PILLOLE: Labbra in primo piano per l'Estate 2015


Ogni tanto mi piace parlare di trends per quanto riguarda il makeup ed amando particolarmente i rossetti, non posso esimermi dallo scrivere un articolo dedicato a cio' che sara' di tendenza per questa estate 2015 ormai alle porte!
Prepariamoci a labbra in primo piano che caratterizzano un make up fresco e tendenzialmente piu' leggero, perche' si sa, col caldo, la pelle necessita di respirare e tutte noi di norma, optiamo per un trucco decisamente meno marcato e pesante che ci faccia sentire maggiormente libere. 
Sia che amiate i colori tenui tendenti al nude, che nuances decisamente piu' appariscenti, senza dubbio in commercio troverete sicuramente i colori che piu si addicono alla vostra personalita'. Pollice in su per i rosati, i pesca e i color corallo, ma altrettanto in voga i fucsia, i ciliegia e i rossi, che personalmente ritengo intramontabili!


Ma come destreggiarsi tra texture e finish differenti?
Molto apprezzati risultano essere tutti quei prodotti labbra dal finish glossy, texture piuttosto cremosa, finish particolarmente lucido, coprenza medio bassa, che tuttavia colora le labbra conferendo loro un aspetto turgido e luminoso.
Personalmente pero' amo molto anche i rossetti opachi o matte, che donano alle labbra un elegante effetto velluto, un'ottima coprenza e soprattutto una durata notevolmente maggiore una volta applicati.
Mentre nel primo caso l'applicazione é semplice e poco impegnativa in quanto i rossetti glossy sono solitamente idratanti e facili da ritoccare durante la giornata, nel caso dei rossetti opachi dobbiamo prestare qualche attenzione  in piu', in quanto, non essendo per nulla idratanti, necessitano di labbra ben idratate e prive di pelliccine o tracce di secchezza: e' opportuno effettuare scrib periodici magari con il classico zucchero, applicando successivamente, magari la sera un impacco a base di burro di karite' ad esempio, che conferira' morbidezza e turgore.
Per quanto riguarda l'applicazione, trattandosi di prodotti piuttosto "secchi", consiglio l'applicazione mediante l'uso di un pennellino labbra, dopo averne delineato i contorni con una buona matita labbra : qui trovate alcuni esempi http://www.revlonitaly.com/matita/revlon-colorstay-lipliner.html .

E cosa scegliere se non amiamo i rossetti?

In commercio troviamo numerosissime tipologie di balsami labbra colorati. Si tratta di prodotti multitasking che oltre a conferire un leggero velo di colore, risultano essere veri e propri trattamenti molto spesso arricchiti da collagene che minimizza a lungo termine le piccole rughe presenti sulla superficie della mucosa insomma. Donano alle labbra confort e volume, possono essere applicati molto facilmente e non risultano impegnativi se non amiamo particolarmente il colore.
Li troviamo sia sottoforma di stick che nei famosi packaging a matitone o chubby, comodissimi da tenere in borsa per un ritocco veloce!

E i colori di tendenza?



ROSSETTO ROSSO
Siete bionde come la sottoscritta? Il rosso sara' dominante, il rosso classico per la precisione, quella nuances che contiene una piccola quantità di pigmento blu che rende freddo il colore, in modo da abbinarsi perfettamente ad un incarnato dal sottotono neutro o giallo.Tale  caratteristica ha la capacita' di minimizzare  rossori e imperfezioni del viso. 
Se avete invece i capelli rossi, onde evitare l'effetto "tono su tono" é meglio optare anzi per un color corallo o pesca. Se invece avete i capelli scuri, via libera a colori decisamente piu' scuri come il borgogna o il ciliegia, perfetti se scelti con un finish brillante.


ROSSETTO ROSA
Il rosa é una nuances a doppio taglio. Tendenzialmente sta bene a tutte purche' sia selezionata la declinazione corretta da abbinare a capelli ed incarnato.
Se i capelli sono chiari, meglio puntare su toni delicati anche se personalmente non lo faccio mai, mentre su capelli scuri é piacevole il contrasto che si crea utilizzando un fucsia o un ciclamino acceso.
Affinche' le labbra siano sempre in primo piano, é bene non marcare troppo il resto del trucco: un velo di mascara o una leggera riga di eyeliner grafico possono bastare per un makeup curato, elegante e di effetto!



  ROSSETTO NUDE 
Il nude é il colore per eccellenza da abbinare ad una carnagione olivastra. 
Via libera quindi a rossetti beige, rosati, dorati e pure aranciati.
Nel caso in cui la carnagione abbia pero' un sottotono giallo, é decisamente meglio scegliere una nuances piu' leggera caratterizzata dai toni del caffè e del sabbia. Se la pelle é molto chiara optiamo per tutte le sfumature del caramello e del beige. Al contrario, se é scura, puntate su tonalità più decise come quelle del caffè, dell'oro e del bronzo.

Insomma , via libera al colore, anche se personalmente sono dell'idea che ognuna di noi, sa perfettamente cosa le dona, e cosa no. Io con i rossetti vado molto ad "umore" e mi piace che sia cosi. L'estate poi, é il periodo perfetto per osare!!!

*Articolo Sponsorizzato



Powered by Blogger.