PREVIEW: Liptensity, Retro matte Liquid Lipcolour & More.... M.A.C Cosmetics

La scorsa settimana ho ricevuto un pacchetto che mi ha letteralmente fatto fibrillare. Sapete bene che quando compare il magico logo che indica il famoso brand canadese M.A.C Cosmetics, si perde letteralmente il controllo, io per prima!
Dire che sono rimasta estasiata dal contenuto della busta e' riduttivo...in realtà anche adesso che sto maneggiando i prodotti mentre scrivo questo articolo, sono ancora in brodo di giuggiole!!
Non voglio tenervi troppo sulle spine e vi mostro subito cosa ho ricevuto nel dettaglio accompagnando le descrizioni con le mie primissime impressioni date dall'utilizzo che ho avuto modo di farne in questi pochi giorni. Nulla di approfondito (per le reviews dovrete aspettare un po') ma quantomeno una serie di commenti a caldo posso farli!
Le referenze che ho ricevuto sono tutte novità e piuttosto diversificate. Ho ricevuto infatti una meravigliosa ExtraDimension Skinfinish Poudre Lumiere, un ombretto classico, due nuovissimi Liptensity e un Retromatte Liquid Lipcolour, tutti caratterizzati da colorazioni assolutamente fantastiche e perfette per i miei gusti!

Scopriamole singolarmente!

 ExtraDimension Skinfinish Powder in Beaming Blush

Credo di poter definire questa ExtraDimension Skinfinish Powder come il pezzo forte tra cio' che ho ricevuto. Si tratta sostanzialmente di un highlighter , appartenente alla linea "The Spotlight Collection". Un illuminante molto particolare, in quanto al di là del pattern che costituisce la maxicialda e che mi dispiace intaccare con l'utilizzo, possiede una texture davvero molto particolare: una polvere cosi sottile da sembrare letteralmente cremosa, dai riflessi prismatici e che consente di creare un highlighting assolutamente perfetto, luminoso e calibrato in base alle nostre esigenze.
Dalla foto è impossibile catturare le molteplici sfumature che caratterizzano la colorazione Beaming Blush delle tre disponibili in gamma. La sua base oro viene sapientemente completata da particolari iridescenze rosate che rendono questa nuance delicata e portabile nonostante l'altissima pigmentazione che caratterizza il prodotto.
Perfetto su carnagioni chiare come la mia, rende molto bene anche su pelle olivastra o ambrata: posso tranquillamente dire che si tratta di una variante cromatica "universale" adatta a scolpire ed illuminare le zone del viso che desideriamo enfatizzare o per le quali vogliamo conferire volume senza cadere nell'eccesso. Ottima anche la durata: sebbene l'abbia utilizzato solo un paio di volte, l'highlighter si è mantenuto inalterato per tutta la giornata,luminoso e molto naturale dato che la particolare texture agevola la possibilità di costruirne l'intensitaà e di conseguenza anche l'effetto.
(A breve vi posto lo swatch). Il prezzo è di 30,00 euro.

EyeShadow "Never Say Never"

Nonostante abbia una quantità imprecisata ed incalcolabile di ombretti, una nuance come "Never Say Never" mi mancava e me ne sono letteralmente innamorata! Si tratta di un ombretto compatto dal finish totalmente opaco, dalla texture setosa e ricca di pigmenti. Un rosa intenso, del tutto simile ad un rosso che valorizza i miei occhi verdi enfatizzandone le sfumature. Un colore originale, intenso, non particolarmente "delicato" ma a mio parere fantastico se combinato con un colore neutro quale nocciola chiaro o beige. Il prezzo è di 14,00 euro.

E adesso è la volta degli swatches di entrambi i prodotti che ho riunito nella stessa foto:
Potete vedere la delicatezza e luminosità dell'highlighter Beaming Blush (che in tutta onestà vedo molto bene anche utilizzato come ombretto!) e l'originalità dell'ombretto Never Say Never di cui al momento non posso ancora parlare approfonditamente in quanto voglio sottoporlo a molteplici prove con primer differenti in modo da capire come valorizzarlo al massimo!

