Review: Dior Addict Lipstick 465 "Singuliére"- DIOR

Ebbene,ecco un'altra review,sorprendentemente di un prodotto appartenente alla cosidetta "fascia prodotti di lusso",che difficilmente acquisto,ma che anche questa volta ha rappresentato un'eccezione data da un buono sconto di 10 euro di cui potevo usufruire presso una profumeria della catena "Marionnaud".


La mia scelta e' ricaduta su un rossetto Dior,e per la precisione,un Dior Addict Lipstick .Il numero 465,chiamato Singuliére.Ma di questo ne parleremo a breve.Prima voglio spendere due parole sul packaging.


Particolarmente elegante,il rossetto e' racchiuso in un involucro in plexiglass e metallo che imprime il logo del brand in rilievo.
Il lipstick vero e proprio,si sfila dall'estremita' superiore,nascondendo cosi un vero e proprio Stylo,che personalmente trovo molto piu' comodo del comune formato di un classico rossetto.Insomma diciamocelo,se non siamo molto avvezze all'applicazione del rossetto con un pennellino,lo stylo consente un'applicazione decisamente piu' precisa.
Packaging molto sobrio,elegante e ricercato,come tutti i prodotti Dior,che detto tra noi,sotto questo aspetto non si risparmia mai!!


Il colore che ho scelto io e' il n.465 Singuliére,un bel rosa apparentemente molto acceso,ma che in realta' dato il finish sheer e particolarmente "glossy" risulta molto delicato,quasi velato direi,ma che ha saputo conquistarmi dal primo utilizzo:


Mi piace particolarmente perche' adoro i rossetti sheer.Apprezzo molto l'effetto "glossato" che rende le labbra lucide e conseguentemente piu' rimpolpate.Insomma,il colore parla da solo:l'ho scelto perche' lo trovo molto estivo e piacevole.Un po ' di colore che esuli dai soliti nude che mi caratterizzano,ogni tanto ci vuole!


E dallo swatch potete constatare la velata e delicata trasparenza che caratterizza questo colore.
Ma veniamo alle mie impressioni relative al prodotto.
Ebbene,dico la verita',se non avessi avuto l'opportunita' di usufruire dello sconto di 10 euro,non mi sarebbe mai passato per la testa di acquistare un rossetto che normalmente ne costa 27.90.Non per la qualita',anzi,di quella ve ne parlero' a breve,quanto perche' per come la penso io,e' una cifra comunque importante,specie se rapportata ad un rossetto.
In ogni caso e' stato un acquisto che definisco "felice" perche' effettivamente vale i soldi che costa,e in qualche modo e' un investimento ben ripagato.Certo,dovete essere comunque amanti dei rossetti sheer,in quanto non sono proprio il prototipo del rossetto coprente con un colore pieno e particolarmente ricco.
Comunque utilizzandolo praticamente sempre o quasi nell'ultimo periodo,ho potuto rilevarne i vari pregi che potrebbero indurre all'acquisto:
e' davvero confortevole.Leggero e setoso,rende le labbra morbide e molto idratate.La durata e' nella media.Nulla di assolutamente long lasting ma la sua durata media ce l'ha eccome,nonostante abbia bevuto e fumato.Tuttavia un ritocco e' necessario se vogliamo mantenerne la brillantezza nel tempo.
Il colore e' particolarmente modulabile.Ripassandolo piu' volte sulle labbra,possiamo tranquillamente intensificare il colore,rendendolo piu' adatto alle nostre esigenze.A me piace particolarmente l'effetto lucido e brillante che dona rispetto ad un comune rossetto.
Vi starete chiedendo se la resa e' simile ai nuovi rossetti KIKO,che peraltro ho acquistato e sto testando.Vi dico di no,ma solo per un motivo.La durata,per quanto riguarda KIKO e' decisamente piu' scarsa (cosa poco rilevante se pensiamo che tuttavia,entrambi vanno ritoccati durante la giornata,con una certa frequenza),ma l'idratazione,nel caso di Dior,beh,non teme confronti.Le labbra alla sera sono davvero morbidissime.
Ebbene,non mi sento di consigliarlo,ma solo ed esclusivamente per il prezzo.27.90 euro sono parecchi e me ne rendo conto,ma se volete un prodotto qualitativamente notevole che abbia le caratteristiche elencate,temo di dovervi dire che DiorAddict e' davvero unico.
Lo ricomprerei,ma solo se avessi un ulteriore sconto di 10 euro.Pagarlo 17.90 euro e' stato un vero affare!
Powered by Blogger.