PILLOLE: La mia skincare routine & makeup estivi


In questi giorni dalle mie parti il caldo afoso ha letteralmente preso piede. Colpa probabilmente della famosa perturbazione africana che ci deliziera' con queste temperature non propriamente miti almeno fino a fine luglio. Visti i 35° gradi che in media ci sono dalle mie parti, ho dovuto essenzialmente modificare le mie abitudini per quanto riguarda la mia skincare routine e il trucco che uso abitualmente perche' con questo clima, tendo a sopportare poco e male di avere qualcosa addosso, che magari da la sensazione di oleoso o appiccicaticcio insomma!

Skicare viso e corpo
Normalmente, quando vi sono temperature normali, seguo una skincare routine per il viso decisamente dettagliata: al mattino detergo la pelle con un detergente delicato, dopodiche' applico il mio siero abituale e  mio classico idratante procedendo poi col  trucco se necessario, mentre la sera, strucco e detergo la pelle con latte detergente e acqua micellare, se il caso faccio la maschera e l'esfoliante ogni quindici giorni, per poi applicare una crema da notte specifica e ricca, abbinata ad un valido contorno occhi. Essenzialmente per il viso anche ora svolgo le stesse operazioni, ma ho  semplicemente sospeso l'utilizzo del siero mattutino e sostituito l'idratante con un prodotto piu' leggero, fluido e con protezione solare, che si assorbe con piu' facilita'e non mi crea lucidita' eccessiva sul viso.

Per quanto riguarda il corpo, le creme idratanti dico la verita', col caldo mi infastidiscono non poco e di conseguenza, anche in questo caso, al mattino dopo la doccia applico semplicemente un gel anticellulite che si assorbe in fretta e mi consente di vestirmi nell'immediato, mentre alla sera, idrato la pelle piu' a fondo ma con una crema fluida, o al massimo un olio secco, in modo che con il fresco (si fa per dire) serale, l'applicazione di prodotti sul corpo diventi lievemente piu' piacevole.

Ho rinnovato come ogni estate anche l'utilizzo abituale dell'acqua termale spray che tengo sempre in borsa, e ritengo essere un vero toccasana per la pelle, che ne trae estremo giovamento con le temperature che purtroppo dobbiamo subire in questi giorni!

Makeup, come mi trucco???
Dico la verita', il caldo mi invoglia ben poco a truccarmi, non a caso, ho limitato il mio makeup ad una serie di prodotti indispensabili, ma leggeri proprio perche' mi piace sentire la pelle libera da qualsiasi cosa che possa in qualche modo andare ad occludere i pori.
Personalmente riservo il fondotinta giusto alle serate particolari. Non avendo imperfezioni, posso permettermi il lusso di applicare solo una leggera crema con particelle illuminanti che valorizzano l'incarnato e al contempo alzano il livello di idratazione.
Mi limito ad una riga di eyeliner grafico, tanto tanto mascara e un bel rossetto acceso e vistoso, che di per sé , crea un bel trucco anche da solo.
Mi piacciono le cose semplici e data la temperatura le apprezzo ancora di piu' insomma.


In spiaggia mi trucco???
Orrore e raccapriccio... quando sento ragazze che in spiaggia non possono fare a meno del trucco, io trasalgo, ma logicamente é solo una mia modestissima opinione. Al mare il trucco lo evito accuratamente in quanto tante sostanze presenti nelle formulazioni, possono determinare fenomeni fi fotosensibilizzazione e scatenare quindi fastidiose reazioni allergiche.
Se proprio non potete farne a meno, optate per prodotti di makeup waterproff e studiati appositamente per questo scopo. Ne va dell'incolumita' della vostra pelle!!!

Mi raccomando poi, col solleone, sempre e solo protezioni solari adeguate, per evitare melanomi ed invecchiamento precoce della pelle.

*Articolo Sponsorizzato
Powered by Blogger.