Passiamo poi ai prodotti labbra....la meraviglia!

 Retro Matte Liquid Lipcolour in Self Portrait

Desideravo provare questa novità lanciata recentemente e il mio desiderio si è avverato! I Retro Matte Liquid Lipcolour non sono altro che rossetti liquidi dal finish opaco, saturi di pigmenti, intensi e molto molto durevoli sulle labbra, a prova di pasto e sigarette insomma! Io ho ricevuto Self Portrait, uno dei colori a mio parere piu'interessanti tra i 15 disponibili: si tratta di un color vinaccia freddo e piuttosto scuro ma anche in questo caso modulabile in modo da calibrarne l'intensità. 
Sapete bene che amo molto il finish matte, lo trovo molto elegante ma molto spesso, il problema legato a questa tipologia di prodotto è la ridotta sensazione di confort e la tendenza a sgretolarsi letteralmente dopo un po' di tempo dall'applicazione. Per il momento ho utilizzato la referenza giusto un paio di volte e le mie aspettative sono state rispettate alla grande. Questo rossetto liquido, che asciuga in pochi secondi e che si applica con facilità e precisione grazie all'applicatore in spugna sagomato, non secca le labbra e non si sgretola in maniera antiestetica nemmeno mangiando. Al massimo si riduce leggermente l'intensità del colore ma posso dire che si fissa alle labbra fino al momento dello struccaggio.
Ho avuto modo di apprezzare un'ulteriore caratteristica che spesso, specie per quanto riguarda i colori scuri tende a creare qualche problema: la stesura. Probabilmente per merito della texture fluida ma al contempo piuttosto corposa, l'applicazione sulle labbra, nonostante Self Portrait sia piuttosto scuro, risulta subito omogenea. Ottima anche la coprenza assolutamente perfetta.
Il prezzo è di 24,00 euro e sopra potete ammirarne lo swatch (che, errore mio, ho fotografato prima dell'asciugatura completa! Pardon!!!).

 Liptensity in Galaxy Grey e Doe

La vera novità pero' è rappresentata dai Liptensity, una nuova gamma di rossetti proposta in ben 24 tontalità caratterizzata da colori intensi, molto pigmentati ed ultra-brillanti e finish satinato.
 Ho ricevuto due colorazioni diametralmente opposte: Doe, un color caramello dal sottotono caldo che posso considerare come un elegante nude adatto ad ogni occasione e Galaxy Grey, la vera "chicca" della collezione: un particolare grigio combinato con un lilla non propriamente convenzionale ma tutto sommato discreto nella sua originalità che ho saputo indossare con estrema disinvoltura e soddisfazione!
Ciò che caratterizza i Liptensity, come evoca il nome è proprio l'intensità: dimenticatevi i finish satinati a cui siete abituate, un po' scialbi e slavati, addentrandovi in una nuova dimensione del colore! Entrambe le colorazioni sono coprenti, confortevolissime, super idratanti e sature di pigmenti tanto da somigliare, in termini di resa ai classici Amplified che sicuramente conoscete e che risultano cremosi ed intensi. In quanto a durata, nonostante li abbia applicati "alla veloce" e senza primer (ovviamente per la recensione vi elenchero' approfonditamente pregi e difetti), li trovo discreti: non sono durevolissimi (ricordiamoci che non abbiamo a che fare con texture nate per garantire una tenuta estrema) ma tutto sommato reggono bene a qualunque azione quotidiana, necessitando di un minimo ritocco dopo i pasti! Nel complesso mi piacciono molto ma li mettero' ulteriormente alla prova per confermare o smentire le mie teorie!
Il prezzo per ognuno è di 21,00 euro.

Ora che ho completato la panoramica con le mie "prime impressioni" a caldo, vi rimando lle future reviews approfondite in modo che possiate avere anche voi una idea di ogni referenza, completa e dettagliata.
Vi ricordo che tutti i prodotti M.A.C Cosmetics sono reperibili sia sul sito ufficiale che nei punti vendita fisici sparsi sul territorio italiano e tracciabili attraverso lo store locator presente sul sito stesso.

DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.