GUIDA: I Miei Pennelli Preferiti (VISO e OCCHI)

Un articolo di questo genere mancava sul blog,e vista la quantita' di pennelli che mi ritrovo,mi sembrava doveroso farvi una selezione giusto per rendervi piu' semplici le cose,se siete in vena di acquisti.
Per praticita' ho deciso di girare due video specifici,uno per i pennelli Viso e uno Occhi in quanto ne ho talmente tanti,che fotografarli tutti e parlarvene singolarmente,sarebbe stato un po' come scrivere un nuovo poema epico.Per rendere piu' chiaro il tutto,ho preferito evitare!
Tuttavia,prima di lasciarvi ai due video ( e sistematevi con patatine,pop corn,eventuali stuzzichini e bibite!),volevo fare un paio di considerazioni generiche sui pennelli.

Personalmente ne ho di svariatissime tipologie e prezzi e data la mia esperienza personale,posso semplicemente dirvi che non necessariamente un pennello costosissimo vale altrettanto,cosi come non sempre un pennello low cost,deve essere necessariamente scadente.Allo stesso modo vale il discorso inverso.Tuttavia sono dell'idea che la qualita' del pennello conti,di certo agevola il trucco e non poco,ma conta TANTISSIMO,per non dire che è fondamentale,la manualita' e la capacita' di adattare un pennello alle nostre esigenze.Mi spiego.Un pennello angolato non é strettamente legato all'applicazione dell'eyeliner,ma puo' essere utilizzato per applicare l'ombretto nel caso in cui vogliamo realizzare un cut crease.Ovvio,ogni pennello ha la sua funzione e nasce per svolgere quella,ma cio' non toglie che vi sono pennelli particolarmente versatili che possiamo perfettamente adattare alle nostre esigenze e alla nostra manualita'.

Setole sintetiche o naturali?Non me ne vogliano gli animaletti (che per fare un pennello fortunatamente non vengono torturati),ma io sono del partito "setole naturali" ad oltranza,non so,ma mi trovo meglio.La setola naturale é piu' adatta all'applicazione delle polveri in quanto data la struttura porosa del pelo stesso,trattengono il prodotto in punta con relativo risparmio e ai fini dell'applicazione,rendono il triplo,vuoi per consistenza,vuoi per resistenza della setola sulla pelle che non va a piegarsi e consente un lavoro decisamente piu' pulito.Le setole sintetiche si,ma solo con prodotti liquidi e in crema.
Altra cosa da sottolineare riguardo alle setole,é che piu' sono lunghe,meno renderanno il lavoro preciso in quanto logicamente sono piu' flessibili,ergo per lavori meticolosi,date la priorita' a pennelli con setole corte.
Per il resto in commercio ne trovate a bizzeffe,dai piu' cari ai piu' economici.Purtroppo  sono oggetti che non solo vanno un po' a fortuna ma a mio parere sono decisamente soggettivi perche' ognuno di noi ha una mano differente.
Purtroppo non si tratta di cosmetici con una formulazione ben precisa,e identica,puo' succedere che un pennello con cui X si trova benissimo,a Y ha perso peli e viceversa...io mi limito a parlarvi della mia esperienza riassunta in due video...

Et Voila'...Buona visione!



Powered by Blogger.