DIY: Maglione da uomo con motivo a punti alternati

Come potete ben vedere prosegue la rubrica dedicata al #DIY maglia ed uncinetto e in questo periodo mi sto dando molto da fare, specie la sera quando ho voglia di rilassarmi. Il lavoro che vedrete a breve, un magnifico maglione da uomo che ho realizzato per il mio ragazzo, é stato lavorato a maglia con la sovraintendenza di mia madre che con il suo occhio vigile controllava che svolgessi il lavoro al meglio trattandosi del primo lavoro a maglia ufficiale cosi impegnativo.

Ma vediamo il tutto nel dettaglio:
Il maglione da uomo in questione é stato realizzato col Filato Linen n.8 che mi é stato gentilmente inviato da Katia Filati. Il modello nello specifico proviene dalla rivista n.89 Katia Primavera Estate ed é il modello n.35.
Il filato Linen che ho utilizzato é caratterizzato da un 53% di cotone e un 47% lino, un cotone morbidissimo, facile da lavorare e soprattutto fresco. Il risultato é un capo perfetto per la primavera e per le fresche serate estive. In particolare ho apprezzato molto il modello in quanto perfetto per ricoprire i gusti del mio ragazzo che non sopporta ne gli scolli a "v" men che meno quelli arrotondati in quanto difficilmente indossa camicie.

Ad ogni modo il Filato Linen viene proposto in un'ampia gamma di colori:
Il numero 8 é un color ecru di media intensita', un classico colore neutro perfettamente abbinabile a qualunque altro colore. Un colore versatile e non particolarmente impegnativo che a me é piaciuto moltissimo!
 Il mio compagno é piuttosto minuto. Per lui ho scelto la taglia piu' piccola, una 44/46 che necessita' di circa 14 gomitoli di cotone pari a 700g a seconda della mano che avete nel lavorare a maglia. Io ho utilizzato i ferri del 3.5 per ottenere un motivo compatto e piuttosto consistente.
Il motivo non é particolarmente complicato: si tratta infatti di una semplice alternanza di maglie dritte e a rovescio, quindi punti base. Basta seguire le chiare spiegazioni presenti nella rivista per non avere problemi di alcun genere.
Amo moltissimo questo effetto a coste particolare ma al contempo molto elegante e sobrio.
Lo preferisco di gran lunga rispetto ai motivi intrecciati che proprio non si addicono alla personalita' del mio ragazzo!!!
 Il colletto é stato realizzato semplicemente con una serie di giri a maglia rasata proprio per conferire la classica forma di un colletto tipico di una "polo".
Come chiusura ho scelto due bottoni non particolarmente grandi in cocco proprio per creare uan certa continuita' tra il filato e le rifiniture naturali.
Il risultato mi piace molto e spero anche a voi!

Ricordo che Katia Filati offre una grandissima varieta' di filati in lana e cotone che potrete visionare attraverso il catalogo presente sul sito.
I filati sono acquistabili attraverso i punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano e tracciabili attraverso lo Store Locator presente sul sito stesso.

DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

Powered by Blogger.