GlossyBox Dicembre + Opinioni Personali

Si parla di GlossyBox.Arrivata quest'oggi tra le mie mani,vi anticipo solo che ho appena disdetto il mio abbonamento...le motivazioni le saprete a breve anche se molto probabilmente le avrete gia' intuite se avete seguito il mio precedente articolo che trovate qui. Prima di esprimere le mie personalissime opinioni,vi parlo in breve del contenuto,che per quanto mi riguarda e' stato quasi totalmente deludente...
Premetto che ho ricevuto la versione GOLD:


E adesso vi mostro nel dettaglio cosa contiene il cofanetto:

Bagnoschiuma Aquolina Cioccolato Bianco (valore 7,40 euro per 250ml)


La confezione presente nel cofanetto contiene 125 ml di prodotto.Inutile descrivere la mia faccia nel momento in cui ho rivisto questo brand,presente anche il mese scorso.Non mi piace in quanto oltre ad avere una fragranza che sa di tutto fuorche' di cioccolato bianco,va decisamente contro l'indicazione "prodotto di lusso" promesso dalle GB.Per chi non lo sapesse Aquolina e' un brand presente sul mercato da anni ormai,e reperibilissimo nella grande distribuzione...di nicchia non direi proprio.Lo trovo fuori luogo in quanto avendo 30 anni suonati,lo vedo decisamente come un prodotto da adolescente.Credo proprio che andra' a fare coppia con la crema corpo ,tra i prodotti bocciati che non utilizzero' sicuramente.

Layla - Glitter in Eyeliner (valore 9,60 euro per 6ml)


Partite dal presupposto che io i glitter non li sopporto.Cosa penso?Penso sinceramente che per quanto riguarda me e il mio modo di truccarmi,questo eyeliner e' importabile.Al di la del pennellino morbido che a me non piace,tralasciando anche che non amo particolarmente l'oro,non mi e' piaciuto per un motivo basilare.Swatchandolo sulla mano ho notato che non colora,il nero di base e' semi trasparente,quindi non otterremo una linea di eyeliner definita,bensi un "ammasso" di glitter,tra parentesi troppo grossi per un eyeliner,che andra' inevitabilmente ad appesantire il nostro makeup.
Poi ovviamente puo' piacere,come no,nel mio caso.Io non lo utilizzero' perche' per il mio modo abituale di truccarmi,che nelle feste non modifico particolarmente,e' decisamente fuori luogo e un po' pacchiano.Per dirla tutta,mi ricorda moltissimo i gadget che trovavo su Cioe' quando correvo in edicola ad acquistarlo.Avevo 12 o 13 anni per intenderci..e con questo,credo di aver detto tutto!Senza offesa verso il brand,che in fatto di smalti,apprezzo eccome,questo non e' proprio il mio genere di prodotto.

Layla - Mascara in glitter (valore 12,90 euro per 8ml)


Potrei scrivere la stessa cosa dell'eyeliner per quanto riguarda questo top coat glitter Layla.Lo trovo decisamente dozzinale,e nonostante sia una Glossy probabilmente pensata per le feste,a me,ovviamente gusti personali,tutti questi glitter non piacciono.E anche nella malaugurata ipotesi che mi piacessero,resterebbe comunque un prodotto,impossibile da utilizzare tutti i giorni.
Anche in questo caso,non credo di provarlo,o quantomeno lo provero' giusto per recensirlo ma quasi sicuramente in maniera negativa.Lo so,sono prevenuta,ma che ci posso fare?Solitamente se una cosa mi colpisce,lo fa da subito,quindi dubito di riuscire a ricredermi...

Design Lift patch yeux - Payot (Valore 42.00 euro per 10 buste da 2 patch)


Il prodotto Payot in questione e' una bustina prova contenente due patch per il contorno occhi.Il sito li descrive come capaci di lenire e tonificare i segni di stanchezza,ripristinando le funzioni vitali della pelle.Beh,un prodotto cosi impegnativo e' pressoche' impossibile da testare con una sola prova.Ergo e' un campione abbastanza inutile se desideriamo farci un'idea precisa di quello che e' il prodotto.
In tutta sincerita',visto lo sfogo che avevo avuto con la crema Payot presente nella prima GB,anche questo evitero' di usarlo.Non vorrei incorrere in irritazioni o cose ben peggiori che nella zona oculare sono sempre particolarmente noiose.

