REVIEW:Miami Click Slick Eyeliner - KIKO Milano

Se seguite il blog , sapete bene che ultimamente ho snobbato a pie' pari, tutte le Limited Edition proposte da KIKO Milano , questo perche' le trovo piuttosto piatte, banali, nulla di originale o davvero innovativo che abbia saputo suscitare la mia curiosita' e la mia voglia di provare cose nuove insomma. Non é stata da meno l'ultima, la Miami Beach Babe, che vista in negozio mi ha decisamente delusa. Blush e Bronzer visti e rivisti, rossetti decisamente troppo sheer ( a pois poi...bruttarelli anche da vedere, almeno a mio gusto), e una serie di altri prodotti che non ho apprezzato per niente. Ovviamente tutto secondo la mia soggettivissima e umile opinione ecco!
La sola cosa per la quale ho optato é stato uno dei Miami Click Slick eyeliner, per un semplicissimo motivo: avevo terminato l'eyeliner che stavo usando in questo periodo e ne volevo un altro. Sono capitata in un punto vendita e ho deciso di provarlo. Ovviamente ho scelto un banalissimo nero, un classico (non uso eyeliner colorati), e per la precisione il n. 06 black tra le sei nuances disponibili.
Ho avuto modo di utilizzarlo gia' parecchie volte e me ne sono gia' fatta un'idea piuttosto precisa che a breve vi illustro.
Partiamo dal packaging:
 Classico eyeliner liquido in penna , packaging azzurro con serigrafia argento, esso differenzia una colorazione dall'altra in base al fondo della confezione che riporta il colore del prodotto appunto. Lo stesso fondo é costituito da un piccolo pulsante che agevola l'erogazione del prodotto sulla punta.
La punta é piuttosto fine ed abbastanza precisa, costituita da un vero e proprio pennello e non dal classico feltro che a me personalmente non aiuta piu' di tanto a creare linee grafiche estremamente precise. Questo particolare é stato tendenzialmente cio'che mi ha indotto all'acquisto, proprio perche' mi trovo estremamente bene con questo genere di prodotto.

Tuttavia questo eyeliner ha anche dei contro, ma prima passiamo agli swatches:
Il nero é bello intenso anche se una volta asciutto tende comunque a rimanere lievemente lucido. La cosa non mi dispiace tutto sommato, Buona anche la tenuta che si mantiene bene anche con temperature allucinanti presenti in questi giorni qui dalle mie parti. Il tratto é molto modulabile. La punta consente di creare facilmente sia linee molto sottili che particolarmente spesse senza alcuna difficolta' e come ho gia' detto, questa é una caratteristica che personalmente apprezzo molto.
Veniamo ai contro.
La formulazione é liquida, infatti sul sito viene definito esattamente cosi:
Eyeliner liquido in penna click. La texture scorre sulla palpebra con leggerezza, regalando un tratto intenso e modulabile, da sottile a più spesso. In applicazione, il rilascio colore è immediato, grazie anche alla composizione con più del 50% di acqua. Il formato in penna click rilascia la quantità di prodotto ideale, mantenendo inalterate intensità e brillantezza della texture. La stesura è resa ancora più agevole e veloce dal pennello di precisione.
 Essendo liquida risulta un po' troppo acquosa, il che é un contro dato che l'applicazione viene resa decisamente piu' complicata se andiamo ad erogare col pulsante posto al termine della nostra penna, troppo prodotto.In questo modo faremo un vero pasticcio e applicarlo diventera' un vero e proprio problema, in virtu' del fatto che diventa davvero difficile gestire il tratto. 
Nel caso venga erogata una quantita' eccessiva di colore, io di solito mi salvo in corner, tamponando la punta con un dischetto di cotone: credo sia il solo mezzo per rimediare al caos!!!
Va inoltre agitato molto bene perche' lo svantaggio di utilizzare poco prodotto implica un tratto lievemente slavato che dovremo forzatamente ripassare un paio di volte per ottenere un tratto pieno e pigmentato . Ad ogni modo un click é piu' che sufficiente per ottenere una quantita' di colore consona ad un'applicazione discretamente buona insomma.

In sostanza mi piace? Dico NI, perche' si, il pennellino aiuta molto, e rende facile l'applicazione precisa del prodotto anche per chi come me non ha molta affinita' con l'eyeliner, ma la texture del prodotto é decisamente troppo troppo liquida e in quanto tale, se non rimarcato il tratto, il risultato non sara' molto soddisfacente, anzi, il tratto risultera' un pochino slavato e occorrera' ripassarlo.
Tuttavia la durata mi piace, come vi ho detto regge bene per tutto il giorno anche se sottoposto al caldo afoso di queste giornate da 33°.
Tutto sommato per la modica cifra di 6.90 euro il prodotto é abbastanza valido, diciamo che é un buon eyeliner da battaglia ma senza troppe pretese. Lo ricomprerei? Si e no, il nero tutto sommato é accettabile ma sui colori nutro dei seri dubbi. Al di la' del fatto che non uso eyeliner colorati, a meno che non siano in gel, provandoli in negozio non mi hanno per nulla entusiasmato quindi credo di fermarmi qui!
Ad ogni modo vi invito a visionare il sito ufficiale KIKO Milano sia per vedere tutta la Limited Edition Miami Beach Babe sia eventualmente per fare acquisti!
Powered by Blogger.