Followers

Review: Fructis Style LISCIO FACILE - Garnier (un' esperienza da non ripetere!)


Ebbene,scrivo questo articolo dopo aver trascorso una giornata di inferno (ieri),con conseguente pronto soccorso "parrucchiere" di emergenza a causa dei danni arrecati dal prodotto di cui vado a parlarvi...e mi piange letteralmente il cuore.L'articolo che leggerete in ogni caso,non e' altro che la mia personale esperienza,con un prodotto uscito da tempi davvero brevi sul mercato,e con il quale ci tartassano el vero senso letterale del termine,tramite un famoso spot televisivo,lo stesso che mi ha spinto ad acquistare il prodotto.Sto parlando del Fructis Style LISCIO FACILE di Garnier


Premettendo che non ho i capelli ricci,bensi leggermente crespi,ho deciso di acquistarlo nel tentativo,almeno provvisorio di evitare l'utilizzo della piastra,giusto per mettere un po' a riposo la mia chioma...non avrei potuto fare di peggio,ma prima di venire alla mia esperienza (di cui porto i segni tangibili addosso),vi parlo del prodotto.

Esso consta di due trattamenti da effettuare in successione:
Il primo e' il GEL LISCIANTE,contenuto in un tubo da 50 ml che va tenuto in posa dai 15 ai 20 minuti,a seconda del tipo di capello che possediamo (il tutto scritto comunque nel foglietto illustrativo: 20 minuti per capelli normali e non trattati,15 se abbiamo capelli fini o comunque sciupati.).
Un secondo trattamento poi,va effettuato dopo aver lavati i capelli reduci del primo,e non e' altro che una maschera trattamento PROLUNGATORE E PERFEZIONATORE,da tenere in posa 5 minuti e da risciacquare prima di procedere alla piega,se abbiamo i capelli fini,o da tenere semplicemente se li abbiamo piu' spessi.
Il prodotto e' a base di CISTEINA,un amminoacido che a grandi linee per i profani,e' normalmente presente nella cuticola esterna del capello e sintetizza la cheratina.

Giusto per essere piu' precisa,vi riporto di seguito le indicazioni contenute sul sito ufficiale,che poi sono le stesse presenti nel foglietto illustrativo all'interno della confezione:

Fructis STYLE di Garnier ha sviluppato una tecnologia in grado di controllare il crespo e l'impatto che l'umidità può avere sui capelli, facilitandone il lisciaggio.


Con due semplici passaggi, in soli 25 minuti, Fuctis STYLE Liscio Facile distende i capelli ondulati o indisciplinati con un'azione che dura fino a tre settimane*.

COME FUNZIONA IL LISCIAGGIO?
1) Un' azione di riduzione che favorisce la distensione della fibra del capello grazie al Gel di Lisciaggio**: un agente riducente rompe i ponti di solfuro, che poi si ricostruiranno naturalmente.

Applicazione: il gel va applicato uniformemente su capelli umidi o bagnati, ciocca a ciocca, a partire da 0,5 cm dalla radice. Il tempo di posa è di 20 minuti.***Successivamente si può procedere al lavaggio con lo shampoo abituale.

2) Un'azione fissativa sulla nuova forma del capello grazie al Trattamento Prolungatore & Perfezionatore.

Applicazione: Successivamente all'applicazione del Gel ed al lavaggio, si applica il trattamento su tutta la capigliatura. Il tempo di posa è di 5 minuti****.

È necessario il calore del phon o della piastra per attivare il Liscio Facile, dando avvio al processo di lisciaggio.

A tutte queste indicazioni pero' si aggiungono delle clausole che sono contrassegnate dai vari asterischi:

*Test strumentale
** Il prodotto non può essere utilizzato su capelli decolorati, con meche o trattati con sali metallici o su capelli stirati con crema lisciante alcalina, su capelli molto danneggiati o indeboliti, in caso di cuoi capelluto irritato o
danneggiato
***15 minuti su capelli sciupati
**** Per capelli fini, si raccomanda di risciacquare il trattamento. Per capelli sensibilizzati, ribelli o spessi, si raccomanda di non risciacquare. 


E questi DOVREBBERO ESSERE,i risultati,che nel mio caso non rientrano decisamente nelle statistiche:

Fructis Style Liscio Facile vanta un'efficacia provata.

