REVIEW: Candy Lipz

In questo articolo voglio parlarvi di un prodotto un po' particolare che ho avuto modo di ricevere qualche tempo fa e di provare negli ultimi giorni per potervene parlare in maniera approfondita.
Non si tratta di un "prodotto cosmetico" in senso stretto, bensi di uno strumento che sicuramente attirera', esattamente come é successo a me, chi ha le labbra sottili e desidera volumizzarle senza ricorrere a filler e iniezioni con conseguenti costi non proprio irrilevanti.
Mi riferisco a Candy Lipz, che sicuramente avrete sentito nominare. 
CandyLipz nasce negli Usa, ed é uno strumento brevettato, vincitore peraltro di numerosi premi, prodotto dalla multinazionale THIENNA, che ha scelto come testimonial la famosa Kilie Jenner.
Si tratta sostanzialmente di un sistema naturale che permette di modellare l'aspetto delle labbra, rendendole più voluminose ovviamente in maniera provvisoria e non definitiva. E' uno strumento naturale, che funziona grazie alla forza dell’aspirazione che determina parzialmente la vasodilatazione dei capillari, aumentando il flusso sanguigno in modo che in qualche minuto é in grado di rendere le labbra più piene, voluminose e naturali ed é possibile utilizzarlo a proprio piacimento per modellare le labbra in base alla loro conformazione naturale e al nostro gusto personale. 
Ma vediamo come appare CandyLipz e come funziona:
 Questo strumento appare piacevole anche alla vista: ricorda una piccola mela in gomma, e nella parte inferiore troviamo una sorta di tappo che va ovviamente aperto per poterlo utilizzare:
 Una volta aperto, possiamo capire in maniera intuitiva il funzionamento.
La sezione circolare é suddivisa in due parti, una per il labbro superiore (quella dove troviamo un simbolo a forma di labbra) e la sezione sottostante per il labbro inferiore. All'interno della confezione troviamo poi una sorta di "fermo" da posizionare nella sezione del labbro su cui NON desideriamo lavorare, qualora volessimo volumizzarne solo uno. Bastera' lasciare aperta solo la sezione corrispondente al labbro su cui desideriamo lavorare per esercitare l'aspirazione solo su di esso.
All'interno della confezione troviamo anche un anello in silicone morbido da posizionare sulla circonferenza del CandyLipz: esso serve sia per consentire l'aspirazione necessaria alla volumizzazione, sia per evitare traumi ed ematomi nella zona circostante le labbra rendendo cosi maggiormente confortevole l'utilizzo.

Ma come si utilizza?
L'utilizzo é piuttosto semplice.Occorre appoggiare CandyLipz alle labbra prestando attenzione che il centro del labbro superiore sia posizionato in linea con il simbolo delle labbra. A questo punto si comprime con le dita la parte inferiore del dispositivo (ci vuole un po' di forza!) e aspirando un po' d'aria per ottenere una forza di aspirazione maggiore, si lascia andare delicatamente la parte compressa.
Il dispositivo rimarra' attaccato alle labbra ma senza provocare dolore. Nel caso avvertiate un fastidio, rimuovetelo al fine di evitare ematomi.

Molto importante é seguire le indicazioni riportate nel libretto di istruzioni che troverete allegato alla confezione. Occorre attenersi scrupolosamente le tempistiche indicate ed evitare di proseguire con la compressione qualora comparissero rossori o capillari in evidenza.

A tal proposito per utilizzare correttamente il CandyLipz, é importante seguire il cosidetto 
periodo di adattamento della durata di 7/10 giorni che consente di agire sulle labbra in maniera corretta senza creare danni o spiacevoli disturbi.
Esso é cosi strutturato:
  • 1° giorno: 4 sessioni di utilizzo da 1 minuto (totale di 4 minuti) intervallate da 1 minuto di pausa tra l'una e l'altra.
  • 2° e 3° giorno: PAUSA
  • 4°- 5°- 6° giorno: 2 sessioni di utilizzo da 2 minuti ognuna ( totale di 4 minuti) intervallate da 2 minuti di pausa tra l'una e l'altra.
  • 7°- 8° giorno: 3 sessioni da due minuti ( 6 minuti in totale) intervallate da una pausa di 10 minuti tra l'una e l'altra.
La comparsa di segni e leggeri ematomi é del tutto normale e tende a scomparire nel giro di qualche giorno. E' una cosa normale, ma se il problema non si risolve in un paio di settimane, a quel punto é meglio sospendere l'utilizzo.


Cura e manutenzione:
Essendo il CandyLipz a contatto con la bocca, tra un utilizzo e l'altro é ovviamente opportuno lavarlo con sapone neutro avendo cura di ripulire a fondo anche l'anello in silicone e il fermo.
Sono norme igieniche che dovrebbero essere implicite ma é sempre opportuno ricordarlo!
Ma parliamo dei risultati e delle mie impressioni a riguardo:
CandyLipz funziona? beh, dalla foto credo che si intuisca che funziona decisamente bene. Il risultato che vedete nel mio caso é ottenuto con 4 sessioni da un minuto intervallate da un minuto di pausa tra l'una e l'altra. Per quanto riguarda la durata dell'effetto, nel mio caso si protrae per circa un'oretta e mezzo per poi ritornare allo stato originale.
E dico la verita', vedere le labbra rimpolpate e in maniera indolore é una cosa che mi piace molto.
Tuttavia ho riscontrato anche dei contro: ovviamente una volta ottenuto l'effetto desiderato, intorno alle labbra, un leggero rossore compare. Nel mio caso si é formato un leggero ematoma ma é sparito in un paio di giorni ed é facilmente camuffabile con il correttore. Nonostante abbia la pelle molto delicata, i capillari non si sono resi evidenti, ma dato il notevole volume ottenuto, nel caso decidiate di applicare un rossetto acceso, cercate di definire bene i contorni con una matita in modo che con la scomparsa dell'effetto, le labbra non somiglino a quelle di un clown. A me non é successo, ma il rischio c'e' ed è bene prestare attenzione, specie se avete una serata importante.

L'effetto mi piace, ma per quel che mi riguarda, non voglio consigliarvi un utilizzo continuativo e quotidiano del CandyLipz perche' temo che a lungo termine possa inevitabilmente danneggiare i capillari creando disturbi permanenti. Lo consiglio se amate di tanto in tanto vedervi con le labbra piu' carnose ed uniformi, quello si, ma non lo consiglio come metodo definitivo per avere labbra a canotto! Non mi sembra il caso anche perche' la moderazione secondo me, quando si ha a che fare con oggetti come questo é fondamentale. Non si tratta di un prodotto come ad esempio Fullips che sicuramente avrete gia' conosciuto, ma la funzione é la medesima cosi come i rischi che comunque, sebbene in minima parte, si corrono con un utilizzo improprio.
E' anche vero che a differenza di dispositivi similari, il CandyLipz é strutturato in maniera tale da non creare danni o traumi, ma resto dell'idea, per sicurezza mia, che é sempre meglio evitare di abusarne.
Io perlomeno lo utilizzo nelle occasioni che ritengo speciali, o nelle quali desidero apparire al meglio!
In Italia é acquistabile dal sito ufficiale CandyLipz al prezzo di 49,00 euro, nel quale troverete molteplici video dimostrativi che vi illustreranno nel dettaglio l'utilizzo corretto.
Per qualsiasi dubbio o informazione tecnica, il servizio clienti é a disposizione al numero verde: 800 590 712.

DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

Powered by Blogger.