REVIEW: Liquid Facial Soap Mild - CLINIQUE

 In questo articolo mi accingo a parlarvi di un prodotto che fa parte dei "regali di Natale" di MrStardust che vi avevo mostrato ai tempi anche sulla mia pagina Facebook. Chi mi segue sa che apprezzo moltissimo il brand Clinique, sopratutto per quanto riguarda la skincare, e nel mio beauty non poteva proprio mancare un detergente da usare nel mio quotidiano, al di la del mio adoratissimo struccante Take The Day Off.
 Ma vediamo subito il protagonista: si tratta dl detergente viso Liquid Facial Soap Mild .
Esso fa parte del sistema "3 fasi" (pulire, esfoliare , idratare) e ne rappresenta la prima. Si tratta infatti di un sapone liquido per il viso, disponibile in tre varianti differenti per tutti i tipi di pelle. Io ho optato per la versione "Mild" per pelli da normali ad aride, ma trovate anche la versione Extra Mild per pelli molto aride  e Oily per pelli da normali ad oleose.

Sul sito ufficiale viene descritto cosi:
La prima fase del Sistema di Cura per Pelle in 3 fasi di Clinique. 
Sviluppato da dermatologi. 
Il Sapone del Viso Clinique che non inaridisce la pelle e minimizza le desquamazioni superficiali. Lascia la pelle pulita, confortevole, rinfrescata, mai tesa o arida.
 Prepara la pelle per l'azione esfoliante della Clarifying Lotion.
 Il packaging é costituito da un flacone con erogatore pump contenente 200 ml di prodotto con Pao a 24 mesi dall'apertura della confezione. L'erogatore é comodissimo in primis perche' consente un erogazione mirata del prodotto senza sprechi: un "Pump" infatti consente di prelevare la dose appropriata per una perfetta detersione. In secondo luogo e non meno importante, il tappo erogatore ruota su se' stesso e in questo modo si blocca in modo da non rischiare di premerlo in maniera accidentale nel caso decidiamo di riporlo nel beauty per il trasporto.
Diamo uno sguardo all'INCI prima di parlare della ma esperienza:

Aqua (solvente)
Sodium laureth sulfate (tensioattivo)
Sodium Chloride (viscosizzante)
Cocamidopropyl Hydroxysultaine (tensioattivo)
Lauramidopropyl Betaine (antistatico / tensioattivo)
Sodium cocoyl Sarcosinate (tensioattivo)
Tea-Cocoyl  Glutamate (tensioattivo)
DI-PPG-2 Myreth-10 Adipate (emolliente / condizionante cutaneo / tensioattivo)
Aloe Barbadensis leaf juice(emolliente)
PEG-120 Methyl Glucose Dioleate (emulsionante)
Sucose(umettante)
Sodium Hyaluronate (biotecnologico)
Cetyl Triethylmonium Dimethicone PEG-8 Succinate (condizionante capelli)
Tocopheryl Ethyl Succinate Ethyldimonium Ethosulfate (condizionante capelli / condizionante cutaneo)
Butylene Glycol (umettante / solvente)
Chamomilla Matricaria (emolliente)
Hexylene Glycol (solvente / emulsionante / tensioattivo / condizionante cutaneo) Immagine Polyquaternium-7 (antistatico / filmante)
Laureth-2 (emulsionante / tensioattivo)
Caprylyl Glycol (emolliente / umettante)
Sodium Sulfate (viscosizzante)
Edta (sequestrante)
Disodium Edta (sequestrante / viscosizzante)
Sodium Benzoate (preservante)
Phenoxyethanol (conservante)

INCI non propriamente esemplare, ma onestamente trattandosi di un detergente, non mi aspetto una gran formulazione. Serve appunto per detergere, si risciacqua e non lasciando alcun residuo sulla pelle, per me non rappresenta alcun problema. L'importante é che svolga doverosamente il proprio dovere.

Ma veniamo quindi alla mia esperienza.
Partiamo dalla texture: si tratta infatti, come si evince dalla foto, di una sorta di gel piuttosto liquido e totalmente trasparente,la cui profumazione si percepisce in modo leggero e piuttosto piacevole. Come ho detto in precedenza, io ho scelto la variante specifica per la mia pelle, da normale ad arida appunto, la MILD per la precisione, e l'ho trovata perfetta per le mie esigenze. Ho utilizzato questo detergente quotidianamente, sia la mattina che la sera, applicandolo sul viso leggermente umido e massaggiandolo bene con le mani per poi procedere col risciacquo con acqua tiepida. 
Trovo sia perfetto anche per l'utilizzo con l'ausilio del Clarisonic o apparecchio similare in quanto, cosi come l'utilizzo dello stesso con le mani, non crea una schiuma esagerata, ma molto molto leggera e al contempo deterge in maniera davvero efficace la pelle.
Certo, la pulizia effettuata con un apparecchio come il Clarisonic,piuttosto che il Foreo o il Visapure risulta comunque molto piu' profonda in quanto sappiamo bene che andiamo a pulire la pelle tramite delle spazzoline e in maniera meccanica, ma tutto sommato, ho riscontrato una notevole efficacia anche utilizzandolo semplicemente con le mani, come poi fa la maggior parte di noi!
Lo consiglio anche in quel caso semplicemente perche' trovo che abbia la texture giusta, cosi come la formazione di schiuma sufficiente ad effettuare una pulizia come si deve anche con apparecchi specifici.
Ma torniamo al normale e classico utilizzo manuale, che alla fine é quello che ci interessa di piu',cosi come i relativi effetti.
Come gia' detto, l'ho utilizzato e lo utilizzo quotidianamente (si,l'ho gia' ricomprato!), e l'ho trovato perfetto per la mia pelle. Innanzitutto non secca, quindi non crea quella fastidiosa sensazione di "pelle che tira" che spesso caratterizza l'utilizzo di prodotti per la detersione piuttosto aggressivi.
Liquid Facial Soap "mild", lascia la mia pelle non solo perfettamente detersa ma estremamente morbida e con una piacevolissima sensazione di freschezza, pronta a ricevere il successivo trattamento. Clinique consiglia di seguirlo con la 2 fase di esfoliazione, ma personalmente effettuo tale trattamento una volta a settimana perche' la mia pelle non ne necessita'cosi tanto e non voglio rischiare nel tipico effetto rebound caratterizzando una produzione eccessiva di sebo, quindi per quel che mi riguarda procedo con l'applicazione di un siero e successivamente della mia crema da giorno o da notte.
Non posso che parlarne bene, piu' che altro perche' a dispetto della formulazione,pur non trattandosi di un prodotto "naturale", non secca per nulla la mia pelle, e deterge a fondo esattamente come promette. Sono consapevole che vi siano prodotti in commercio, altrettanto validi e meno costosi, ma a mio parere i 23,00 euro circa di questo detergente sono giustificati dai risultati mirati ad ogni tipo di pelle, e sopratutto dalla durata della confezione stessa. 200ml non sono poi cosi pochi in termini di quantita' e dobbiamo considerare che pur usandolo quotidianamente due volte al giorno, a me il flacone é durato circa un mesetto e mezzo quindi alla fine conviene.
Insomma, lo consiglio se volete concendervi una coccola sfiziosa!

Il prodotto é reperibile nelle profumerie che rivendono il brand e sul sito ufficiale Clinique.



Powered by Blogger.