Ammorbidisce e liscia i capelli in modo efficace
L'88%* delle donne che ha provato il prodotto l'ha trovato particolarmente efficace nel rendere i capelli più domabili, facilmente lisciabili.
Il 77% * ha notato che i capelli rimangono lisci anche in condizioni di umidità e il 76%* che il trattamento combatte l'effetto crespo.

Facilità dell'acconciatura:
L'88%* delle donne ritiene che Fructis Style Liscio Facile renda molto più semplice l'asciugatura con il phon.
L'81%* ritiene che l'utilizzo sia molto pratico e il 78%* dice che garantisce un durevole controllo del volume.

Risparmio di tempo:
Il 90%* delle donne trova che riduca significativamente il tempo di della messa in forma e per il 58%* consente di risparmiare fino a 10 minuti.

* Test consumatori – autovalutazione – Italia 230 donne

OK CREDO A QUESTO PUNTO CHE SIA GIUNTO IL MOMENTO DI RACCONTARVI LA MIA ESPERIENZA DIRETTA:

Premetto che non sono una sprovveduta,e quando si tratta di effettuare trattamenti,sia sul viso o sul corpo ( a maggior ragione perche' si tratta del mio lavoro),non solo mi attengo alla lettere a quello che e' il protocollo,ma la prima cosa che faccio e' andare a leggere le eventuali limitazioni  o controindicazioni del caso proprio per evitare danni.
 Detto questo,nel leggere il "bugiardino",la prima cosa che ho letto e' stata questa:
Il prodotto non può essere utilizzato su capelli decolorati, con meche o trattati con sali metallici o su capelli stirati con crema lisciante alcalina, su capelli molto danneggiati o indeboliti, in caso di cuoi capelluto irritato o danneggiato.

Analizzandolo sono arrivata alle seguenti conclusioni:
 Non ho i capelli decolorati,ma semplicemente schiariti di un paio di toni grazie alla soluzione Shultz (che per chi non la conosce non contiene ossigeno ed e' a base di camomilla),e ad una comunissima tinta biondo cenere che acquisto solitamente al supermercato,e che non mi ha mai causato alcun tipo di problema perche' molto leggera.Quindi niente decolorazione,ne' meches,nessun trattamento fatto con sali metallici.Non ho il cuoi capelluto irritato e i miei capelli fino a questo momento avevano solo qualche doppia punta,niente di serio perche' anche se utilizzo abitualmente la piastra,utilizzo sempre termo protettori,e curo abitualmente i miei capelli,con maschere,oli di ricino e di semi di lino e via discorrendo..niente di chimico insomma.
Con una certa sicurezza,ho deciso di fare una piccola prova preliminare su una sola ciocca:Ho tenuto in posa il prodotto 15 minuti,ho lavato i capelli,e una volta asciugati,dico la verita',non ho notato nulla di anomalo.

Al che decido di procedere (non lo avessi mai fatto! Inizio a prelevare il gel come previsto e a distribuirlo su tutta la capigliatura,ciocca a ciocca stando attenta ad evitare il cuoio capelluto.Poi pettino.Una volta fatta questa operazione ( e vi garantisco che l'odore e' pessimo....sa di fruttato chimico e permane nonostante abbia gia' lavato i capelli 3 volte in tutta la giornata!),la mia indecisione mi porta a controllare bene i capelli e a decidere di rimuoverlo per prevenire i danni.Morale:l'ho lasciato in posa,ve lo giuro due minuti...il tempo di guardarmi allo specchio e lavarli.
Il dramma si e' scaturito nel momento stesso in cui ho iniziato ad asciugarli.I capelli sembravano gommosi (la mia autocommiserazione mi portava a dire "ma no,vedrai che e' una cosa momentanea!"),finche' non mi son resa conto che mi rimanevano in mano e sulla spazzola le ciocche.Da li il delirio..dapprima una crisi isterica,e successivamente,una volta asciugati,e preso atto del danno,la chiamata di emergenza alla parrucchiera.Inutile dire l'epilogo:le alternative erano due..o accorciarli un po' per volta,lasciandoli rovinati e renderli presentabili ad ogni lavaggio con una piega ben fatta,rigorosamente senza piastra,cosa per me improbabile dato che non so fare la piega,o SOLUZIONE ESTREMA,il taglio per eliminare la parte rovinata,o meglio completamente bruciata.
MORALE:10/12 cm di capelli andati e mi ritrovo ad averli a caschetto,circa alle spalle,sopo che per due anni e mezzo ho lottato per averli a meta' schiena.
La mia fortuna nella sfiga piu' totale,e' stata il rimuovere tutto immediatamente dopo l'applicazione:se l'avessi mantenuto per 15 minuti a quest'ora sarei calva probabilmente.

