Review:Ombretto n.03 e Mascara n.04 Collezione "Color Pop" Pupa Milano

Trovo il tempo di fare una review giusto per staccare un po' la testa dai libri e dalle dispense,e quest'oggi voglio parlarvi di due prodotti Pupa Milano acquistati circa una decina di giorni fa,della nuova collezione in edizione limitata Primavera/Estate COLOR POP!

Tale linea e' caratterizzata da colori fluo e particolarmente accesi che ricordano proprio l'estate e l'allegria che la stagione calda riesce a trasmettere ad ognuna di noi! Comprende una linea di ombretti,una linea di mascara e ovviamente non possono mancare gli smalti,ma di questo ve ne parlero' in seguito...veniamo ai miei acquisti:



Ombretto COLOR POP Colore assoluto n.03
Mascara COLOR POP Scrivenza Assoluta n.04

Il prezzo preciso di entrambi non lo ricordo,sul sito vengono indicati 11,50 euro ognuno ma io,nella grande distribuzione,Tigota' una catena del tutto simile ad Acqua e Sapone li ho pagati entrambi intorno agli 8,50 ognuno

Parliamo subito del mascara:

Piena di buone intenzione e felicissima del mio acquisto in quanto credo sia il mio primo mascara colorato,(ebbene mi piacciono le cose classiche,nero appunto!),sono inaspettatamente rimasta delusa.Nonostante avessi guardato bene i tester prima di scegliere quale colore preferissi,ed essendo ovviamente propensa verso il viola,mio colore preferito,l'ho acquistato sicura di aver scelto un colore deciso e SCRIVENTE!!!! Beh,la delusione e' stata immensa,e su tutti i fronti.
La SCRIVENZA ASSOLUTA con cui e' descritto,non esiste,in quanto il mascara,questo colore perlomeno dato che gli altri non li ho provato,scrive appena,e il colore si nota pochissimo in quanto steso sulle ciglia,lo strato risulta talmente sottile e poco "carico" da non rendere visibile che un accenno abbastanza smorto di viola...


Inoltre allunga le ciglia davvero poco,anzi,tende ad incollarle insieme nonostante abbia steso il mascara con tutti gli accorgimenti del caso,e alla fine sembrano rade non piu' di tanto allungate!Non parliamo di "effetto volumizzante" in quanto questo prodotto di volumizzante non ha proprio nulla!
Certo,lo scovolino e' quello che e',pero' sinceramente un risultato cosi deludente non me lo aspettavo,specie da un mascara che non rientra a mio parere nella soglia low cost!

Non so se con gli altri colori disponibili il risultato sia pessimo come e' apparso a me col n.04,ma sta di fatto che  a questo punto sono un po' titubante all'idea di provare ad acquistare un altro colore,con la speranza che sia leggermente piu' scrivente.In sintesi lo sconsiglio in quanto per il risultato che offre,costa eccessivamente e in commercio si trovano tanti altri prodotti simili,decisamente piu' economici,o quantomeno se sono piu' costosi,almeno funzionano giustificando cosi il prezzo.

In ogni caso la linea di mascara comprende una varieta' di colori allettanti.
Specifico nuovamente che nella recensione,esprimo la mia personale opinione basata sulla mia esperienza che non significa che sia "oro colato",e che e' basata sulla prova di un solo colore che potrebbe anche essere quello "sfortunato" della serie...tuttavia se avete provato qualcosa,mi fa piu' che piacere sapere l'idea che ve ne siete fatte e la vostra opinione!!!!

Detto questo passiamo all'ombretto:


Si tratta del n.03 della collezione,un bel viola acceso  e mat,che a me,come detto sopra,amante del viola,non poteva che attirarmi...e cosi l'ho preso!
Almeno questo non mi ha delusa,anche se a dire il vero non mi ha entusiasmata fino in fondo.
Il colore e' molto molto pigmentato e non si puo' dire che non sia scrivente,lo si vede anche dagli swatches che propongo nella versione sfumata e non del prodotto...
Scrive davvero bene,in fatto di durata non c'e' che dire in quanto con un buon primer resiste per quasi tutta la giornata,ma possiede un piccoo difetto:
e' particolarmente farinoso,ed essendo di texture molto fine,prelevato col pennello,anche in minima quantita',tende a perdere polvere durante l'applicazione,col risultato che se non abbondate con la cipria sotto all'occhio,vi ritrovate il colore ovunque!!!
Altro piccolo neo,e' che,pur durando tutta la giornata senza creare eccessi di prodotto nelle pieghe della palpebra,tende a sbiadirsi un po',quindi a fine giornata,vi ritroverete col trucco intatto ma un po' piu' scolorito,passatemi il termine.
Durante l'applicazione ho notato una certa difficolta' iniziale nel farlo aderire alla palpebra,nonostante ci fosse il primer che solitamente permette un'applicazione notevolmente migliore.
Il prodotto,necessita' di piu' passate in quanto sulla prima,la piu' ardua,tende a spostarsi da una parte all'altra della palpebra stessa,senza sfumarsi a dovere.Il problema e' solo nella prima passata,se riuscite a superare quella,l'ombretto riesce a fare il suo dovere!
Io ho ovviato il problema utilizzandolo giusto per scurire la piega dell'occhio e il margine esterno in quanto su tutta la palpebra,visto che si tratta di un colore accesso,mi sembra un po' eccessivo e troppo appariscente.
Se dovessi consigliarlo,non sarei cosi convinta nel farlo...
si e' un ombretto scrivente,i colori che propone la linea sono abbastanza originali (anche se non tutti a mio parere sono portabili),e con un  po' di pazienza si sfuma bene e rende il trucco originalissimo,ma a mio parere anche in questo caso,si trovano in commercio dupe,o perlomeno colori simili probabilmente piu' validi e magari anche meno costosi insomma! 11,50 euro a prezzo pieno per un ombretto mono viola senza particolari sfumature o sottotoni cangianti,sono decisamente troppi!


E infine gli smalti della linea LASTING COLOR,carini,non c'e' che dire,ma gli unici colori "sobri" che mi piacciono,li ho gia' simili di altri brand....

Ulteriori informazioni sulla linea COLOR POP potrete trovarle sul sito ufficiale Pupa Milano

Insomma,nel complesso,non sono soddisfatta per nulla.Ovvio che non buttero' via 20 euro circa in un cassetto,e trovero' il modo di utilizzarli ugualmente ma non credo che riacquistero' qualcosa di questa linea...Pupa non e' uno dei miei brand preferito,in quanto trovo che il rapporto qualita' / prezzo sia spropositato.E' uno di quei brand che ritengo siano venduti abbondantemente solo per il fatto che alle spalle hanno un "nome" che fa da eco ad una qualita' che e' abbastanza opinabile.

E voi che ne pensate? Aspetto pareri e opinioni!


Powered by Blogger.