Di ritorno dal Cosmoprof...resoconto della giornata!

Sono rientrata da pochissimo dal mio fine settimana fuori porta con annessa giornata odierna al Cosmoprof.Come avevo gia' spiegato,avevo deciso volutamente di partecipare all'evento l'ultimo giorno,proprio perche' essendomi documentata qui sul web,ho ascoltato tutti coloro che reduci dalle edizioni passate,dicevano che la maggior parte degli espositori,avrebbero venduto i prodotti l'ultimo giorno...in effetti cosi e' stato,e la mia fortuna e' stata che molti non vendessero senno' sarebbe stata la mia rovina!!!Detto questo passo ad un breve resoconto della giornata:
Premetto che io e il mio ragazzo siamo arrivati a destinazione piu' o meno alle 11 di mattina a causa di una colonna allucinante nei pressi dell'uscita autostradale Bologna Fiere,e successiva ammucchiata nei pressi degli ingressi ai vari parcheggi..per fortuna che avevamo il posto prenotato anche per l'auto senno sarebbe stato un dramma.Finalmente riusciamo ad entrare in " Paradiso" anche velocemente visto che con i biglietti fatti online non c'e' nemmeno fila alle casse...e cosi inizia l'avventura...Subito abbiamo conoscuto Viviana,l'addetta alle Pubbliche Relazioni di E.L.F Italia con cui mi ero accordata precedentemente dato che aveva organizzato un incontro tra blogger.E' stato un incontro molto carino,in quanto oltre ad essere una persona estremamente simpatica,e' stata davvero preziosa per quanto riguarda i consigli sulla gestione del blog ed eventuali future collaborazioni,specie per quanto riguarda concorsi e giveaway!!!.


Successivamente inizia il "viaggio" tra i vari padiglioni...e li il delirio...inutile negare che sono andata in visibilio letteralmente nei padiglioni dedicati alla O.P.I e alla China Glaze,dove non ho resistito e ho acquistato due smalti bellissimi....





Inutile dire che non solo li,ma tutti i padiglioni erano davvero allettanti...io pero' principalmente ero andata li con un obiettivo ben preciso...La MakeUpForever, e cosi e' stato...non a caso la maggior parte del mio budget offerto da moroso e mamma,l'ho speso li...prezzi ottimi,almeno per questo brand,dove ho acquistato un rossetto,due refill di ombretti,un gloss,un ombretto in crema e un set in edizione limitata contenente un mascara,cipria HD,Primer,struccante,matita nera a prezzo speciale in fiera!!!!
Un piccolo appunto riguardante i prezzi in fiera...per alcuni prodotti "conosciuti" un po' deludenti,dal momento che mi aspettavo un po' di sconto...e' il caso per esempio degli smalti sopracitati pagati si e no un euro in meno rispetto al prezzo presente sui siti ufficiali,cosa che non si puo' dire di MUFE presa davvero benissimo!!!


Anche i padiglioni dedicati ad Essence e Catrice mi hanno abbastanza sorpresa e non ho mancato di fare acquisti anche li,nonostante la folla in delirio in perfetto stile formicaio...Il fatto che vendessero al pubblico e' stata una novita' in quanto gli altri anni non e' mai successo,con relative conseguenze...una folla di gente pronta a picchiarsi per accaparrare 5 prodotti Essence a 10 euro di tutte le collezioni,e 3 a 10 euro per quanto riguarda Catrice.Purtroppo sfortuna ha voluto che fossi arrivata tardi per riuscire a prendere qualcosa della nuova linea Whoom Boom Essence,ma in compenso ho ritrovato lo smalto bianco della linea Black & White, e alcune novita' uscite da poco come i gloss a lunga durata,i set di minigloss e l'eyeliner in gel.Con la Catrice sono stata piu' fortunata in quanto le ultime linee erano ancora tutte disponibili,al che ho preso il set da smooky,un duo di ombretti e una cipria!!


