Nuovo arrivo: Beauty Blender®

Finalmente dopo un'agognata resistenza,e' arrivata anche tra le mie mani...di cosa sto parlando?Ma della famosissima Beauty Blender®,un'applicatore nato essenzialmente per fondotinta fluidi che ne garantisce una perfetta applicazione grazie alla particolare forma "a goccia" che consente una stesura mirata e precisa utilizzando l'estremita'a punta,adatta a correggere e coprire imperfezioni,o le piccole zone del viso dove a volte anche il pennello da fondotinta risulta un po' scomodo,e una omogeneita' della superficie del viso,dove andremo ad applicare il prodotto attraverso l'estremita' inferiore bombata.Niente piu' righe o macchie e ovviata anche la scomodita' che ho sempre riscontrato con le spugnette triangolari classiche,che alla lunga mi avevano convinto ad evitare l'utilizzo di fondi fluidi.Ma vediamola insieme...


Io ho acquistato la confezione che contiene 2 spugnette su MakeUpLandia ad un prezzo di 24,90 euro piu' 6,90 euro di spese di spedizione con Corriere TNT.La confezione si presenta in plastica cilindrica e all'interno troviamo un comodo supporto estraibile dello stesso materiale con un piccolo incavo in cui e' possibile appoggiare la spugnetta per farla asciugare una volta utilizzata e ripulita.


All'interno della confezione stessa poi,e' allegato un campione di Blender Cleanser (che sul sito costa 8,50 euro e che eventualmente acquistero' in un secondo momento) e le istruzioni per l'utilizzo e la manutenzione delle spugnette!




Curare e mantenere le spugnette "in forma" e' molto importante.Dalle informazioni riportate sul sito ufficiale Beauty Blender®,la durata media di ogni spugnetta e' di 90 giorni (ovviamente la cosa varia a seconda di quanto la utilizzate...io per esempio non uso il fondotinta quotidianamente),e dopo ogni utilizzo e' buona norma ripulirla dal trucco sia per un discorso igienico,sia per mantenerla nelle migliori condizioni possibili nel tempo,utilizzando l'apposito Cleanser o un detergente "antibatterico" delicato,nel mio caso hanno consigliato per esempio il Sapone di Aleppo.Lasciarla asciugare all'aria e sopratutto lontana da fonti di calore che potrebbero deteriorarla.


La Beauty Blender® va sempre e comunque utilizzata umida.La si bagna sotto acqua corrente e la si strizza giusto per lasciarla umida,garantendo cosi un'applicazione ottimale del vostro fondo fluido.Come notate dalla foto,la spugnetta bagnata aumenta il suo volume di quasi il doppio,e risulta molto molto piu' morbida.

Insomma,io me ne sono innamorata da tempo,provandola da un'amica.La differenza con le comuni spugnette da fondotinta,o imitazioni varie della Beauty Blender®,sta nella sua particolare consistenza e nella forma che combinate insieme garantiscono un'applicazione da MakeUp Artist!

Ovviamente una volta che l'avro' testata provvedero' a creare un nuovo articolo con informazioni piu' dettagliate riguardo al prodotto!
E voi che ne pensate?La avete o avete qualche sostituto?
Powered by Blogger.