione pulita e molto precisa, e di un opportuno contorno labbra.
Io sono abituata ad idratare bene le labbra precedentemente e dopo aver effettuato un leggero scrub per eliminare eventuale pelle morta. Applico poi il Prep+Prime Labbra, delineo le labbra con una matita tono su tono e applico il rossetto con il pennello piatto specifico. Si tratta di una routine che applico con qualunque tipo di rossetto opaco in quanto tale finish richiede un'applicazione perfetta per non sfigurare ecco!
In questo modo mi assicuro una resa ottimale, un'ottima copertura, zero sbavature e una durata notevole nonostante pasti, chiacchiere e caffe'!
 Swatch MAC Lipstick All Fired Up
 E ovviamente diamo un'occhiata anche agli swatches.
Intenso, saturo, pigmentatissimo, All Fired Up non delude come tutti i Retro Matte proposti da M.A.C!
Credo senza ombra di dubbio, di poter affermare che questo rossetto e' destinato a rientrare nella rosa dei miei preferiti, insieme a Pink Plaid, Flat Out Fabulous e il mitico Ruby Woo che adoro!
Il colore una volta applicato risulta uniforme, non determina striature disomogenee e risulta nonostante il finish, molto confortevole.
MAC Lipstick All Fired Up Swatch
Conclusioni? Sicuramente uno tra i rossetti M.A.C che è d'obbligo possedere se come la sottoscritta, siete amanti di questa tipologia cromatica.
La durata è ottima, non sbava e si mantiene perfettamente opaco ed intenso anche durante il pasto, purché ovviamente non si parli di cibi particolarmente unti.
Non secca, e questo credo dipenda anche dal fatto di mantenere le mie labbra sempre e costantemente idratate (cosa che vi suggerisco a prescindere), attraverso l'utilizzo di burri labbra nutrienti e naturali.
Insomma, adoro sia il colore che la resa e non posso che consigliarvelo!
Il prezzo è di 19,50 euro e puo' essere acquistato sia presso i punti vendita M.A.C Cosmetics distribuiti sul territorio nazionale che sul sito ufficiale.


PREVIEW + SWATCHES: Naked Heat - Urban Decay

by 09:30
Urban Decay Naked Heat
Finalmente riesco a ritagliarmi un minimo di tempo per mostrarvi la nuova Naked Heat lanciata da Urban Decay! Avevo tentato di accaparrarmela quando era stata proposta a luglio sul sito ufficiale come anteprima per 24 ore, ma avendo scoperto il tutto troppo tardi, quando me ne sono accorta era malamente gia' sold out! Ho atteso cosi il lancio ufficiale, e complice la trasferta a Venezia del mio compagno, me l'ha fatta prenotare da Sephora al centro commerciale Nave De Vero, peraltro vicinissima all'albergo dov'era lui!!! 
Sant'uomo, lo ammetto, e non poteva farmi regalo più gradito dato che con mia enorme sorpresa si è rivelata ancora più bella di come immaginavo!
Adoro le tonalità che la caratterizzano e si addicono perfettamente ai miei occhi verdi..insomma...la sto usando non dico quotidianamente ma quasi, e posso dire che a mio modestissimo parere è la Naked più bella di sempre!
Urban Decay Naked Heat Palette
 La Naked Heat fa innamorare anche solo dal packaging, rinnovato dai tempi della Naked Smoky, ovvero in plexiglass con un motivo di fondo quasi tridimensionale caratterizzato da giochi di colori e trasparenze.
I colori riprendono quelle che poi sono le tonalità che ritroveremo al suo interno per quanto riguarda la shades scelte per i 12 ombretti presenti.
Palette Urban Decay Naked Heat
 Ammetto che la nuova veste mi piace molto di più a dispetto delle prime Naked in velluto che con l'utilizzo tendevano inevitabilmente a sporcarsi (cosa che detesto!) e delle successive in alluminio che se riposte malamente nel beauty finivano per ammaccarsi o bombarsi (odio puro, anche se per fortuna non mi è mai capitato!).
Urban Decay Palette Naked Heat
 All'interno della Naked Heat troviamo 12 shades totalmente inedite ( a differenza di molte altre palette UD non ci sono repromote).
Il filo conduttore che unisce tali tonalità e' fondamentalmente il rosso: i colori sono infatti quasi totalmente a sottotono caldo, sapientemente equilibrati in termini di finish, ben diversificati per consentire la creazione di make-up di ogni genere, da soft a particolarmente strong.
Palette Naked Heat Urban Decay
 Ammetto che una palette di questo genere mi mancava e non nego che la sognavo perche' adoro queste tonalità, le sfrutto spesso, e averle tutte insieme mi rende davvero felice e mi semplifica parecchio le cose dato che ad ogni trasferta, dovevo equipaggiare il beauty a dovere!
Ps. Se mai uscira' una palette similare ma sui toni del viola, beh a quel punto potro' morire felice..spero che Urban Decay ascolti il mio appello!
Palette Naked Heat Urban Decay Shades
All'interno della palette, troviamo come al solito un ampio specchio e un pennello a doppia punta: il Blender Brush è indicato per realizzare facilmente la sfumatura che desideriamo mentre il Detailed Crease Brush è utile per ottenere un'applicazione precisa delle polveri nella piega dell'occhio.
Palette Naked Heat Urban Decay Colori
 Ma torniamo a noi. Le tonalità: abbiamo detto che sono tutte focalizzate sul rosso o comunque sul sottotono caldo, attraverso una serie di variazioni davvero interessanti, rosso, ruggine, terra di Siena, borgogna, vinaccia...c'e' solo l'imbarazzo della scelta.
Ecco l'elenco completo delle nuances:
  • Ounce: delicato avorio iridescente;
  • Chase: Beige nude opaco;
  • Sauced: terracotta chiaro opaco;
  • Low Blow: marrone chiaro opaco;
  • Lumbre: rame luminoso con riflessi dorati;
  • He Devil: rosso intenso bruciato opaco;
  • Dirty Talk: rosso bruciato metallizzato;
  • Scorched: rosso intenso con riflessi oro satinato;
  • Cayenne: terracotta scuro opaco;
  • En Fuego: borgogna opaco;
  • Ashes: marrone rossiccio opaco;
  • Ember: borgogna scuro metallizzato.
Diamo uno sguardo agli swatches:
 Naked Heat Urban Decay Ounche-Chaser-Sauced-Low Blow
Naked Heat Urban Decay Lumbre-He Devil- Dirty Talk-Scorched
Naked Heat Urban Decay Cayenne-En fuego-Ashes-Ember
Nulla da eccepire circa la pigmentazione: la qualità UD non si smentisce mai e anche in questo caso, abbiamo la presenza del Pigment Infusion System ™ che ottimizza la saturazione del colore, e agevola sia l'applicazione che la sfumatura, con un incremento della durata sulla palpebra.

