Followers

Tutorial: Realizzare Chain Bracelet : Bracciali con filo e catena

Ormai credo che tutte abbiate ben presenti,questi braccialetti che stanno diventando un po' la "tendenza" di questa estate.Longi da me attribuirmi l'idea e l'invenzione degli stessi,in quanto per realizzarli,ringrazio Vanity Room che gentilmente mi ha fornito il Tutorial originale,da cui ho imparato anche io...Tuttavia ho voluto rielaborarlo proponendovi anche il mio,cercando di essere piu' chiara possibile e facendone anche un video,perche' mi rendo conto,che anche dalle foto,non sempre e' cosi facile,capire il meccanismo,piuttosto semplice che sta dietro a questi deliziosi braccialetti:

Prima di procedere pero',vediamo alcune varianti di colore,con cui mi sono sbizzarrita:


Ma per prima cosa,vediamo di descrivere il MATERIALE OCCORRENTE:


Ovviamente prima di tutto una catena,e qui possiamo sbizzarrirci in quanto nei negozi specializzati come Brico center o ferramenta ne hanno di tutti i tipi.Approssimativamente costano circa 2.50 euro al metro.Vi consiglio tuttavia di utilizzare catene a maglia piuttosto larga per poter passare il filo con piu' facilita'.Poi avremo bisogno dei fermagli o moschettoni per braccialetti,e anche in questo caso,li ho trovati al Brico,al prezzo di 2.90 euro per 4 fermagli tondi e lo stesso prezzo per 2 moschettoni.Ad entrambi ovviamente dovrete aggiungere gli anellini da inserire al termine della catena per rendere cosi il bracciale "regolabile".Infine del comune filo da ricamo o cotone.Lo spessore dipende da voi.Io ho fatto alcune prove e normalmente,per un filo dello spessore che vedete in foto,bastano 4 fili per parte,ovvero 8,che poi andranno divisi in due come vedrete dal procedimento.Se il filo e' piu' sottile,aumentate semplicemente il numero di fili da dividere,purche' siano sempre pari.L'importante e' che vadano a coprire l'anello della catena su di un lato,senza lasciarlo in alcun modo scoperto.


Prima di procedere,tagliate il filo della lunghezza desiderata:
calcolate che io utilizzo 20 cm di catena e un po' piu' del doppio di filo,quindi circa 45 cm per evitare che non vi basti per tutto l'intreccio.
Una volta effettuata questa operazione,dividete il numero di fili che avete tagliato in due,annodateli su un capo e nelle due estremita' che vi rimangono,applicate,come vedete in foto,dello scotch / carta,in modo che possiate infilare facilmente i fili nelle maglie della catena.Molte utilizzando le forcine,ma nel caso abbiate una catena piuttosto sottile,la forcina non ci passa ed e' un problema!!!!

Effettuata questa operazione,siamo pronte per partire:


1 STEP: Infilate come nella figura,il capo di fili sinistro al di sotto della prima maglia del vostro braccialetto.


2 STEP Una volta passato il capo di fili sinistro,passate al di sotto di esso il destro,come illustrato nella foto precedente.


3 STEP A questo punto inserite il capo di fili sinistro,nel successivo anello della catena,ma dal di sotto,in modo che successivamente,tirando il filo stesso,si vada a creare il primo intreccio.


4 STEP,come vedete nella foto,continuate a procedere nello stesso modo,facendo passare al di sotto del filo esterno,che rimane a sinistra,il capo di fili che esce dall'anello della catena,e passandolo successivamente anch'esso al di sotto dell'anello successivo...e si procede cosi ad oltranza finche' ricoprite in questo modo tutta la catena...lo so,sono abbastanza un cane a spiegarlo,ma le foto mi sembrano abbastanza esaustive e in ogni caso il video che vedrete a fine articolo,sicuramente sara' piu' chiaro..vi garantisco che e' meno complicato di quello che sembra!

E quello che vedete sopra e' il risultato procedendo con la lavorazione.Mentalmente pensate al meccanismo di una treccia,solo che anziche passare direttamente la catena in mezzo ai fili,dovete passarvi il filo all'interno per intrecciare il tutto!

