PREVIEW - SWATCHES: Nascondino Double Precision concealer - NEVE COSMETICS

In questo articolo voglio anticiparvi la novità che verra' lanciata da Neve Cosmetics il 12 ottobre. Sono in ritardo di qualche giorno sulla tabella di marcia e avrei voluto pubblicare questo articolo entro il fine settimana ma il tempo è stato tiranno, di conseguenza ho approfittato per provare sommariamente i prodotti in modo da potervi fornire non dico una recensione, ma quantomeno le primissime impressioni a caldo che ovviamente aggiornero' più avanti.

Stiamo parlando dei nuovi "Nascondino Double Precision concealer", correttori proposti sottoforma di matitone a doppia punta che a breve vi illustro nel dettaglio.
Le imperfezioni del viso sono molteplici e ovviamente variano da soggetto a soggetto. Ognuna di esse  necessita di un approccio individuale e di un prodotto specifico, ed è proprio per questo motivo che il brand ha concepito "Nascondino", un correttore che si è fatto in due nel vero senso letterale del termine.
Nascondino Double Precision concealer, è appunto un matitone correttore doppia mina che corregge a 360 gradi attraverso due tipologie di correttore differenti per ciascun colore proposto, due diametri diversi per applicazioni differenti e allo stesso modo due texture che minimizzano specificatamente determinate imperfezioni.
A caratterizzare Nascondino Double Precision concealer, vi sono appunto due mine differenti:

  • Mina Creamy Coverage: una mina morbida e cremosa dal sottotono caldo, concepita per la correzione di occhiaie e contorno occhi,facilissima da sfumare, aiutandoci anche con le dita.
  • Mina Total Accuracy: una mina sottile e leggermente più dura della precedente, dalla texture compatta e dal finish perfettamente opaco.Il colore in questo caso è a sottotono freddo studiato per correzioni piccole e mirate quali cicatrici causate da brufoli, eventuali discromie e macchie,e piccole imperfezioni.
La formulazione di Nascondino Double Precision è arricchita di attivi specifici che contribuiscono a mantenere la bellezza della pelle tra cui Ceramide 3 ovvero un ripristinante cutaneo, Gamma Orizanolo ad effetto antiossidante e protettivo ed estratto di Aloe dalle proprietà cicatrizzanti ed idratanti, oltre che ovviamente lenitive.
Le colorazioni previste per Nascondino Double Precision Concealer sono in totale 4:

  • Fair: creato per pelle chiarissima, quasi diafana.
  • Light: specifico per pelle  piuttosto chiara 
  • Medium: creato per pelle mediacome potrebbe essere un fototipo 3 per intenderci
  • Tan: per pelle abbronzata o mediterranea, scura insomma.

Io le ho ricevute tutte fatta eccezione per la Tan che dato il mio colore, non mi sarebbe servita decisamente!!!

Vi mostro rapidamente gli swatches in modo che possiate capire le differenze tra le varie colorazioni proposte:
 Quella che su mio viso risulta essere la più adatta è sicuramente la M700 Fair, la più chiara di tutte e da li potete facilmente dedurre quale sia il mio colore!!!

Come vi ho detto ad inizio articolo, ho avuto modo di provare il prodotto giusto una volta, per farmi un'idea iniziale e vedere la resa una volta messo all'opera. Ho utilizzato ovviamente la colorazione Fair, la più chiara proposta in gamma e come prima applicazione mi sono trovata piuttosto bene.
La Mina Creamy Coverage è fondamentalmente quella che mi serve di più in quanto sono solita utilizzare il correttore solitamente solo per uniformare la zona perioculare eliminando eventuali segni di stanchezza. Trattandosi di una declinazione calda, tende a neutralizzare perfettamente il grigiore presente in quella particolare zona del viso, risultando in questo modo cromaticamente invisibile.
La texture mi piace, il prodotto risulta morbido ma non troppo cremoso e si sfuma molto facilmente con le dita in quanto il calore del polpastrello fa si che esso si ripartisca in maniera adeguata senza depositi o strisce antiestetiche. La stessa texture, col passare del tempo, fa si che il prodotto si fissi adeguatamente alla cute senza creare depositivi nelle piccole rughe o linee presenti nella zona perioculare, cosa che essenzialmente capita con i correttori in crema o liquidi. Io in ogni caso dopo l'applicazione, ho provveduto come d'abitudine a fissarlo con una cipria e in questo modo si è mantenuto piuttosto bene per tutta la giornata senza sciogliersi o determinare chiazze di prodotto.

Per quanto riguarda la Mina Total Accuracy posso sbilanciarmi poco in quanto non avendo particolari problematiche o imperfezioni evidenti, l'ho utilizzata solo per coprire qualche
minuscola macchiolina che di norma elimino facilmente col fondotinta. Ad ogni modo anche in questo caso, il prodotto si applica facilmente, anche se trovo sia più adatto, data la texture, a coprire brufoli o esiti circatriziali, poiche' sulle semplici macchioline ho trovato la mina un pò troppo dura ed estremamente pastosa. Preferisco la mina dedicata specificatamente alla zona perioculare.

Ovviamente si tratta solo di "opinioni a caldo", dettate da un utilizzo molto approssimativo che mi rendo conto sia insufficiente a rendere maggiormente concreta la mia idea del prodotto. Mi riservo di aggiornarvi, dopo aver utilizzato Nascondino per un periodo adeguato, sottoponendolo a situazioni differenti.

Nascondino Double Precision concealer sara' disponibile sul sito ufficiale Neve Cosmetics  a partire dal 12 ottobre e sicuramente sarà accompagnato da una promo lancio come è solito organizzare il brand. Seguite la mia pagina Facebook in modo che possiate tenervi aggiornate in tempo reale.
Ma c'e' una "chicca" in più che a me è piaciuta moltissimo! All'interno del pacco ho trovato il libro a vignette "Makeup e altri disastri", scritto, o meglio illustrato dalla bravissima Elena Triolo, che conoscevo già grazie alle sue vignette ironiche dedicate a tutte noi make-up addict che circolano su Facebook. 
La sua pagina sicuramente la conoscerete già, Carote e Cannella e vale la pena di seguirla se ancora non lo state facendo!
Il libro  qualcosa di spettacolare: al suo interno troviamo infatti una valanga di vignette che raccontano in modo esemplare, quelli che sono i nostri piccoli incidenti di percorso quotidiani, alle prese col trucco. 
Insomma, possiamo tranquillamente dire che si tratta di una vera e propria rappresentazione di ognuna di noi!
Vi posso garantire che guardando le vignette non potrete fare a meno di esclamare: "Oddio, ma questa sono io!!!", Fidatevi!
Il libro e' edito da "HopEdizioni" e ha un prezzo di 12,00 euro. Puo' essere acquistato tramite Amazon se vi interessa!
Non posso fare altro che ringraziare nuovamente il brand per questa opportunità e anche per questo graditissimo regalo!!!

DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews


Powered by Blogger.