Che dire di più? A me piace moltissimo, e non posso che consigliarla. La trovo adatta a tutte le stagioni e perfetta per chi come me ha gli occhi chiari che tendono ad essere ulteriormente valorizzati.
Versatile, sfruttabile sia per il giorno che per la sera, offre una gamma cromatica unica nel suo genere che merita di far parte dei nostri beauty!
Il prezzo è di 51,00 euro, ed è reperibile sia presso Sephora che sul sito ufficiale Urban Decay.


REVIEW: Alchemist Holographic Palette - Kat Von D

by 09:30
Alchemist Holographic Palette Kat Von D
Riprendo (più o meno) le redini del blog. Sono altalenante ma in piena fase "trasloco", sommersa dagli scatoloni e con troppo poco tempo libero. Sara' cosi fino al primo settembre, data del trasferimento ufficiale, quindi pazientate ancora qualche giorno e tutto tornerà alla normalità. Ad ogni modo in questi giorni sono riuscita a scattare, editare e preparare le foto per l'articolo che state per leggere e che avevo già programmato da tempo, quello relativo alla Alchemist Holographic Palette Kat Von D, che mi ha regalato il mio compagno durante una delle sue trasferte e che mi ha letteralmente conquistata fin dai primi utilizzi.
 Kat Von D Alchemist Holographic Palette
 La Alchemist Holographic Palette è senza ombra di dubbio una delle palette più originali e versatili che possiedo, a dispetto del fatto che essa contenga solo quattro shades differenti. Notiamo da subito la particolarità del packaging a triangolo, in perfetto stile Kat Von D, caratterizzato da una "A" maiuscola decorata con motivi particolari, olografici nella scatola e in rilievo sulla palette, proprio a ricordare il concept della palette stessa, olografica appunto.
Alchemist Holographic Kat Von D Palette
Lo stesso effetto perlato duo-chrome è visibile sulla parte anteriore della palette stessa, bianca e cangiante a seconda di come viene colpita dalla luce.
Al suo interno le 4 nuances proposte e un ampio specchio triangolare che consente di effettuare comodamente eventuali ritocchi.
Alchemist Holographic Kat Von D Palette Tonalità
Ci sono voluti ben 7 anni per mettere a punto questa palette letteralmente "da sogno" ispirata alle antiche arti alchemiche che vedevano trasformarsi i materiali più vari. in un prezioso elisir. Ed è proprio questo il principio su cui e' stata incentrata la Alchemist Holographic Palette: la possibilità di giocare con i colori attraverso sfumature prismatiche, riflettenti e multidimensionali pressochè infinite.
(Da notare che per uno strano errore probabilmente di produzione, nella mia palette sono state invertite le posizioni di Ultra-Violet Amethyst e di Green Emerald che nel frattempo ho opportunamente scollato e riposizionato al posto giusto. Sappiate che nelle foto successive continuerete a vedere gli ombretti cosi, ma che in realtà, L'ombretto centrale è posto in alto alla vostra sinistra e viceversa!!!).
Alchemist Holographic Kat Von D Palette Shades
 Alchemist Holographic Palette racchiude in sé una tecnologia davvero d'avanguardia: la formula delle polveri è infatti ibrida, ovvero costituita dalla tecnologia DoubleDimension che vede ogni perla che riflette la luce a 360°, immersa a sua volta in un rivestimento prismatico che consente di ottenere sfumature differenti ad ogni singola pennellata.
Non abbiamo a che fare con un semplice finish duochorme ma con una serie di pigmenti mai visti prima!
Alchemist Holographic Kat Von D Palette Eyeshadows
Il finish cosi originale determina la versatilità della palette: tutti gli ombretti possono essere utilizzati da soli, come topper su altre tonalità magari opache, come highlighter, o addirittura sopra ai rossetti o agli eyeliner per creare anche in questo caso effetti cromatici assolutamente unici.
Insomma Alchemist Holographic Palette può essere utilizzata in qualunque modo desideriamo seguendo la nostra fantasia, certe di non cadere mai nella banalità!

