Followers

[Guida] Conservazione e scadenza dei cosmetici

Questo articolo,vuole essere una breve guida alla conservazione corretta dei nostri prodotti cosmetici o di makeup,in modo da preservarli il piu' possibile da eventuali contaminazioni batteriche,facendo si,che durino anche oltre la eventuale data di scadenza.

E' bene sapere che su qualsiasi confezione,per legge e' posto un periodo indicativo entro il quale sarebbe buona norma terminare il prodotto.Esso e' il P.A.O (Period After Opening) indicato sulle confezioni con il disegno di un piccolo barattolo sul quale e' impresso il numero di mesi a disposizione.


Tale indicazione non e' altro che il periodo in cui il produttore garantisce l'efficacia assoluta di un determinato prodotto.Cio' non significa che il prodotto debba necessariamente essere andato a male al superamento dei mesi indicati ma semplicemente che POTREBBE (ma non e' detto),essere meno efficace.

Ovviamente dobbiamo prendere in considerazione ciascuna tipologia di prodotto e analizzarla singolarmente per capire come comportarci di fronte ai nostri cosmetici.
Passiamo in rassegna le piu' importanti:

Matite occhi/labbra
Normalmente hanno un PAO che si aggira intorno ai 12 mesi.In questo caso la cosa e' puramente indicativa in quanto e' davvero difficile che una matita "scada" nel vero senso letterale del termine.Occorre pero prestare attenzione al fatto che sia quelle per occhi che quelle per labbra,entrano a contatto con delle mucose,il che rende molto semplice anche il contatto con eventuali batteri.Personalmente per non rischiare,ad ogni utilizzo,disinfetto la punta con un batuffolo di cotone imbevuto di comunissimo disinfettante,e le tengo ben chiuse con i loro tappini.In questo modo abbiamo una garanzia in piu',e la sicurezza che non entrino a contatto con la polvere ad esempio.

Mascara
Anche in questo caso,essendo un prodotto da occhi,e quindi a contatto diretto con una zona sensibile,e' bene tenere conto dei 6 mesi indicativi di scadenza.Io personalmente,avendone parecchi,controllo ciclicamente che siano tutti ben chiusi.Se si altera l'odore e la consistenza e' bene buttarli "ad occhi chiusi".Prestate sempre attezione a questo insomma,perche' le irritazioni agli occhi sono particolarmente fastidiose.

Rossetti/Gloss
Anche questi normalmente hanno un Pao che varia dai 6 ai 12 mesi ( i gloss lo hanno piu' breve).
E anche in questo caso e' bene controllare che siano sempre ben chiusi e lontano da polvere o fonti di calore che potrebbero ossidarli e quindi alterarli.Per quanto riguarda i rossetti,io utilizzo una piccola accortezza:al momento dell'applicazione,non ho mai un contatto diretto con le labbra e lo stick (a meno che non sia di fretta),e sono solita prelevarlo con un pennellino,che dopo l'utilizzo,lavo e disinfetto accuratamente.I gloss sono un po' piu' noiosi in quanto avendo il loro pennellino,spesso lavabile difficilmente,tendono a rappresentare un rischio un po' piu' alto.E' bene percio' evitare di passarlo ad altre persone e controllare che nel tempo,non si alteri odore,consistenza e anche sapore dal momento che e' a contatto con le nostre labbra.

Prodotti in polvere libera o compatta
Beh,in assoluto,questi sono i piu' sicuri,perche' non contengono acqua,e di conseguenza non sono soggetti a contaminazioni batteriche particolari,come possono essere ad esempio le creme che vedremo a breve.L'importante e' che questo genere di prodotti,non entrino mai a contatto con acqua o comunque umidita.Nel loro packaging ben chiuso stanno al sicuro,e possono essere utilizzati ben oltre il Pao indicato,e in tutta tranquillita'.

Ombretti in crema o in stick
In questo caso vale lo stesso discorso proposto per i rossetti.Hanno un Pao variabile tra i 6 e i 12 mesi.E' buona norma prelevare sempre il prodotto con un pennellino pulito,e mai con i polpastrelli,che per quanto possano essere puliti,di sicuro non sono sterili!.Richiudere bene le confezioni e nel caso di prodotti in stick,si puo' tranquillamente disinfettare lo stick con un batuffolo di cotone e disinfettante,provvedendo ad asciugarlo successivamente senza fare troppa pressione.

Ombretti in polvere o compatti
Anche questo e' un caso simile ai prodotti in polvere.In assenza di acqua,i batteri non prolificano e quindi possiamo conservarli ben oltre il Pao indicato che puo' variare dai 6 mesi (se parliamo di prodotti wet & wild),fino ad arrivare tranquillamente a 36.L'importante e' che l'eventuale utilizzo del prodotto bagnato,non sia caratterizzato da un contatto diretto con l'acqua.In sintesi,prelevare il prodotto asciutto,e bagnarlo solo successivamente,una volta prelevato col pennello,in modo da non intaccare in alcun modo l'ombretto.

Creme/latte detergente  e prodotti similari per la pelle
In questo caso occorre prestare particolare attenzione perche' questa tipologia di prodotti,possiede un alto contenuto di acqua che facilmente determina l'alterazione del prodotto stesso.E' bene seguire alla lettera il Pao,evitando di utilizzare ad esempio una crema,oltre i 12 mesi,errore che commettiamo spesso,quando ad esempio si parla di prodotti solari dell'anno precedente.
Sarebbe buona norma,prelevare la nostra crema con una spatolina e mai con le dita,in modo da proteggerla dai batteri,e successivamente assicurarsi che sia ben chiusa.Controllare di frequente eventuali cambi di colore e odore,che possono indicare con tutta probabilita' l'ossidazione del prodotto.

Fondotinta Fluidi
Vale la stessa identica regola appena elencata per quanto riguarda le creme.Prestare molta attenzione a questo genere di prodotti insomma.


RIASSUMENDO
I prodotti poveri di acqua sono quelli che si conservano piu' facilmente e piu' a lungo in quanto in assenza di un ambiente umido,i batteri non possono prolificare.
Non utilizzare mai prodotti "sospetti" o che possediamo da troppo tempo ( e per troppo intendo oltre i 3 anni),in quanto e' molto piu' facile che possano scatenare eventuali reazioni allergiche o dermatiti da contatto.
Particolare attenzione per i prodotti destinati agli occhi e alle labbra,in quanto oltre ad essere zone delicate e particolarmente sensibili,sono le vie di accesso preferite dai batteri.Non e' difficile ritrovarsi con herpes labiali o afte in bocca,o peggio ancora congiuntiviti noiosissime!

Beh,spero in qualche modo di essere stata utile! Se avete dubbi,domande o incertezze,sono a disposizione!

16 commenti:

I piu letti!

Licenza Creative Commons
PolvereDiStelle MakeUp by Veronica Bufano Franchini is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Based on a work at www.polveredistellemakeup.com.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»