Review: Mineral SunCream SPF 20 Medium Protection Liz Earle

Il prodotto di cui vado a parlarvi a breve questa volta e' un solare.Io personalmente sono molto attenta alla cura della mia pelle durante l'esposizione,di conseguenza utilizzo nella maggior parte dei casi,un fattore di protezione medio alto,con l'unica eccezione a fine estate quando il sole si fa meno intenso e con esso anche il rischio di eventuali scottature.
Prima di parlarvi del prodotto in questione,spiego in parole molto semplici e spero rapidamente,cosa si intende nel parlare di FATTORE DI PROTEZIONE.
Esso rappresenta la capacita' protettiva di un solare: Tale fattore e' espresso attraverso un numero che indica quante volte e' possibile moltiplicare il tempo di esposizione prima di incorrere in eritemi e scottature.Per calcorare il proprio "tempo di eritema" occorre basarsi sul proprio FOTOTIPO di pelle (Guida qui),Indicativamente si puo' calcorare che per un fototipo 1,ovvero pelle molto chiara,il primo giorno un'esposizione di 5 minuti puo' causare eritema.Via via ogni fototipo,scurendosi il tipo di pelle,ha,per dirlo in parole molto semplice,un'autonomia di 5 minuti in piu' rispetto al fototipo precedente.Ogni giorno di esposizione successivo,si possono aggiungere altri 5 minuti.
In sintesi,se sono un fototipo 1,e utilizzo un SPF 20,prima di scottarmi,avro' a disposizione 5 min. x 20 (Fattore di protezione),quindi 100 minuti di esposizione solare piu' che tranquilla!


Chiusa questa breve (mica tanto!),parentesi,torno a parlare del prodotto in questione:
Mineral SunCream SPF 20 Medium Protection Liz Earle


Si tratta di un solare che ho trovato particolarmente valido e sopratutto adatto alla mia pelle.
Si presenta in un tubo di colore azzurro pastello da 150 ml con scadenza 12 mesi dall'apertura.
Ha a mio parere un tappo molto comodo,a scatto,che consente una rapida erogazione del prodotto senza necessita' di svitarlo,operazione che molto spesso,al mare,con la sabbia risulta noiosa e scomodissima.In questo modo si evitano anche sprechi di prodotto,durante l'applicazione,in quanto la formulazione della crema,non troppo liquida ma abbastanza corposa,fa si,che non fuoriesca in eccesso ne' formi delle colature nel tubo.




Parliamo della formulazione:
Si tratta di una crema solare "minerale",il che significa che non e' resistente all'acqua,cosa che a mio parere e' abbastanza inutile di per se',in quanto per abitudine mia,dopo ogni bagno riapplico la crema in ogni caso,proprio per idratare la pelle,ed evitare quella sensazione arida che provoca l'acqua salata,nel caso,nell'immediato non possa farmi la doccia insomma...
L'ho utilizzata sia al mare che quelle volte in cui ho fatto qualche lampada presso il centro abbronzante,e il risultato e' stato a mio parere piu' che buono in quanto sono riuscita ad evitare addirittura di arrossarmi,e notandomi in seguito leggermente piu' scura.Il prodotto non contiene sostanze che accellerino in qualche modo l'abbronzatura,ma preferisco di gran lunga che sia cosi,e che il mio colore,vada scurendosi gradualmente e in modo naturale,evitando danni!


La crema tende ad assorbirsi tutta,subito dopo l'applicazione,non lascia aloni o patina bianca,ma al contrario rende la pelle morbidissima,liscia e idratata,non dimenticandoci la protezione che offre.
Mi e' piaciuta proprio per questo motivo: perche' nonostante il caldo,non si scioglie sul corpo,dando quella fastidiosissima sensazione di "appiccicoso" che,specie se siamo a contatto con la sabbia,ci rende delle vere e proprie "cotolette impanate".

Gli ingredienti di cui e' composta,come tutti i prodotti Liz Earle sono di origine naturale.Il prodotto non e' ovviamente testato su animali.

Veniamo all'INCI,in quanto il prodotto e' sicuro,sotto tutti i punti di vista,compreso questo:



Caprylic/capric triglyceride, Citrus aurantium amara (orange) flower water, Zinc oxide, Titanium dioxide, Aqua (water), Glycerin, Polyhydroxystearic acid, Vitellaria paradoxa (shea butter), Cetearyl alcohol, Cetearyl glucoside, Lactic acid, Tocopherol (vitamin E), Panthenol, Punica granatum (pomegranate) seed extract, Camellia sinensis (green tea) leaf extract, Sorbitan olivate, Sorbitan palmitate, p-Anisic acid, Phenoxyethanol, Glyceryl caprylate, Sodium lactate, Alumina, Aluminum stearate, Xanthan gum, Isostearic acid, Methylisothiazolinone, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Ethylhexylglycerin, Polyaminopropyl biguanide. 

L'unico ingrediente rosso (a parte qualche raro giallo sottovalutabile in  quanto si tratta di conservanti e profumi),e' il Methylisothiazolinone , un conservante appunto,che pero' si trova fortunatamente tra gli ultimi ingredienti del nostro Inci.

Contiene poi,una serie di ingredienti attivi come l'estratto di Melograno,un potente antiossidante,The' Verde e Vitamina E,tutti ingredienti preziosissimi per la nostra pelle,in grado di mantenerla sana,protetta,ed evitarne cosi l'invecchiamento precoce dato dai raggi UVA e UVB.

Il colore apparentemente sembra poco invitante,ma la cosa e' subito smentita dalla profumazione,naturale,non troppo forte e sopratutto molto delicata,caratterizzata da leggere note agrumate e tropicali.Insomma,qualcosa che richiama appunto il mare e l'estate e fa subito pensare a qualcosa di "fresco".La texture non e' per niente pesante e oleosa,anzi,come ho detto pocanzi,si assorbe subito,senza lasciare sgradevoli tracce,ma lasciano la pelle morbida e molto vellutata.La sua formulazione la rende adatta non solo a qualsiasi tipo di pelle,ma anche alle piu' sensibili.Di recente e' stata infatti perfezionata proprio per evitare allergie.

Nel complesso il mio giudizio e' molto positivo,io ho la pelle abbastanza sensibile e tendo a bruciarmi molto facilmente,specie quando vado in barca dove il sole picchia senza dare attimi di tregua.Nonostante il fattore medio/alto,credo che continuero' ad utilizzarla,quantomeno nelle ore piu' calde,con la sicurezza di essere protetta e di non rischiare fastidiosi eritemi.La consiglio in toto!

Purtroppo in Italia non e' reperibile ma e' possibile acquistarla sul sito Liz Earle ad un prezzo di 18,90 sterline (circa 20 euro),non molto se pensiamo che e' importante prendersi cura della pelle al sole,e farlo con prodotti sicuri che non contengano componenti dannosi.

E domani vi proporro' anche la review del doposole!

E voi che ne pensate?L'avete mai utilizzata?Vi proteggete al sole?

DISCLAIMER
Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

Powered by Blogger.