Vi confesso che fotografare le sfumature presenti è davvero impossibile. Difficili da cogliere anche con la reflex e ho notato girovagando su web che trovare swatches davvero fedeli che esibiscano le varie tonalità e gli effetti da loro prodotte è cosa ardua, ergo deduco che non sono la sola ad aver avuto notevoli difficoltà.
Alchemist Holographic Kat Von D Palette swatches
 Troviamo al suo interno:
  • Blue Sapphire: celeste con riflessi violacei/rosati;
  • Green Emerald: verde pastello con riflessi oro;
  • Ultra-Violet Amethyst: viola intenso con riflessi lilla/azzurro/rosati;
  • Pink Opal: rosa con riflessi oro e pesca.

Swatches Alchemist Holographic Kat Von D Palette
 Prendete le descrizioni dei vari colori "con le pinze" perché i riflessi in realtà sono nmolto più evidenti e marcati di quanto si possa credere e immortalati non renderanno mai l'idea verosimile di quanto le polveri catturino la luce risultano multi-sfaccettate e sempre differenti.
Texture Alchemist Holographic Kat Von D Palette
Ogni shade offre il meglio se utilizzata sopra tonalità scure (il nero è top), e non potete immaginare quante tonalità differenti potete riuscire a ricavare da un solo colore base. Una moltitudine davvero, per make-up sempre diversi e originalissimi!

Le mie impressioni? Beh, più che positive, e mi rendo conto che 7 anni di lavorazione per concepire un capolavoro di questo genere sono più che giustificati.
Partiamo dalla texture: le polveri sono setosissime ed impalpabili. Una volta applicate, o toccate anche solo con le dita, hanno la stessa consistenza di una crema: ogni ombretto è davvero "burroso" passatemi il termine, mai polveroso ed estremamente sfumabile.
La pigmentazione è intensa se consideriamo che si tratta di tonalità decisamente chiare e pastello che se utilizzate da sole, originano make-up soft ma molto luminosi.

In termini di durata, nulla da eccepire. Si mantengono inalterati ad oltranza anche se utilizzati da soli, e vengono ulteriormente enfatizzati con l'aiuto di un primer.
Ma perché amo cosi tanto la Alchemist Holographic Palette? Perché con sole 4 sfumature differenti mi si è aperto un mondo: sono magnifici illuminanti (in particolare Pink Opale e a piccole dosi anche Blue Sapphire), sono stratosferici se applicati sopra al vostro rossetto preferito, o combinati con un gloss trasparente. Sono meravigliosi abbinati al nero, che si tratti di un ombretto opaco, di un kajal o ancora di un eyeliner.
La resa e i giochi di luci e sfumature va provata, c'e' poco da fare...io mi limito a consigliarvela ad occhi chiusi. Una palette multitasking di questo genere deve essere presente nel proprio beauty, per forza.

Il prezzo  è di 35,00 euro, tutto sommato più che onesto considerando l'alto livello qualitativo del prodotto. Lo trovate presso tutte le profumerie Sephora distribuite sul territorio nazionale o online sul sito Sephora.it.


Powered by Blogger.