REVIEW: Colorstay 16H Eyeshadow n. 583 - REVLON

In questo articolo voglio parlarvi di un quad molto interessante ricevuto qualche tempo fa da Revlon. Si tratta della palette, contenente quattro nuances particolarmente estive, almeno a mio gusto, che fa parte delle nuove varianti proposte dal brand, per quanto riguarda la linea ColorStay.Nello specifico la n. 583 Exotic che gia' dal nome evoca qualcosa di decisamente estivo!
Per chi non lo sapesse, si tratta di una linea in questo  caso dedicata al make up occhi riformulata per durare sulla palpebra non piu' dodici ore ma sedici. Quindi resa migliore e resistenza amplificata anche in situazioni climatiche che magari pregiudicano il nostro makeup.
Senza perdermi in troppe chiacchiere ve ne parlo subito:
Partiamo dal packaging molto minimale, costituito da una confezione quadrata a conchiglia, con la parte superiore trasparente in  modo da consentire di vedere le colorazioni, e scegliere a colpo sicuro se magari ne possediamo piu' di una uguale o simile. Trovo questo genere di confezione, seppur piuttosto spartana, decisamente piu' comoda nonostante ami i packaging accattivanti e particolari, piu' per collezionismo e vanita' che per altro insomma.
Come vi ho accennato, il quand comprende quattro ombretti, con cialde di misura differente in quanto calibrate a seconda di un normale utilizzo un po' standard. Per intenderci una cialda beige, viene di norma utilizzata maggiormente di una antracite, motivo per il quale quest'ultima ad esempio risulta piu' piccola.
In totale il peso complessivo delle cialdine é di 4,8 grammi.
 Sul retro della confezione, troviamo poi un 'immagine utile seppur indicativa, su come amalgamare in maniera armonica le quattro nuances presenti nella palette. Diciamo pure una chicca in piu' per chi magari ritiene le colorazioni presenti, almeno in parte, un po' impegnative insomma.
 Ma veniamo come accennavo alle colorazioni. Si tratta di una palettina decisamente inconsueta, data la presenza in particolar modo di un colore un po' "difficile" almeno per me, un giallo bello intenso e piuttosto carico completamente mat, che personalmente non avevo, ma che sicuramente in qualche modo sfruttero' maggiormente. Oltre ad esso troviamo un grigio antracite e un lilla mat, combinati con un color beige, satinato, lievemente luminoso, e perfetto per creare eventualmente punti luce.
Ma prima di parlarvi della mia esperienza ecco gli swatches:
 I colori come vedete non sono estremamente pigmentati, ma a differenza di molti altri in commercio, hanno una texture cosi setosa, da poter facilmente ovviare il problema marcando un po' l'applicazione, pur non essendo per nulla polverosi.
Ma veniamo dunque all'idea che ho avuto modo di farmi su questo prodotto:

Inizialmente, vedendo i colori per un attimo ho avuto una sorta di "vuoto mentale", zero idee su come realizzarci un makeup occhi completo, piu' che altro perche' non sono cromie che solitamente abbino insieme. Non fraintendetemi, il beige, il lilla e l'antracite li uso anche abbastanza spesso, ma non combinati ad esempio con un giallo piuttosto forte. Sono arrivata alla conclusione, nonostante mi sia lasciata guidare dalle indicazioni sul retro della confezione, che questo genere di combo, sul mio occhio non mi convince particolarmente, quindi ho iniziato ad utilizzarli separamente combinandoli con altri colori che piu' mi si addicono.
Come dicevo pocanzi, la pigmentazione non è estrema, ma c'e' anche da dire che applicando un buon primer, il colore viene enfatizzato e il problema si risolve discretamente, in alternativa (ma chi non usa un primer ormai?), basta applicare il colore fino ad ottenere l'intensita desiderata.
Se la pigmentazione non mi ha entusiasmato, la resa mi ha colpita piuttosto piacevolmente. Ho avuto modo di testare gli ombretti in situazioni differenti, con clima differente, e applicazioni differenti: 
Partiamo dell'applicazione semnza primer,ove effettivamente il prodotto mantiene le promesse mantenendosi inalterato, non dico per 16 ore (non sto cosi tanto tempo truccata), ma le 8/10 ore massime per i miei standard, sono state soddisfacenti. Il colore non é sbiadito ne é finito nelle pieghe palpebrali nemmeno sottoposto a calore estremo come quello di questi giorni.
Discorso similare, ma a quel punto piu' ovvio, con l'applicazione precedente di un primer, dove la durata é la stessa, dal momento che ho sottoposto il prodotto alle stesse condizioni in egual misura, con la sola differenza che il colore, come detto precedentemente risulta marcato piu' facilmente.
Nel complesso mi piace, mi piace la texture setosa e il concept quasi totalmente mat, nonostante non mi abbia fatto impazzire l'abbinamento cromatico della palette stessa che forse risulta un po' troppo "eccentrico" per i miei gusti.
Una piccola chicca in piu' per quanto riguarda il color antracite: utilizzato bagnato l'ho trovato perfetto anche come eyeliner per enfatizzare la rima cigliare rendendo lo sguardo piu' intenso.Io solitamente utilizzo l'acqua termale a questo scopo. Per quanto riguarda gli altri colori, utilizzabili anch'essi bagnati per incrementare la pigmentazione, il discorso non cambia, ho solo evitato di utilizzarli come eyeliner per semplice gusto personale: non apprezzo quel genere di colori insomma.
In ogni caso, ho trovato originale questa combinazione,e  posso promuovere il prodotto in quanto il costo piuttosto esiguo, circa 10, 00 euro lo rendono alla portata di tutti e adeguato dal punto di vista qualitativo.


DISCLAIMER
Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.