Review: Fluidline BlackTrack - M.A.C

Stavolta parliamo di eyeliner,ma non di eyeliner qualsiasi,bensi di uno di quelli definibili "eyeliner per eccellenza",e nel mio caso,che mi hanno realmente "salvato la vita",metaforicamente parlando.
Sto parlando di BlackTrack,il nero più nero dei neri,targato M.A.C. che fa parte dei classici Fluidline,ovvero eyeliner in gel.Ma senza perdermi in chiacchiere,ve lo descrivo parlandovi della mia esperienza.

Il prodotto,come i classici eyeliner formulati in gel,si presenta in una jar in vetro contenente 3 grammi di prodotto.
Blacktrack e' rigorosamente nero.Un nero puro e decisamente intenso che onestamente mi ha sorpresa.
Chi é abituato a seguire il blog,e ormai ha imparato a conoscermi,sa che con gli eyeliner non ho un rapporto cosi idilliaco.Lo adoro,é uno dei miei prodotti preferiti ma fondamentalmente ho un enorme limite:l'applicazione nella quale riconosco di essere negata.
Ne ho provati mille,in gel,in penna,col pennello in feltro rigido piuttosto che col classico pennellino morbido,in cake,ma il risultato é sempre stato identico: un disastro o quasi.In definitiva per ottenere un risultato quantomeno accettabile,dovevo iniziare a tirare la riga con una buona mezz'ora di anticipo rispetto alla mia uscita.Tempi biblici per chi é abituato a fare le cose con un margine di tempo minimo.
Comunque,tanto per provarne uno nuovo,prima di Natale,ho acquistato lui,BlackTrack,e vi confesso che é stato subito amore.


 Praticamente negli ultimi tempi utilizzo solo lui,e credo si intuisca anche dalla foto successiva.Semplicemente lo sto adorando per una serie di svariati motivi.Primo tra tutti,la consistenza,che fa davvero la differenza.La mia difficoltà nell'applicazione é determinata proprio da questo.Ho una marea di eyeliner in gel e non mi ci trovo particolarmente bene (Nonostante quando risultano troppo liquidi,li lasci una nottata leggermente aperti per farli un po' asciugare) in quanto solitamente troppo cremosi,che tendono quindi a "sbavare" anche utilizzando pennelli particolarmente sottili,e decretando cosi risultati pessimi.Non parliamo poi di quelli liquidi.Mi astengo!


Con lui mi si é aperto un mondo nel vero senso letterale del termine.Ha una consistenza perfetta,praticamente quasi solida,che rende l'applicazione semplice,omogenea e molto molto precisa,in quanto,qualunque pennello venga utilizzato,non sbava nemmeno volendo!
La combo perfetta poi é col fantomatico 210 che ho acquistato da poco e con cui mi trovo decisamente meglio rispetto ai pennelli obliqui che utilizzavo precedentemente.Tuttavia ho anche un pennellino extrasottile da "modellismo" che mi ha regalato il mio ragazzo,a dir poco fenomenale,e prima o poi ve lo mostrero'.


Cosa mi piace di lui?Tutto: texture,colore decisamente pieno,ottima durata,resa perfetta con un risultato semi matt che adoro.Insomma é l'eyeliner per eccellenza.
Credo sia sbagliato sostenere che gli eyeliner in gel siano tutti uguali.Oddio,magari é vero per chi ha una discreta manualità e riuscirebbe a tirarsi la riga anche al buio,ma per me,che onestamente sono un pò negata,questo é stato davvero la classica "manna dal cielo".Lui non é un eyeliner ma "L'Eyeliner"!
La durata come ho detto é straordinaria.Una volta asciutto,non si sgretola,non sbiadisce e non si muove minimamente per tutta la giornata.Sta li.E anche nelle operazioni di strucco risulta un pò persistente,ma con uno struccante bifasico,se ne va tranquillamente senza alcun problema.Vi chiederete se ha qualche difetto?Beh,per me nessuno,fatta eccezione per il prezzo non propriamente economico di 17.00 euro (e ogni volta benedico la Pro Card!),però credetemi che li vale assolutamente tutti!
Io ovviamente vi ho parlato del più classico dei Fluidline,il nero appunto,ma la gamma é caratterizzata da molteplici colori,tutti molto eleganti e particolari.Non escludo di acquistarne altri.
E' acquistabile presso corner,store e ProStore presenti sul territorio italiano o presso lo store online M.a.c Cosmetics
Powered by Blogger.