Risultato finale:


Ovviamente non e' precisissimo perche' fa parte dei primi che ho realizzato,ma alla fine mi sembra venuto abbastanza bene !!!
Piccoli accorgimenti da utilizzare durante la realizzazione:
Tenere tesa la catena in modo da facilitarvi l'intreccio.Se non avete qualcuno disposto a sacrificare un quarto d'ora tenendovi teso un capo del bracciale,legate un filino alla chiusura del bracciale e attaccatelo ad esempio al tavolo con un po' di scotch.
Man mano che intrecciate,assicuratevi che il filo sia sempre teso,in modo da ottenere un lavoro composto e quanto piu' preciso possibile.A fine lavoro,prima di chiudere il tutto con un nodo,sistemate bene le varie maglie di filo,accertandovi che non ve ne siano piu' o meno tese le une rispetto alle altre...dopodiche' annodate e voila'! Il vostro Chain bracelet e' pronto per essere indossato!

Spero che il tutorial vi sia stato in qualche modo utile.In ogni caso ecco a voi il video!!!


20 comments:

  1. grandissima,non vedo l'ora di provare a seguire il tuo tutorial, ho già fatto 1 prova ma in merceria non avevano cio' che mi serviva quindi ne è uscita una cosa un po' diversa! nei prox gg provo! grazie, mik

    ReplyDelete
  2. Ma è bellissimo! E ti sei spiegata più che chiaramente!

    ReplyDelete
  3. davvero carini! grazie per il post! ^-^

    ReplyDelete
  4. che idea carinissima!!
    Grazie per avercela fatta conoscere :) ci devo provare.

    ReplyDelete
  5. Sembrerebbe semplice da fare, ma certo non velocissimo. Comunque il bracciale è una vera delizia, mi piace molto l'abbinamento.

    ReplyDelete
  6. Bellissimo! grazie per le dritte!!! ^_^

    ReplyDelete
  7. Li adoro!! Avevo trovato un tutorial ma non eran granche',questo e' chiarissimo! :)

    ReplyDelete
  8. sono carinissimi :D sabato vado a prendere tutto ;D

    ReplyDelete
  9. Ma quanto son carini questi bracciali *___* spero che Leroy Merlin abbia tutto, visto che è a due passi da casa...chissà cosa combinerò, ricordo le prime volte che imparai a fare gli scubidù (si scrive così o come il cane del cartone?) :D

    ReplyDelete
  10. ...carinissimi questi bracciali...brava...ed utile la spiegazione!!!...l'ho fatto uno con i fili arancio proprio giorni fa...con la catena che ho trovato dalle mie parti...scelta zero...la preferivo però un pò più grossa...ho già scelto i colori per il prossimo bracciale!!!...un tempo mi divertivo a creare bijoux...e questi sono davvero facili da farsi...economici e di effetto!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    ReplyDelete
  11. Grazieeee!!!! ci proverò!!

    ReplyDelete
  12. davvero bello! Proverò sicuramente a farlo! :)

    ReplyDelete
  13. Ma è carinissimo!!
    Buona serata

    ReplyDelete
  14. Sono carinissimi :) ottima spiegazione! Ora sono solo da riprodurre!

    ReplyDelete
  15. Bellissimo!! cavolo io non riesco a trovare la catena da nessuna parte fortuna che ora so dove posso trovarle ottimo post !!!!!

    ReplyDelete
  16. Ma che meravigliaaaaaa!!!!!! Uffa io sono uno strazio con ste cose!! Perchè non ne fai qualcuno in più e ci fai una braccialett-away??? :D io parteciperei volentierissimo!!! :D

    ReplyDelete
  17. Ho un blog sul make up, se vi va di visitarlo questo è il link: http://ottamakeup.blogspot.it/

    ReplyDelete
  18. Mio io ma è stupendoooooo!!!! Ti ringrazio per il tutorial mi serviva troppo!!! XD

    ReplyDelete
  19. ho seguito il tuo tutorial per realizzare i miei chain bracelets, e ti sei spiegata benissimo! purtroppo il risultato che ho ottenuto io è meno preciso del tuo, ho messo una foto su instagram (sono ladyluli), se vuoi vai a vedere :)
    probabilmente perchè la catena che ho trovato io ha le maglie più larghe rispetto alla tua, ma non sono riuscita a trovarne una uguale :(

    ReplyDelete

I piu letti!

Licenza Creative Commons
PolvereDiStelle MakeUp by Veronica Bufano Franchini is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Based on a work at www.polveredistellemakeup.com.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»