Smalto Lame' Gold e Colorfix Mavala (5,40 euro e 10 euro rispettivamente)

Per essere sincera,sia lo smalto che il fissatore Mavala,sono stati gli unici due prodotti che sono stata felice di trovare.Conosco il brand e conosco anche l'indubbia qualita' dei prodotti stessi.Il colore mi piace,e' abbastanza neutro e fortunatamente non contiene glitter,abnormi.Se avessi ricevuto il nero,probabilmente non lo avrei utilizzato,ma questo mi e' piaciuto particolarmente!


Stesso discorso per il fissatore.Ultimamente utilizzo un top coat di Pupa con il quale mi trovo discretamente.Ho provato in passato un rinforzante Mavala e mi e' piaciuto,quindi prevedo che anche in questo caso le mie aspettative non verranno deluse...ve lo recensiro' a tempo debito ovviamente!!!La confezione in questo caso non e' full size ma contiene solo 5ml di prodotto.


E dopo avervi presentato i prodotti,parto direttamente con le mie solite riflessioni...
Non vorrei cadere in polemica,ma chi mi conosce sa che se ho da dire qualcosa,mi piace essere trasparente e dire cio' che penso senza dovermi autocensurare.

Fatta questa premessa,parliamo in termini di guadagno rispetto ai 14,00 euro spesi per la GlossyBox:

Bagnoschiuma Aquolina 3,70 euro
Eyeliner glitter Layla 9.60 euro
Top coat glitter Layla 12,90 euro
Patch Payot 4,20 euro
Smalto Mavala 5,40 euro
Fissatore Mavala 5,00 euro
------------------------
TOTALE 40,50 EURO

