REVIEW: FangoCrema Effetto Fresco - GUAM

Circa un mesetto abbondante fa, sono stata selezionata dal portale BeautyBag per testare e successivamente recensire un prodotto che fa parte della tipologia "anticellulite", che sono solita utilizzare non solo in vista del periodo estivo, ma durante tutto l'anno proprio per mantenere quanto piu' tonica e soda possibile la mia pelle,specie nelle classiche zone critiche.
Ho avuto modo di testare il FangoCrema Effetto Fresco di GUAM, brand che in terminii di anticellulite credo di poter definire come il "non plus ultra" o quasi, noto da anni per la sua efficacia e per i risultati visibili che si ottengono con un  utilizzo costante dei prodotti. Conosco bene il brand in virtu' del fatto che ogni anno, in primavera provvedo ad effettuare il mio ciclo di fanghi classichi che mi rimettono decisamente in sesto!
 Senza perdermi troppo,vediamo subito di parlare approfonditamente del prodotto che sul sito ufficiale viene descritto cosi:
Vellutato e soffice, ad effetto fresco, agisce contro gli inestetismi della cellulite. Fangocrema Fresco GUAM può essere usato tutti i giorni da solo o in abbinamento ai Fanghi d'Alga GUAM. La sua formulazione fresca è adatta anche alle pelli più delicate.
 Si tratta in sintesi di una crema anticellulite che favorisce il drenaggio dei liquidi arginando cosi il problema della formazione dei famigerati quanto odiati cuscinetti, dalla texture del tutto simile ad un gel, adatta anche a pelli sensibili o a soggetti che soffrono di fragilita' capillare e per questo motivo non possono utilizzare prodotti rubefacenti che stimolano la circolazione ma con un effetto caldo che non tutti apprezzano insomma.

Il formato del tubo da 250 ml con Pao a 12 mesi, consente un trattamento completo per almeno un mese abbondante se utilizzato con costanza applicato nelle zone critiche.A me dura anche di piu' in quanto lo utilizzo fortunatamente solo sulle gambe, zona che per natura tende ad essere la piu' colpita da questo fastidioso inestetismo. Soffrendo un po' di circolazione pigra, necessito costantemente di qualcosa che la vada a stimolare appunto per mantenere la pelle tonica e arginare la formazione di cellulite, che per fortuna nel mio caso é ridotta al minimo. Essendo normopeso e avendo una corporatura piuttosto magra, i liquidi tendono a concentrarsi tipicamente sulle cosce che tengo costantemente sotto controllo per non accentuare un inestetismo per ora fortunatamente limitato ( e data l'eta' mi considero decisamente privilegiata, lo ammetto!). Un prodotto di questo genere non fa miracoli, ma aiuta decisamente e rappresenta un valido alleato all'attivita' fisica,all'assunzione di almeno 1,5 litri d'acqua al giorno, e ad una dieta sana. Sappiamo bene che la cellulite purtroppo é una vera e propria patologia non regressiva, pertanto é bene correre ai ripari prima che sia troppo tardi, dal momento che per debellarla completamente occorre ricorrere alla chirurgia e ad interveni specifici quali la liposuzione o comunque sia trattamenti quali la mesoterapia.

Diamo un rapidissimo sguardo all'INCI prima di parlarvi della mia esperienza diretta col prodotto.
Di fatto, pur non essendo una formulazione naturale, la trovo adeguata ad un prodotto di questo genere.L'alcool presente tra le primissime posizioni aiuta infatti a veicolare tutti gli attivi funzionali presenti nella crema.
Troviamo infatti il Fucus, un'alga utilizzata nella maggior parte dei prodotti drenanti, e disponibile anche come tisana che aiuta a ridurre la ritenzione idrica, Edera, Centella, Betulla, e Caffeina, anche queste dalle proprieta' drenanti, liporiducenti, e rubefacenti.
In piu' la presenza del mentolo é a dir poco saliente, per quanto riguarda il citato "effetto fresco", e va per l'appunto a fornire una piacevole sensazione di freschezza, decisamente apprezzata se come me in estate col caldo tendete ad avere le gambe leggermente gonfie.
Il fatto che venga definito "fangocrema" e' dato essenzialmente dalla presenza di alghe, che appunto vengono nella maggior parte dei casi,utilizzate liofilizzate ed impastate con acqua, e applicate come un fango insomma.

Ma veniamo alla mia opinione:
Innanzitutto partiamo dalla texture: La crema appare piuttosto fluida, lievemente piu' densa di quello che potrebbe essere un latte corpo. La consistenza somiglia molto a quella di un gel liquido, il colore bianco lattiginoso, e la profumazione come gia' detto è al mentolo, piuttosto forte e persistente, ma a me in estate personalmente piace molto. Ovviamente questo é un fattore puramente soggettivo, ma il mentolo in questo caso è indispensabile a creare appunto quell'effetto fresco che ci consente di applicare il prodotto su pelli particolarmente sensibili che per un motivo o per l'altro non possono essere trattati con prodotti ad effetto caldo.
Ma veniamo alla mia esperienza.
Ho utilizzato il prodotto per quasi un mese e mezzo, e i risultati in tutta sincerita' non si sono fatti attendere. Ho applicato con costanza il prodotto al mattino dopo la doccia e la sera prima di andare a dormire, avendo la prmeura di effetturare un bel massaggio profondo dal basso verso l'alto non solo per far si che il prodotto venga assorbito al meglio, ma per stimolare in primis la circolazione e far si che gli attivi sortiscano gli effetti desiderati.
Gia' dopo una quindicina di giorni, la mia pelle è apparsa piu' tonica ed elastica, dopo oltre un mese visibilmente piu' soda. Si assorbe molto rapidamente e non appiccica in alcun modo ma é sempre bene non abbondare con la quantita' in quanto in quel caso, noterete la formazione di una lieve patina biancastra sulla pelle. Meglio quindi procedere con cautela magari facendo sue applicazioni piu' modeste ma una di seguito all'altra.Certo, non fa miracoli, e su di me, come gia' detto, non avendo problematiche cosi gravi, arginare il problema, é sicuramente piu' facile cosi come notare un miglioramento a livello tattile proprio della grana della pelle,ma di certo, qualsiasi tipo di pelle, con constanza ne' trova giovamento e apprezzera' i risultati in termini di tono e compattezza, data appunto dal drenaggio dei liquidi in eccesso, che andrete ad eliminare tramite "plin plin". Se volete risultati ancora piu' pprezzabili, potete utilizzarla in combinazione con un ciclo di fanghi. Solitamente si applicano per la durata di 4 settimane. (Nella prima e nella seconda quotidianamente, mentre nelle successive settimane potete effettuare il trattamento a giorni alterni o ogni due giorni). 
A differenza di altri prodotti anticellulite quali il famoso Somatoline, FangoCrema Guam puo' essere utilizzato anche da soggetti che soffrono di tiroide in quanto non contiene tiroxina o sostanze che potrebbe influire negativamente sulle problematiche legate alla tiroide.
Insomma, io ne sono stata pienamente soddisfatta. Il prezzo é di circa 25,00 euro ed è reperibile in erboristeria e parafarmacia. Io se fossi in voi quantomeno un trattamento lo proverei, vedrete che non ne rimarrete in alcun modo deluse!



DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.