PREVIEW: VINYLUX™ - Open Road Collection - CND

La settimana scorsa ho ricevuto un pacco davvero gradito. Quello da parte di LadyBirdHouse con cui collaboro gia' da parecchio tempo ormai, contenente l'intera collezione proposta da CND della linea VINYLUX™, ovvero la "Open Road Collection", caratterizzata da sei nuances che ricordano i colori della terra baciata dal sole, la primavera che sta arrivando nonche' l'estate con le sue tonalita' calde ma al contempo portabilissime. Essendo quasi tutti colori pastello, io sono andata letteralmente in visibilio in quanto sono esattamente i colori che prediligo praticamente in ogni occasione!

“Sii spirito libero. Vivi senza limiti. Incontra l’inaspettato."
E' questo il motto scelto da CND per definire al meglio il concept di questa collezione.

VINYLUX™ per chi non lo sapesse,é una linea concepita all'insegna della durata. Tutti gli smalti appartenenti alla categoria, vengono definiti "weekly polish" in virtu' del fatto che grazie all'apposito top coat, raggiungono la durata di una settimana dal momento dell'applicazione, cosa che ho gia' potuto appurare e che confermo giusto in questo periodo di trasloco dove non mi faccio mancare di certo lo smalto,ma al contempo necessito di un prodotto che mi duri nonostante abbia sempre le mani intente a sistemare, a lavare, ad incartare e ad inscatolare!
Missione compiuta sotto questo punto di vista,ma di questo ne parleremo al momento della review approfondita dato che per il motivo sopra citato,mi rendo conto da sola che le foto che vedrete non sono proprio il massimo,ma servono giusto per darvi un'idea del prodotto.

La collezione spazia molto dal punto di vista delle nuances.Abbiamo sia toni piuttosto caldi, che freddi e neutri,tutti all'insegna della delicatezza e dell'indosso decisamente "easy".
 Da sinistra: Sun Bleached,Mint Convertible, Sage Scarf
Da sinistra: Powder My Nose, Clay Canyon , Desert Poppy

Ma vediamoli nel dettaglio:

DESERT POPPY: Possiamo tranquillamente dire che é il piu' acceso di tutti. Un rosso aranciato davvero molto interessante, che si differenzia dalle altre nuances anche per il finish non creamy, ma bensi arricchito da minuscoli glitter che lo rendono ancora piu' brillante. La tonalita' per intenderci,come ricorda il nome,e' esattamente quello dei papaveri che in estate invadono i campi di grano,perlomeno dalle mie parti!

 POWDER MY NOSE: lo definirei nude, anche se piu' che altro é un color cipria piuttosto freddo che personalmente non mi dispiace. Solitamente non amo questo genere di nuance che fa un po' a pugni col mio incarnato, ma tutto sommato, risulta comunque molto elegante e non eccessivamente di contrasto rispetto al naturale colore delle unghie. Per intenderci se scelgo un nude, di norma vorrei che fosse rosato e non grigiastro. Tuttavia lo sperimentero' sicuramente anche se "a naso" swatchandolo non mi é sembrato particolarmente coprente...vedremo...

CLAY CANYON: Mi ha subito colpita perche' é un colore decisamente particolare. Marrone si,ma molto "morbido" passatemi il termine, molto somigliante ad uno smalto camouflage insomma. Mi piace ed é stato il primo che ho voluto provare, con un risultato che ho apprezzato molto,sia come resa, che come stesura,e combo con il colore attuale della mia pelle.

 SUN BLEACHED: Oddio, quando ho visto giallo, sono rimasta un po' cosi, in quanto circa gli smalti non rientra proprio tra i miei colori preferiti, anzi. Tuttavia, se non ora, (perche' sarebbe davvero un pugno in un occhio), voglio dargli una possibilita' quest'estate quando avro' la pelle un po' piu' abbronzata, e vedremo la resa. Non é un colore brutto, sia chiaro, anzi,per essere giallo tutto sommato é anche piuttosto soft, molto leggero, ma a me non convince proprio....personalissima opinione!
 SAGE SCARF: Ecco,ora si ragiona! Sage Scarf é stato il mio primo amore di questa collezione. Una sorta di verde salvia non particolarmente carico ma molto molto piacevole. Io adoro questo genere di nuances, sia in estate che in inverno e l'ho particolarmente apprezzato! Credo sara' uno dei piu' "sfruttati", almeno per me!

MINT CONVERTIBLE: Ultimo,ma non in ordine di importanza, é il mio secondo preferito in assoluto. Un delicato verde pastello che ricorda "lattementa", e che ho adorato fin dal primo momento in cui l'ho avuto tra le mani. Non so come mai,ma secondo me rappresenta in pieno il colore della primavera!

E ora diamo uno sguardo agli swatches:

 Gli swatches sono stati fatti con una sola applicazione e da li potete gia' intravedere la coprenza. I meno coprenti,che necessitano almeno di due applicazioni sono Powder My Nose, Clay Canyon e Sun Bleached, gli altri hanno un risultato accettabile anche con un'applicazione unica. Poi logicamente ognuno di noi si regola a proprio gusto!

Prima di concludere vi mostro anche il Weekly Top Coat, che consente di incrementare ad una settimana la durata degli smalti Vinylux. Devo riconoscere che,dato che lo avevo gia' da un precedente invio,nel tempo ho provato ad utilizzarlo anche con smalti "tradizionali" e la cosa mi lascia ancora un po' dubbiosa. In combo con alcuni da un risultato identico a quello dato da un utilizzo convenzionale,mentre altri risultano un po' opachi e in alcuni casi con una lieve alterazione del colore originale, quindi, consiglio per una resa ottimale di utilizzarlo insieme alla linea per cui é stato concepito.

Il prezzo é di 17,00 euro per 15ml,mentre per quanto riguarda i Vinylux Color il prezzo unitario é di 18,00 euro per 15 ml.
Se volete acquistarli sono disponibili sullo store CND oppure piu' semplicemente potete fare la vostra manicure nei Retail e nei centri Ladybirdhouse.


DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.