Da qui parte la mia riflessione:Quanto mi e' convenuto spendere 14,00 euro se in definitiva,il valore di cio' che mi interessa e' 10,40 euro dal momento che il resto dei prodotti non lo utilizzero'?Beh,la risposta e' "nulla",anzi,sono andata in rimessa.Leggendo sulla Pagina Facebook di GlossyBox,mi sono piacevolmente resa conto che fortunatamente non sono l'unica "bestia rara" che a ormai 3 mesi dalla nascita di questo servizio,non e' per niente soddisfatta.Mi infastidisce al contrario leggere i soliti "ma cosa pretendi per 14,00 euro al mese?La luna?"...beh,no,non pretendo la luna,ma solo un minimo di organizzazione e nella gestione di un servizio che apparentemente era interessante,ma che a poco a poco si sta rivelando il classico "fuoco di paglia".Mi spiego:molte glossygirls,guardano solo il lato monetario della faccenda,esaltandosi nel vedere un guadagno che concretamente esiste,ma che guardandoci bene dentro,e' ben poco se pensiamo a scartare il valore dei prodotti che non ci piacciono e di conseguenza non abbiamo intenzione di provare.E va bene che non mi piu' piacere tutto,ma bocciare 4 prodotti su 6  per 3 GB di fila,mi sembra troppo.Probabilmente saro' io ad essere una persona difficile,ma come gia' detto nell'articolo precedente,se sottoscrivo un abbonamento ad un servizio che mi promette determinate "garanzie",ovviamente vorrei che fossero soddisfatte!
Ma tralasciando questo discorso di cui ho gia' ampiamente dibatutto,ho cessato il mio abbonamento principalmente per due motivi:Il primo e' quello che ho appena detto.Su 3 box nessuna mi ha soddisfatta ad eccezione di 1 o 2 prodotti per box (praticamente tirando le somme,non ne uscirebbe nemmeno una buona con i prodotti che ho apprezzato in toto!),e trovo che il servizio si stia rivelando col passare del tempo,sempre piu' "ingannevole".Invece di fare dei passi avanti,se ne fanno tre alla volta,ma indietro.Il famoso questionario che abbiamo compilato al momento dell'iscrizione,a cosa serve se poi l'invio di prodotti e' quasi casuale e non ruota intorno a nessun criterio ben preciso?
Non lo capisco,cosi come non capisco a cosa serva chiedermi di indicare OBBLIGATORIAMENTE,il mio reddito annuale,senza la possibilita' di saltare la domanda,come giustamente aveva fatto notare Golden Violet (Chiara),in un suo video.
Non mi piace il modo di fare marketing che ha assunto Glossybox qui in Italia.
E vedere chiaramente che lo staff cerca di "addolcire" le vecchie abbonate con giveaway quotidiani che mi fanno sorgere ancora piu' dubbi (ve ne parlero' a breve!),o ingolosire chi non e' ancora abbonato con indizi a destra e a manca sui prodotti di prossima uscita nel tentativo di acquisire nuovi clienti puntando sul "fattore curiosita'",mi piace ancora meno.
Il secondo motivo,non meno importante e' che in sostanza ho letteralmente perso la pazienza.Ho aspettato tre mesi che le cose migliorassero,e dopo l'ennesima delusione,sono esplosa e ho deciso di finanziare con i miei 14 euro mensili,prodotti magari piu' costosi,ma per quel che mi riguarda piu' utili.
Passiamo poi al discorso "giveaway",citato poco fa:a tal proposito vi racconto un piccolo aneddoto,che unito a tutte le altre cose,ha reso la mia "delusione" rivolta verso il servizio,maggiormente amplificata:Circa i primi giorni in cui e' iniziato il giveaway quotidiano sulla pagina facebook,mi e' sorto un dubbio,maligno forse,ma tuttavia lecito: Le regole erano e sono le solite.Lasciare un commento,e successivamente estrazione tramite Random.org.La mia domanda ricorrente e' stata una sola: Perche' Glossybox non ha mai postato sulla fanpage nemmeno una,e dico una sola stamp di un estrazione?A tale domanda non ho ancora una risposta...e forse non l'avro' mai...
Ho fatto presente da subito la cosa,nella bacheca.Mi e' stato detto di inviare una mail allo staff,cosa che ho fatto immediatamente.La risposta?Ovviamente nessuna.La settimana successiva,ho espresso educatamente lo stesso pensiero,proponendo per maggiore trasparenza,di rendere pubbliche le estrazioni,in modo da renderci conto tutte,di chi fossero i vincitori.Beh,allo stesso modo nessuna risposta.Stessa scena peraltro ripetuta qualche giorno fa.Le sole risposte che ho ricevuto,sono state di ragazze che quasi offese dalla mia osservazione,mi hanno sottolineato che dovrei ringraziare lo staff per questa elargizione e che tuttavia anche gli screen potrebbero essere fasulli.Verissimo,ma almeno sarebbe gia' qualcosa,e il gioco sarebbe del tutto trasparente.
Ma evidentemente "non s'ha da fare" come diceva qualcuno.
Non mi e' piaciuto il "menefreghismo" dello staff di fronte ad un quesito del tutto lecito a cui bastava una risposta concreta.Mi e' piaciuto ancor meno,vedere che un consumatore,non viene considerato a meno che non desideri abbonarsi o faccia dei complimenti.E meno male che le critiche,si e' detto piu' volte,sono ben accette e aiutano a migliorarsi!Avrei preferito una mail chiara ed educata,che mi giustificasse la scelta di selezionare i vincitori in maniera "privata" tramite un'estrazione per nulla riscontrabile insomma...ma lasciamo perdere.A questo punto,mi viene automaticamente da pensare,che ho ragione ad essere un po' malfidata.
Diciamocelo in tutta franchezza:tutti questi regali hanno il solo fine di acquisire nuovi clienti o mantenerne altri,ma ci pensiamo a quale sia il loro guadagno rispetto a cio' che riceviamo?
Ormai e'fatta,non sono piu' una GlossyGirl e per il momento non voglio esserla.Sono solo un po' delusa..ma mi consolero' col torroncino presente nella box...Che sia stato inserito per aiutare ad ingoiare meglio il boccone amaro?
e cosi termina la mia avventura con GlossyBox...
E tra parentesi,non credete che disdire l'abbonamento sia cosa facile.Una volta effettuato l'acceso col vostro account sul sito ufficiale,e deciso di cancellarvi,vi troverete se non erro per ben 3 volte a dover confermare la cancellazione.DA NOTARE che la terza volta,ovvero quella definitiva,vi viene messa ben in evidenza e sopratutto a caratteri enormi,una prima opzione a mio parere ingannevole,in cui vi si chiede se volete restare abbonate e subito al di sotto,in caratteri decisamente piu' piccoli,se desiderate davvero cancellarvi.Confesso che la prima volta mi sono sbagliata e istintivamente come farebbero tutti,ho cliccato sulla prima opzione.Ingannevole in quanto a senso,una persona non ci fa caso,clicca li,crede di non essere piu' abbonata e in realta' la e' ancora.Fateci caso,e ricordatevi che dovrete ricevere una mail di conferma,con un link da cliccare,se desiderate realmente disdire.Solo in quel modo vi verra' eliminato l'abbonamento.Trovo che sia un mezzuccio spicciolo per cercare di trattenere "forzatamente" clienti ignari,che credono di aver disdetto mentre in realta' sono stati spinti a cliccare la scritta maggiormente in evidenza...
Chiudo qui,perche' ho gia' polemizzato abbastanza...amatemi oppure odiatemi,fate vobis..io sono sincera!
Ps:se riesco entro sabato faccio un video a riguardo!
Powered by Blogger.