Quelli elencati sono stati i brand piu' famosi da cui ho fatto acquisti...
Altre considerazioni in merito al Cosmoprof,che tengo a precisare,sono riflessioni mie personali,sono le seguenti:Purtroppo molti espositori,riguardanti,non tanto il makeup quanto il settore estetico,non vendevano al pubblico,cosa a mio parere un po' penalizzante in quanto ad esempio,io che studio per diventare estetista,se mi trovo davanti ad uno stand che propone una cinquantina di tipologie di cerette diverse,e' normale che vorrei provarle,e invece niente!Senza contare che proporre di per se' un prodotto,senza consentire di acquistarlo,a mio parere e' un po' controproducente per gli espositori stessi,ma come ripeto e' una mia opinione.Per quanto riguarda i macchinari,beh,quello e' un discorso a se' in quanto ho avuto la possibilita' di vederne di ogni genere,alcuni che sembravano addirittura usciti dal futuro,veri e propri concentrati di tecnologia finalizzata alla bellezza,che non credo siano accessibilissimi per coloro che magari hanno un centro estetico "normale",molte cose dedicate alle SPA e ai veri e propri centri benessere...tutte cose che ti fanno immaginare quanto sia bello,sottoporsi a determinati trattamenti che non solo fanno bene al corpo ma sopratutto alla mente...non avete idea di quanto ho invidiato tutte quelle modelle che si sottoponevano a fanghi,massaggi,saune e quant'altro!!!


Il settore "Parrucchieri",l'ho un po' snobbato,in primis perche' avevo finito i soldi,e cosa non meno importante,avendolo lasciato per ultimo,alle 5 del pomeriggio ero praticamente esausta...




Il MakeUp,a mio parere e' stato leggermente messo in secondo piano rispetto al settore "Unghie e ricostruzione"...vi erano piu' padiglioni dedicati,uno piu' bello dell'altro lo ammetto,che esibivano gel,polveri acriliche,decorazioni per nail art e quant'altro e anche li ovviamente non potevo non lasciarmi trascinare da tutta quella marea di cose a prezzi notevolmente convenienti...ho acquistato un gel monofasico e uno colorato che quanto prima vedro' di sperimentare sul mio simpatico " dito finto da prova" e in piu' ho trovato,udite udite,anche lo stand della Konad,nota marca dedicata allo Stamping dove mi sono presa un kit per decorare le unghie e parlando con la titolare peraltro molto simpatica mi ha fornito il sito del punto vendita ufficiale italiano per futuri acquisti online!!!

Ultimi ma non meno importanti gli acquisti fatti presso marchi che personalmente in Italia non avevo mai sentito.Un brand francese dove ho acquistato una valigetta contenente una palette di ombretti ,una di rossetti,2 blush,terra,2 rossetti in crema ,2 smalti per french e mascara piu due matite labbra e due per occhi alla modica cifra di 20 euro...Un brand inglese favoloso dove ho acquistato due palettine di ombretti che sembrano bagnati da tanto che sono pigmentati e brillanti.Poi mi sono data ai prodotti naturali per il corpo e ho acquistato uno scrub alla mela e ginseng e un set composto da balsamo per labbra,burro per il corpo e crema per le mani alla Papaia...
E se non ricordo male i miei acquisti dovrebbero essere finiti qui...domani comunque provvedo a creare un post dove vi illustrero' tutto il mio bottino in modo dettagliato.
Giornata memorabile direi,anche se tutto sommato,pensavo che i visitatori avessero un po' piu' di considerazione,mi spiego:a mio parere in una manifestazione di questo calibro,il visitatore,ipotetico cliente dovrebbe essere allettato non solo da offerte,ma anche da piccoli omaggi,simple,campioni...beh,nulla di tutto questo...di campioni omaggio ne ho recuperati ben pochi e anche a chiedere,la risposta era sempre la solita:" i campioni sono per proprietari di centri estetici"...vabbe,pazienza,anche se credo che un cliente andrebbe invogliato a fare acquisti non sempre " a scatola chiusa",specie se una manifestazione come il Cosmoprof nasce anche per pubblicizzare novita' e prodotti magari di nuova sperimentazione nel settore....

Comunque sia a parte questo piccolo appunto,e' stata una giornata davvero bella e stimolante nonostante il caos,e la miriade di persone che affollavano spesso i padiglioni,impedendoti di passare (certa gente poi e' di una maleducazione a dir poco sconcertante!!!)...Credo che il prossimo anno ci ritornero'..e' stancante,e' vero,ma e' un'esperienza che per chi e' appassionato,merita davvero di essere vissuta!A domani con i dettagli sui miei acquisti!




Powered by Blogger.