REVIEW:Colorazione PRODIGY - L'Oréal

Ormai mi conoscete e sapete bene che sono una persona estremamente curiosa, tant'e' che quando in commercio sbuca qualche novita' che ritengo interessante, non posso esimermi dall'acquisto.
E questa é la volta di una colorazione per capelli, che ho voluto provare dopo aver visto lo spot televisivo a ripetizione in tv che mi ha "ossessionata positivamente" al punto di acquistarla ad occhi chiusi approfittando della ricrescita che ormai si faceva un po' notare.
Sto parlando di PRODIGY, la nuova colorazione per capelli senza ammoniaca proposta da L'Oréal che promette di rappresentare non solo una classica tinta per capelli, bensi un vero e proprio trattamento per rendere la nostra chioma setosa e molto luminosa.

« UN COLORE COSI NATURALE CHE VORRESTI ESSERCI NATA »:
Questo é lo slogan con il quale il brand definisce questo prodotto, e cosi lo descrive al meglio:

RISULTATO COLORE NATURALE CON INFINITI RIFLESSI.
SENZA AMMONIACA,
COPRE IL 100% DEI CAPELLI BIANCHI.
Nuance delicate, ricche di sottili riflessi per un colore ultra-brillante dall'effetto naturale prodigioso. Qualità dei capelli prodigiosa.
Idratazione e incredibile morbidezza.
La qualità dei capelli è visibilmene preservata
La caratteristica primaria di questa colorazione é il risultato garantito naturalee multisfaccettato.
Grazie alla tecnologia MICRO-OIL (M-Ot) , Prodigy leviga la fibra capillare per riflessi ultra-brillanti e luminosi.
 Il micro-olio rivela il colore fino al cuore della fibra capillare, per un risultato ricco di sfumature e infiniti riflessi.
La texture arricchita in olio e senza ammoniaca, penetra ciocca a ciocca per una copertura perfetta dei capelli bianchi, senza "effetto casco".

Cosi viene dipinta dall'azienda, ora vediamo cosa ne penso io:
Voi in video non mi vedete da inzio estate, quindi non potete sapere che in questi mesi, ho lievemente scurito i capelli passando da un biondo abbastanza chiaro ad un cenere.In inverno infatti preferisco un colore scuro e naturale che richieda meno manutenzione visto che come i bradipi la sottoscritta col freddo tende ad andare letteralmente in letargo.
Tra le 14 nuances disponibili, io ho optato per il Biondo Dorato 7.31 NOCCIOLA.un biondo si, ma non particolarmente chiaro, ma nemmeno cosi scuro da poter essere definito castano.

All'interno della confezione troviamo il foglietto che illustra come applicare la nostra colorazione e:
1. Flacone di crema colorata che determina appunto il colore finale della nostra chioma.
2.Rivelatore in crema
3. Trattamento finale rivelatore di brillantezza (da utilizzare dopo aver sciacquato i capelli.)
Ovviamente troviamo un paio di guanti monouso ( e qui spezzo una lancia in quianto i guantini delle tinte solitamente sono scrausissimi, mentre questi sono comodi e belli robusti!),una spatolina per mescolare nell'applicatore la crema colorata e il rivelatore, e ovviamente il flacone applicatore.

Io ormai sono abituata a tingermi i capelli a casa e da sola. Col tempo ho acquisito una certa manualita' ed evito cosi il parrucchiere.Devo dire che come per le altre colorazioni, anche in questo caso il procedimento da seguire per un risultato perfetto é molto semplice.

Si versa il flacone di crema colorata nel corpo dell'applicatore, e lo si unisce con la crema rivelatrice. Si mescola il tutto con la spatolina, dopodiche' si chiude l'applicatore e si agita' vigorosamente per far si che la crema sia omogenea. A questo punto si svita il tappino e si procede con l'applicazione a capelli asciutti.
Io di norma uso sempre le mani (con i guanti) e il pettine, ma nulla vi vieta se vi trovate meglio,di utilizzare un pennello per tinta reperibile presso i negozi che forniscono appunto parrucchieri ed estetiste.
Sul foglietto sono indicate le tempistiche di applicazione,e li dovete vedere voi quella piu' appropriata alla condizione dei vostri capelli ( se é la prima volta che li colorate, se avete una ricrescita evidente ecc.).
Io l'ho tenuta in posa 20 minuti abbondanti come previsto nel mio caso, dopodiche' ho risciacquato fino a che non ho notato l'acqua perfettamente pulita, per poi applicare, lasciandolo in posa due minuti,l'apposito balsamo contenuto nella confezione, e risciacquandolo opportunamente per poi procedere con la normale piega.
A proposito del "sublimatore di brillantezza", il flaconcino é piuttosto consistente, e io di solito lo utilizzo almeno 3 o 4 volte anche nei successivi lavaggi.

Partendo da una base piu' chiara questo é il colore che ho ottenuto e onestamente mi piace cosi tanto che credo che adottero' questa nuance per molto molto tempo.
Ma veniamo alle mie impressioni: Inanzitutto non posso sottovalutare la piacevolezza dell'applicazione: un delicato profumo non infastidisce e non disturba come di solito fa l'odore chimico classico delle tinte.
La colorazione non cola, il che é ottimo sopratutto per i nostri vestiti. Io mi proteggo sempre con un asciugamano ma non si sa mai!
Il risultato finale mi piace molto:il colore é davvero naturale e con una foto é impossibile percepire le molteplici sfumature che si vanno a creare sulla chioma. Un colore multisfaccettato e multidimensionale per nulla piatto.
Ottima anche la morbidezza e la leggerezza dei capelli, una volta effettuata la piega. Morbidi e vaporosi, per nulla crespi o secchi, e sopratutto molto molto brillanti.
Dico la verita', se prima avevo messo le ragnatele con l'OLIA di Garnier, che resta sempre una colorazione che apprezzo, questa la preferisco, per il risultato e per la lucentezza della chioma mai ottenuta prima.
Ovviamente non posso parlarvi per quanto riguarda la copertura dei capelli bianchi in quanto essendo bionda da secoli, io per ora se dio vuole non ne ho mai visti!
Non posso esprimermi nemmeno circa la durata del trattamento perche' l' ho effettuato ieri. Su di me le tinte tendono a scaricare poco perche' evidentemente il mio capello é piuttosto ricettivo, ma ad ogni modo magari faro' un update di questo articolo tra una quindicina di giorni per sottolineare eventuali cambiamenti.
Per ora posso ritenermi piu' che soddisfatta.
Il prezzo nella grande distribuzione si aggira intorno agli 8.50 euro.
e a titolo di cronaca vi lascio anche l'immagine dell'INCI:
Concludendo, se siete interessate ad un eventuale acquisto, potete visionare tutte le nuances disponibili sul sito ufficiale L'Oréal.


Powered by Blogger.