#DramaTag: Top 5 Doe Deer Products!

Eccoci con l'ennesimo episodio della "saga" dei #dramatag che é giunto ormai all'episodio n.7! (A fine articolo vi linkero' i precedenti! Ringrazio come di consueto la grandissima Drama&MakeUp che ogni volta,partorisce idee sempre particolarmente interessanti per questo genere di articolo,che come vi ho gia'detto,a mio parere é utilissimo non solo per confrontarci,ma sopratutto per trarre utili spunti cosmetici relativi all'argomento trattato!.

Questa volta pero' parliamo di un argomento specifico che personalmente non ho fatto fatica ad elaborare,ovvero, i cinque prodotti che utilizzo se voglio realizzare il "tipico sguardo da cerbiatto",tradotto con occhi particolarmente naturali ma comunque molto espressivi che caratterizzano un trucco piuttosto discreto,ma che resti pur sempre d'effetto.
Io solitamente per questo genere di makeup,utilizzo toni piuttosto neutri che valorizzino si losguardo,ma che mi consentano al contempo di poter indossare con disinvoltura anche un rossetto un po' piu' acceso o appariscente del solito,o prettamente scuro se trovo l'occasione idonea.
Premetto che sono l'ultima delle persone che approva lo "pseudo dogma" del rossetto scuro / trucco occhi invisibile,perche' per me non esiste proprio dato che mi trucco molto "ad umore" e sopratutto come mi sento piu' a mio agio io,tuttavia questa combo mi piace,e fortuna vuole che a mio modesto parere,mi valorizzi anche dato che gli occhi chiari molto spesso aiutano e non poco,rendendo piu' incisivo,anche un makeup piuttosto semplice!

Comunque sia,senza perderci in chiacchiere,vediamo insieme cosa utilizzo:
PUPA VAMP ombretto in crema n.100 Champagne
Trattandosi di un ombretto in crema,é semplicissimo e rapido da stendere e mi consente all'occorrenza,di utilizzarlo anche come base data la resistenza sulla mia palpebra (anche senza primer): il colore Champagne é perfetto per illuminare lo sguardo data la nuances tenue si,ma molto luminosa,che ben si abbina con qualunque colore di iride.
Se voglio ottenere uno sguardo da "cerbiatta" molte volte lo utilizzo da solo facendo una lieve ombreggiatura nella piega dell'occhio con un colore piu' scuro e preferibilmente mat.
 Insomma,illumina ed esalta il colore naturale dell'occhio qualunque esso sia,ed essendo chiaro va ad aprire lo sguardo,specie se avete qualche segno di stanchezza di tanto in tanto!

Palette Naked Basic
Io la adoro (come amo le Naked daltronde,che sono le palette che alla fine sfrutto di piu').
La gamma di colori neutri prettamente opachi é a mio parere perfetta per realizzare il classico makeup "vedo/non vedo" che pero' aiuta tantissimo a valorizzarci.Stesso discorso per l'ombretto in crema precedente: se voglio uno sguardo intenso ma "nude" utilizzo principalmente i toni piu' chiari,applicando,un color crema nell'angolo interno dell'occhio,un color nocciola nel resto della palpebra mobile e all'angolo una nuances color cioccolato lievemente sfumata nella piega.
Credo di poterla considerare davvero un must have.La palette piu' comoda del mondo se dobbiamo viaggiare e vogliamo qualcosa che sia una sorta di jolly senza dover affollare il nostro beauty!

Cream Liner M.A.C Black
Questo eyeliner é stata una vera rivelazione.Scoperto per puro caso ( e vi faro' la review,promesso),l'ho acquistato per curiosita',pur essendomi abituata al Blacktrack che tutt'ora amo.
Lo si puo' usare sia asciutto che bagnato ma io prediligo la seconda opzione.E' un nero intensissimo che si asciuga rapidamente risultando opaco,e che grazie alla texture che si viene a creare con l'ausilio di un liquido (va bene anche l'acqua termale se non avete il Fix+),risulta facilissimo da stendere,sia con un pennello angolato,che con un classico pennellino da eyeliner.In assoluto é il prodotto con cui,anche una nabba come me,riesce a tirare una linea di eyeliner pressoche' perfetta.Prodotto che ricomprero' sicuramente e che consiglio vivamente visto che giace sul sito ufficiale un po' in sordina,se non erro nei prodotti Pro.Io adoro l'eyeliner sui trucchi nude,perche' specie se nero,crea un contrasto elegante che rende lo sguardo intensissimo.A discrezione lo utilizzo sia in modo piu' marcato,tirando la linea verso l'alto,sia semplicemente come infracigliare,e in questo caso,almeno su di me,tira fuori il meglio!

Mascara Shock Collistar Nero
Con questo mascara dico la verita',é stato proprio un colpo di fulmine.Premesso che ho le ciglia abbastanza folte e lunghe di mio,esso riesce a compiere il miracolo in modo evidente anche su chi come me é gia' piuttosto fortunato.
Incurva perfettamente,da volume,allunga e ha un'ottima tenuta per tutto il giorno,pur non essendo waterproof.L'ho preferito addirittura al Pupa Vamp e devo riconoscere che fa la sua figura anche se lo utilizziamo senza trucco!!!
Si si,é amore,decisamente!

Too Faced Perfect Eyes Waterproof Eyeliner -  Perfect Black
Questa non é una matita nera ma LA matita nera.
Nasce come eyeliner e puo' ovviamente essere utilizzato come tale,con il vantaggio che essendo una matita morbida al punto giusto,la si sfuma anche con una certa facilita'.Tuttavia io l'ho sempre utilizzata come kajal nella rima interna dell'occhio e questa é la seconda che mi accingo a disintegrare (la prima la scoprii grazie alla palette Return Of Sexy !).
L'adoro perche',pur avendo una rima interna in cui regge l'impossibile senza sbavare,questa é l'unica a mantenersi nera dall'inizio a momento dello struccaggio senza necessita' di ritocchi e senza farmi assomigliare ad un panda,nemmeno in estate!
Insomma,la migliore se vogliamo rendere l'occhio ancora piu' espressivo.Tuttavia logicamente la sconsiglio a chi ha gli occhi piccoli e piuttosto ravvicinati.Il nero chiuderebbe inevitabilmente lo sguardo e l'effetto otticamente non é un granche'!

Insomma,questi sono i prodotti che utilizzo maggiormente quando voglio soddisfare la mia voglia di "civettare" un po' col mio ragazzo per intenderci.Sguardo in primo piano ma solo in termini di intensita' e ampiezza!!!

Vi invito come al solito ad aderire al #DRAMATAG e nel caso lo rifacciate,di lasciarmi il vostro nei commenti!!

Vi lascio i link degli episodi precedenti:



Powered by Blogger.