PRIME IMPRESSIONI: Acqua Micellare Detergente - GARNIER

In questo articolo voglio parlarvi di una piacevole scoperta che ho fatto per puro caso, la settimana scorsa mentre mi accingevo a fare la spesa. Sto parlando dell'Acqua Micellare Detergente di Garnier, ideale per pelli sensibili, che ho acquistato spinta dalla curiosita' alla Coop approfittando del fatto che fosse in offerta, Ne avevo gia' sentito parlare numerose volte e positivamente, ma fino a questo momento, non avevo ancora pensato a provarla in quando volevo prima smaltire la Bioderma, che solitamente utilizzo non per struccarmi (perche' il trucco piu' insistente non lo rimuove), bensi per detergere la pelle dopo averla struccata, in modo da eliminare gli ultimi residui.

Ora ve la presento, nonostante in questo articolo mi limitero' a fornirvi le mie primissime impressioni a caldo, che aggiornero' non appena avro' avuto modo di testarla con makeup differenti e per un periodo  maggiormente prolungato.
Partiamo subito dalla confezione. Flacone maxuformato contenente 400 ml di prodotto e Pao a 6 mesi dall'apertura della confezione. Trovo il tappo particolarmente comodo in quanto a differenza di prodotti similari, per prelevarne una piccola quantita' occorre capovolgere e fare una leggera pressione affinche l'acqua micellare fuoriesca, in modo da limitare moltissimo il riscio di rovesciarla rovinosamente.
 Ma vediamo come viene descritta sul sito ufficiale:
Detergente Tutto in 1 Ideale per per pelli sensibili
 Multi azione: STRUCCA, DETERGE e LENISCE Tutto in 1
Non c’è bisogno di risciacquare!
 Multi zona: Formulata per detergere perfettamente viso, occhi e labbra.
 Ultra gentile: Delicata sulle pelli sensibili, è ipoallergenica* e testata dermatologicamente e oftalmicamente.
 *Formulata per minimizzare i rischi di allergia
Ma cos'e' un' "acqua micellare"?
Per chi non lo sapesse, vediamo insieme un'immagine chiara che lo spiega in maniera molto semplice:


Insomma, la semplicita' di un prodotto a base d'acqua arricchito con particolari molecole in grado di inglobare al loro interno, tutto il trucco e le impurita' della nostra pelle. 
Ricordo che in questo caso specifico ci troviamo di fronte ad un prodotto adatto anche a  pelli particolarmente sensibili e predisposte ad arrossamenti cutanei, subito arginati grazie al suo potere lenitivo.

Ma diamo un rapido sguardo anche all'inci:
••AQUA solvente 
HEXYLENE GLYCOL viscosizzante 
••GLYCERIN denaturante / umettante / solvente 
••DISODIUM COCOAMPHODIACETATE tensioattivo 
••DISODIUM EDTA sequestrante / viscosizzante 
POLOXAMER 184 emulsionante / tensioattivo 
POLYAMINOPROPYL BIGUANIDE conservante

Inci non propriamente verde, ma io non creerei alcun tipo di allarmismo nei confronti di un prodotto che comunque sia , serve per detergere il viso, ergo nulla di invasivo o penetrante.

Ma veniamo quindi alle mie primissime opinioni (come vi ho detto, provvedero' a fare una vera e propria review non appena avro' testato a dovere il prodotto stesso):

Per il momento ho utilizzato quest'acqua micellare 3 o 4 volte, e in situazioni differenti, dal punto di vista makeup. Devo riconoscere che per quanto riguarda il trucco viso, elimina con molta facilita' ogni traccia di base dal viso, in maniera delicata, senza la necessita di sfregare la pelle vigorosamente col rischio di arrossarla. Per quanto riguarda il trucco occhi, ho avuto modo di metterla alla prova sia con un trucco soft, caratterizzato da prodotti non waterproof ma comunque abbastanza resistenti e devo dire che si comporta bene anche in questo caso. Elimina ogni traccia, anche di mascara e matita nera che di solito sono i prodotti piu' ostici da struccare, senza lasciare i classici quanto fastidiosi aloni neri che richiedono uno struccaggio ulteriore.Ho provato anche a struccare un makeup un po' piu' strong caratterizzato da prodotti a lunga tenuta, e nonostante il consumo maggiore di dischetti in cotone, il risultato mi ha soddisfatto ulteriormente. Per eliminare il tutto ci vuole un po' piu' di pazienza ma tutto sommato il suo lavoro lo fa alla grande e senza dover ridurre il mio viso ad una specie di palla di fuoco, come accadeva con la Bioderma, che mi piace, sia chiaro, ma con alcune 
tipologie di makeup proprio fa a pugni!
Teoricamente puo' non essere risciacquata ma io lo faccio sempre a prescindere, tranne che col tonico. Tuttavia la prima volta che  ho utilizzata, ho deciso di non rimuoverla e la pelle si é mantenuta fresca e per nulla secca: nessuna sensazione fastidiosa di pelle che tira e similia, il che a mio parere é piu' che positivo.
Per il resto vi aggiornero' come vi ho detto.
Ottimo comunque anche il rapporto qualita' prezzo quindi, e anche la quantita' non delude. Il prezzo varia infatti dai 4 a 5 euro (io l'ho presa in offerta alla coop a 2,90 euro se non erro), che per 400ml di prodotto sono davvero una cifra irrisoria.
Il prodotto é reperibile tranquillamente nella grande distribuzione: supermercati, ipermercati e negozi come Acqua & Sapone, Ipersoap, Tigota', ecc.
Powered by Blogger.