Review: Ombretto Compatto n.12 - Lakshmi

Articolo dedicato ad uno dei prodotti presenti nella GlossyBox di Novembre,uno dei pochi che ho testato,dal momento che, se avete letto gli articoli precedenti relativi al cofanetto,saprete gia' anche troppo bene cosa ne penso!Non sono prevenuta,ci mancherebbe,ma se un prodotto non ritengo che sia adatto a me,semplicemente,lo scarto.Fatta questa piccola premessa,passiamo al protagonista in questione:l'Ombretto Compatto Lakshmi nella tonalita' n.12


Ma prima di parlare di lui in maniera dettagliata,vi do qualche info sul brand Lakshmi:Si tratta di un brand veronese,presente da circa 20 che produce cosmetici totalmente eco/bio avvalendosi dei principi della disciplina Ayurvedica,incentrata sui 5 elementi (spazio,aria,terra,acqua e fuoco),che combinati tra loro originano a seconda del maggiore o minore equilibrio, tre tipologie di energie vitali,che influenzano cosi il nostro organismo.Conoscerle,significa capire in che modo possiamo ritrovare il nostro benessere e mantenere il nostro corpo nel migliore dei modi.Chiusa questa breve parentesi (mi sembrava giusto spiegare di cosa si trattasse in maniera molto molto blanda!),torniamo al brand,che oltre a fornire prodotti certificati e biologici al 100%,possiede la certificazione Bioecologica ICEA (Istituto Certificazione Etica Ambientale) che garantisce la tutela della salute dell’uomo e dell’ambiente in cui vive essendo assicurata la presenza di materie prime di Origine Naturale e la riduzione dell’impatto Ambientale.Inoltre sono cruelty free.L'ideale per tutte coloro che amano le cose naturali anche per quanto riguarda il makeup!

Detto questo,torniamo all'ombretto in questione:


Il packaging e' molto essenziale.La scatolina che contiene la cialda e' in cartone,cosi pure come la confezione che lo contiene,sulla quale sono impresse le indicazioni d'utilizzo e ovviamente la formulazione.
La cialda ha un peso di tre grammi con scadenza a 12 mesi dall'apertura della stessa.


Ma diamo un'occhiata rapida anche all'Inci:

••Talc (assorbente)
••Mica (opacizzante)
••Squalane (emolliente)
••Zinc Stearate (colorante cosmetico)
••Heliantus annuus seed oil (vegetale/emolliente)
••tocopherol (antiossidante)
••rosa rubiginosa seed oil (vegetale/emolliente)
••argania spinosa seed oil (vegetale/emolliente)
••vitis vinifera seed oil (vegetale/emolliente)
••pongamia glabra seed oil (vegetale/emolliente)
••CI 77891 (colorante cosmetico)
••CI 77491 (colorante cosmetico)
••CI 77492 (colorante cosmetico)
••CI 77499 (colorante cosmetico) 
•CI 75300 (colorante cosmetico) 
•CI 77510 (colorante cosmetico)

E sulla formulazione,beh,nulla da eccepire.Inci a dir poco perfetto,anche se per quanto riguarda me,sui prodotti di makeup,non ci faccio particolarmente caso!!! Preferisco essere piu' accorta,verso creme,e prodotti destinati al corpo in senso stretto.


Come ho gia' anticipato nel titolo,la tonalita' che mi e' pervenuta nella Gb,e' stata la n.12,ovvero un semplicissimo grigio/argento,dal finish estremamente shimmer.
In tutta sincerita',nonostante abbia testato questo ombretto,in "tutte le salse",non mi ha minimamente convinto.Il motivo principalmente e' uno solo:non e' per nulla pigmentato,nonostante dalla cialda sembri un colore particolarmente pieno.Vi mostro lo swatch cosi vi rendete conto in modo concreto,del perche' della mia affermazione:
Mi e' dispiaciuto constatare che la scrivenza e' decisamente pessima,sopratutto perche' questo,era,insieme al gloss Nee Makeup,il solo prodotto che appariva quantomeno discreto,nella GlossyBox di novembre.
Beh,questo e' il difetto principale:come e' palese,l'ombretto e' quasi totalmente privo di pigmentazione ( e vi garantisco che ho calcato anche un po' la mano per renderlo un po' piu' visibile),ma appare piu' che evidente,una moltitudine di glitter che personalmente non apprezzo,specie quando si parla di ombretti.Anche utilizzando un primer,o un ombretto cremoso come base,il risultato cambia poco:leggermente piu' "colorito",ma resta pur sempre un grigio decisamente piu' chiaro di quanto ci si possa aspettare vedendolo nella cialda.
La durata e' medio / bassa:gia' si vede poco,aggiungiamoci poi che dopo qualche ora,circa 3 o 4,tende a svanire nel nulla,lasciando,nelle pieghe palpebrali,questi fantomatici,quanto fastidiosi glitter che peraltro non sono nemmeno piccolissimi.
Non mi e' piaciuto,e diciamo pure che mi aspettavo un prodotto qualitativamente piu' valido.Mi piacciono i toni del grigio,ma in questo caso,il grigio e' davvero troppo poco visibile.Inoltre prelevando il prodotto,esso tende a sfarinarsi,col risultato che,al momento di applicarlo,se non proteggiamo la nostra base con una spugnetta o un piumino,ci ritroveremo con la polvere e i glitters,sparsi fastidiosamente sotto l'occhio.
Bocciato,e visto il prezzo,nemmeno troppo contenuto di 13,00 euro,la delusione e'stata maggiormente amplificata.Non e' economico,e visto il prezzo,ci si aspetterebbe qualcosa di decisamente piu' valido.Non so se il problema sia dato da questa tonalita' nello specifico,in quanto non ho avuto modo di leggere altre reviews a riguardo,so solo che a me ha deluso particolarmente.

E voi cosa ne pensate?Lo avete provato?Le altre tonalita' come si comportano?

Powered by Blogger.