Non so spiegarmi il perche' di questo danno,anche perche' forse con leggerezza,nell'acquistarlo,ho creduto che fosse un prodotto blando dal momento che non e' professionale e non prevede mani esperte al di la di una persona che sappia attenersi alle istruzioni.Sta di fatto che deve essere davvero indelicato se fa questo effetto su capelli assolutamente NORMALI e FINI.

Giusto per chiarezza inserisco anche l'INCI:


GEL LISCIANTE

••AQUA (solvente)
••CYSTEINE (antiossidante / antistatico / riducente)
ETHANOLAMINE (agente tampone)
PEG-14 DIMETHICONE (condizionante cutaneo / condizionante per capelli)
HEXADIMETHRINE CHLORIDE (antistatico)
AMINOMETHYL PROPANOL (neutralizzante / regolatore del pH)
POLYSORBATE 20 (emulsionante / tensioattivo)
OLETH-20 (tensioattivo)
HYDROXYETHYLCELLULOSE (legante / stabilizzante emulsioni / filmante / viscosizzante)
HYDROXYPROPYL GUAR (antistatico / legante / stabilizzante emulsioni / filmante / viscosizzante)
CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
DIMETHICONE PEG-7 PHOSPHATE (detergente / emulsionante / tensioattivo)
PARFUM
PENTASODIUM PENTETATE (sequestrante) 

TRATTAMENTO PROULNGATORE E PERFEZIONATORE

••AQUA (solvente)
••AMODIMETHICONE (antistatico)
••CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
TRIDECETH-5 (emulsionante)
POLYQUATERNIUM-37 (antistatico / filmante)
PHENOXYETHANOL (conservante)
PROPYLENE GLYCOL DICAPRYLATE/DICAPRATE (emolliente)
STEARETH-20 (emulsionante / tensioattivo)
PARFUM
PHENYL TRIMETHICONE (antischiuma / antistatico / emolliente)
CETYL HYDROXYETHYLCELLULOSE (filmante)
TRIDECETH-10 (emulsionante)
PPG-1 TRIDECETH-6 (emolliente)
••ORYZA SATIVA BRAN OIL (emolliente)
LIMONENE (allergene del profumo)
CHLORHEXIDINE DIGLUCONATE (conservante)
LINALOOL (allergene del profumo)
SODIUM NITRATE (igiene orale / lenitivo)
BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (allergene del profumo)
HEXYL CINNAMAL (allergene del profumo)
CITRONELLOL (allergene del profumo)
••SILICA (abrasivo / aassorbente / opacizzante / viscosizzante)
BENZYL ALCOHOL (conservante / solvente)
POLYSORBATE 60 (emulsionante / tensioattivo)
CITRAL (allergene del profumo)
••SODIUM ACETATE (agente tampone)
••SODIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante)
••CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante) 

Insomma,nonostante abbia prestato attenzione alle condizioni di utilizzo e abbia seguito tutto alla lettera,le conseguenze nel mio caso son state letali,e non me la sento proprio di consigliarlo,tutt'altro.
Ognuno e'libero di scegliere di acquistarlo o meno,io parlo per me..ho fatto una ca...ata (scusate il francesismo),e ne pago le conseguenze!
La cosa che mi lascia maggiormente perplessa e' come si possa mettere in commercio un prodotto "rischioso" e vendibile liberamente.Mi continuo a chiedere,cosa sarebbe successo se lo avessi mantenuto in posa per il tempo previsto....
Credo,dopo averci ben battuto di naso,che questi trattamenti vadano fatti presso parrucchieri qualificati,e non abbandonandoci al fai da te...io ho sbagliato e mi sono lasciata attrarre dalla pubblicita'.Forse ha ragione il mio ragazzo a dire che sono la solita,che si lascia accalappiare e cede per il gusto di provare le cose.Sta di fatto che la prossima volta ci pensero' almeno 10 volte e poi non acquistero' nulla che assomigli vagamente a questo prodotto.

A testimonianza del dramma,beccatevi anche il video,cosi vedete il risultato!

59 commenti:

I piu letti!

Licenza Creative Commons
PolvereDiStelle MakeUp by Veronica Bufano Franchini is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Based on a work at www.polveredistellemakeup.com.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»