Festa della donna: Riflettiamo...ma col mascara!

Perdonatemi l'immagine e passatemi questa "perla"...ho scelto un immagine di "MIMOSA" noto smalto di Chanel,molto evocativo,per l'articolo che mi accingo a scrivere...a breve capirete anche il motivo.
PREMESSA:
Amatevi oggi 8 marzo,ma anche domani e i giorni a venire,nello stesso identico modo,e fatelo con cio' che vi piace,senza temere niente,sé non l'idea del rimpianto di aver rinunciato a qualcosa per paura del superficiale giudizio degli altri.

E adesso potete procedere con la lettura....

Image by WeHeart It


In questo momento é ben lontana da me,l'idea di aprire una polemica sull'argomento,ma in concomitanza con  un episodio accaduto su "Youtube",e con l'articolo scritto da Martina,(che stimo moltissimo),e che vi invito a leggere qui,mi é venuto spontaneo fare qualche riflessione in merito...Se bazzicate un po' per il web,sicuramente avrete sentito discutere,specie in ambito beauty in questi ultimi 2 o 3 giorni,di un "simpatico" video,ideato e interpretato da un altrettanto simpatico youtuber,che ironizza,sempre molto simpaticamente ,su due mondi piuttosto popolari in rete: Game Players e Beauty Guru.Come dice Martina,anch'io sono un po' contraria alla parola guru,per il semplice fatto che personalmente non mi sento un "mentore",semplicemente faccio video,per passione esattamente come gestisco il mio blog.La "cura del proprio corpo" per me,non solo é uno stile di vita,ma é anche la mia professione,essendo un estetista,ma questo é un altro discorso.Precisato questo discorso,non mi sento una persona "frivola o superficiale",solo per il fatto che rispetto il mio corpo e mi amo.Tutti dovrebbero farlo,e a mio parere dovrebbe essere un diritto di tutte poterlo fare liberamente,senza essere giudicate a priori come "puttanelle",carinissimo quanto scherzoso epiteto che il simpatico Youtuber ha affibbiato praticamente a tutto il genere umano femminile,dal momento che credo siano rimaste davvero in poche ( e le vorrei conoscere!) le donne che al giorno d'oggi non utilizzano cosmetici!Come avrete capito,non faro alcun nome,ne' linkero suddetto video e canale per evitare di pubblicizzare ulteriormente una cosa che non approvo,e che onestamente ho trovato tutt'altro che ironica e divertente.
Ma torniamo all'argomento principale.Festa della donna.In Italia si celebra dall'8 marzo 1922 se non erro,e da allora cosa é cambiato?Praticamente nulla,in quanto i nostri diritti,sono pressoche' gli stessi di quasi 100 anni fa.Nessun progresso ma tanti,tanti...troppi pregiudizi inutili,specie quando tocchiamo il tasto "makeup",che per antonomasia rappresenta qualcosa di futile/frivolo/superficiale = inutile = adatto ad una "meretrice".Gia',perche' é proprio questo il concetto espresso nel video...triste vero?Gia',se poi pensiamo alle visualizzazioni di quello stesso video,ai commenti che hanno rasentato l'assurdo di gente che cercava di attribuire al video chissa' quale simbologia,o metafora psicologica di spessore per poi sfociare in insulti pesanti degni di uno scaricatore di porto....beh,vi lascio immaginare,ma mi raccomando,usate la fantasia.
Festa della Donna,ma quando mai?Il maschilismo,dei peggiori domina su tutti i fronti...se sei una donna,automaticamente sei tagliata fuori da tutto e categorizzata in quello che é il mestiere piu' antico del mondo,semplicemente perche' hai un minimo di amor proprio e rispetti in primis te stessa.
Il RISPETTO: parola grande di cui si é perso il singnificato,rispetto per sè stessi,per le ideologie degli altri,ma sopratutto per le personalita' differenti dalle nostre.Io sono convinta che se tutti potessero girare armati,senza porto d'armi,liberamente,ogni giorno al TG vedremmo un'ecatombe!Io non sono qui a giustificare una passione,che é vero,é una frivolezza,e ci sta...sono qui a difendere una passione,un'arte..perche' come recita anche la intro del mio blog
"Il make-up per me,e'la capacita' di trasformarmi senza modificare cio' che sono,e'un modo per trasmettere attraverso i colori,il mio umore,i miei stati d'animo e la mia creativita...
Il makeup,é vero,alla fine é solo una metamorfosi superficiale...ma la sostanza?Beh,quella é all'interno,e non ci cambia,non ci modifica..semplicemente é uno strumento per farci apparire diversamente.Cio' non implica che mi senza una "Puttana"...scusate il francesismo...
Sono queste le cose che mi sviliscono come donna...Perche' tollero tutto,ma non la mancanza di rispetto verso gli altri.Ma é inutile stupirsi di queste cose quando,quasi ogni giorno,almeno un uomo usa violenza su una donna..non dimentichiamocelo...e questa manifestazione,non é altro che una "violenza psicologica",utilizzata attraverso un social.Messaggi sbagliati che passano senza filtri,attraverso le menti poco intelligenti di chi invece di soffermarsi un attimo a ragionare,ride di fronte ad una canzoncina stupida,che oltretutto di divertente a ben poco.Ma alla fine un'obiettivo é raggiunto: visualizzazioni = guadagni...evidentemente YT ruota unicamente attorno a questo,non importa come,basta guadagnare...anche a discapito degli altri,anche a suon di prese per i fondelli,o azioni denigratore e lesive...ci credo che certi youtubers ridono..ci credo eccome!
Ve lo giuro,se rinasco voglio essere un animale...Immaginate il motivo...Cosa ci sarebbe da festeggiare oggi?A mio parere assolutamente nulla.Gli uomini lottano contro le donne...le donne lottano contro le donne..la solidarieta' femminile é andata a farsi benedire da non so quanto,e la maggior parte di noi vive circondata da invidia,gelosia,cattiveria,poverta' interiore,magari senza nemmeno saperlo...o sapendolo e facendosi  venire l'ulcera per colpa di altri...é giusto?
Ecco perche' non voglio festeggiare piu' di tanto..mi sembra inutile ed ipocrita...La donna non va festeggiata solo perche' é riuscita ad ottenere il diritto di voto...uguaglianza non significa poter portare i pantaloni come gli uomini.
Festeggiare le donne significa rispettarle...RISPETTARLE A 360° non con un mazzolino di mimose per la gioia dei fioristi!Rispettarle e rispettarci tra di noi...
E se deve esserci la guerra dei "mascara",io sono pronta a scendere in piazza brandendo il mio Hypnose Star di Lancome,ovviamente con stile!
Lo so,mi sono dilungata ma il messaggio é chiaro...AMATEVI,a prescindere da tutto,fate cio' che vi piace fregandovene degli altri,prendetevi cura di voi,del vostro corpo,perche' si sa,certe cose sono anche terapeutiche,ma mai e poi mai,permettete a qualcuno di reprimere la vostra personalita'...mai....
E se avere una propria identita' implica la definizione di "puttanella",ben venga..io sono fiera di essere come sono!!!!

AUGURI DONNE....
E meditate mi raccomando....
Powered by Blogger.