PREVIEW: Kalahari, Conchiglia,Aragosta - Neve Cosmetics

In questo articolo voglio presentarvi alcune novita' proposte da Neve Cosmetics per questa estate. Le ho ricevute gratuitamente al fine di testarle e successivamente recensirle, pertanto, essendomi arrivate solo ieri, mi limitero' a presentarvele mostrandovi gli swatches:

Le novita' in questione non sono altro che una cipria/bronzer molto particolare dal nome del famoso deserto Kalahari e due biomatite labbra: Aragosta e Conchiglia.
Ma senza perdere tempo, parto subito col mostrarvi il tutto nel dettaglio:

Kalahari (Bronzer Look + HD Matte Skin)
 Sul comunicato stampa viene descritta cosi:
Kalahari: la pelle bronzea ed opacizzata non è un miraggio! 
Quando l’estate arriva trova l’incarnato ancora pallido e spento, e l’aumento delle temperature non fa che evidenziare lucidità e pori dilatati. Per questo è nata Kalahari. Una cipria HD o un bronzer minerale? ENTRAMBI. La nuova creazione minerale Neve Cosmetics infatti ha due funzioni: dona un colorito sano e nel contempo minimizza i pori regalando un finish liscio, omogeneo e perfettamente opaco. L’ispirazione alla sua origine è il clima caldo ma deliziosamente asciutto e ventilato del Kalahari, il maestoso deserto fossile sudafricano dalla bellezza senza tempo. 
Il segreto della cipria Kalahari sono i suoi preziosi ingredienti minerali e vegani: vellutata mica, silica dalle proprietà seboassorbenti ed uniformanti, e pigmenti minerali che accentuano l’abbronzatura naturale di ogni tipo di pelle. Il risultato è un colorito sano e solare ed un incarnato perfetto in un attimo, nonostante l’afa!  
Consigli d’uso: sfumare con un pennello morbido su fronte, zigomi, mento e ponte del naso, ovvero le zone del viso che oltre ad abbronzarsi prima tendono a lucidarsi di più.
Parlando del packaging spendo volentieri due parole sulla jar contenente 4 grammi di prodotto, con sifter che trovo comodissimo per dosare e calibrare bene il prodotto evitando come capita spessissimo di sprecare inutilmente polvere.
Lo avrete capito, si tratta di un bronzer che puo' essere utilizzato come una cipria HD o viceversa.
Il colore é decisamente neutro il che rende il prodotto assolutamente perfetto per il contouring, anche perche' non so se capita anche a voi, ma personalmente trovo sempre molto difficoltosa, la ricerca di una terra che non abbia un sottotono caldo o marcatamente aranciato. Finish totalmente opaco e texture setosissima il che mi fa supporre che il prodotto si sfumi anche con una certa facilita' uniformandosi piuttosto bene con l'incarnato. Logicamente per ora l'ho solo swatchato ma per quel poco che ho potuto capire, il colore é abbastanza modulabile, quindi possiamo giocarci in modo disinvolto a seconda della nostra pelle. Non escludo di testare il prodotto anche in versione "cipria", ma se succedera', sicuramente sara' nel momento stesso in cui saro' riuscita ad abbronzarmi un pochino. Al momento sono ancora abbastanza chiara e utilizzare una nuances del genere sulla mia pelle attuale, mi farebbe figurare esattamente come chi applica un fondotinta di due o tre toni piu' scuri, quindi diciamo tutti in coro...MA ANCHE NO!!!
Ovviamente sapro' essere piu' precisa quando avro' avuto modo di sperimentare Kalahari al meglio e nel pieno delle sue potenzialita'!

Passiamo ora ai due pastelli,
Conchiglia e Aragosta:
 Sulla qualita' delle biomatite labbra, nulla da eccepire, perlomeno per quel che ho avuto modo di provare io,ovvero Fenicottero e Vino che personalmente sfrutto e apprezzo molto.
Diciamoci la verita', su Aragosta/Coral, ero decisamente prevenuta. Su di me, di norma, i colori caldi stanno piuttosto male, ancor peggio i colori aranciati, ma in questo caso mi sono dovuta ricredere:per quanto riguarda il colore, mi sento di definirlo un po' un ibrido, una via di mezzo tra un pesca e un corallo, fortunatamente che non riesco ad inserire negli aranciati ma piuttosto nei rossi. Un colore acceso ma tutto sommato portabile, che non rappresenta forse il massimo dell'originalita', ma che di certo non possiamo non definire come tipico colore estivo, che sull'abbronzatura secondo me dona parecchio. Ad impreziosire questo colore,un finish lievemente perlato che va a renderlo ulteriormente luminoso. Ci piace!

Per quanto riguarda invece Conchiglia/Nude credo faccia parte di quel range di colori che "o lo si ama o lo si odia". Si tratta di un classico nude beige che non posso certo considerare tra i colori estivi per eccellenza ma che sicuramente sfruttero' avendo la fortuna di far parte di quella categoria di persone, che per una combinazione di colori (occhi, carnagione/capelli), a cui un colore del genere strano ma vero dona. Io lo ammetto, a me le labbra color "correttore" piacciono,  ma sinceramente piu' in inverno, e soprattutto con la mia "versione chiara smorta"... gia' con un filo di abbronzatura non mi ci vedo ! Sicuramente faro' varie prove, ma la sola ancora di salvezza a cui posso aggrapparmi per quest'estate, é la speranza (speriamo non vana), che il finish lievemente perlato faccia la differenza. Se mi baso su Blankety, o Creme d'Nude di M.A.C in estate su di me sono importabili, al contrario della stagione invernale nella quale insieme a pochi altri sono dei "Must" almeno per me.
Insomma, la prova del nove la faro' senz'altro il mese prossimo quando iniziero' ad andare al mare.

E adesso swatches:
 I colori sono piuttosto fedeli essendo ripresi alla luce naturale. Come potete vedere, Kalahari si rivela una vera scoperta, e credo che per quanto riguarda il brand,un prodotto di questo genere ci voleva proprio.
Per quanto riguarda invece le biomatite, tutto sommato, in termini di colorazioni, a mio modestissimo parere, si poteva fare di meglio. Si Aragosta per l'estate non é malaccio, ma Conchiglia, nonostante faccia parte dei miei colori, ho paura di doverlo mettere da parte almeno fino a ottobre...vi sapro' dire a tempo debito.

Il lancio dei prodotti che vi ho presentato, é fissato per il 25 giugno.
Stay tuned, e restate sintonizzati sul sito Neve Cosmetics .


DISCLAIMER 
Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.