PREVIEW: Eyeliner InkMe - NEVE COSMETICS

Periodicamente, sappiamo come Neve Cosmetics sappia stupirci con prodotti sempre nuovi destinati a suscitare inevitabilmente il nostro interesse e la nostra curiosità: non ci delude nemmeno questa volta con una linea di eyeliner davvero interessanti e degni di nota, per le loro peculiari caratteristiche e per la gamma di colori davvero molto ampia. Si chiamano InkMe, e la presentazione appare molto evocativa:
Un segno vivo ed intenso, pura espressione di personalità. Finish pieno, opaco come inchiostro su carta. Applicatore flessibile che coniuga tratto deciso e semplicità di utilizzo. Questo è InkMe: ogni eyeliner possiede una rivoluzionaria formula a base d’acqua, velocissima da applicare e da struccare. Non sono presenti petrolati, siliconi, parabeni o acrilati: solo i migliori ingredienti vegetariani e vegani. Tutti gli eyeliner InkMe hanno inoltre una caratteristica in più: possono infatti essere utilizzati con la punta parallela alla pelle per tracciare classiche linee modulate oppure di punta per creare puntini decorativi. Le dieci colorazioni di InkMe si ispirano all’antico Egitto, origine storica dell’eyeliner naturale.
 Io ho avuto il piacere di ricevere 5 delle 10 tonalità disponibili: la gamma cromatica proposta è a mio avviso molto interessante: si spazia infatti da colori estremamente classici e versatili, a nuances decisamente originali e audaci, perfette per coloro che con trucco occhi amano osare e non passare inosservate.
Io sotto questo aspetto mi ritengo molto fortunata in quanto mi è stata inviata una selezione di colorazioni che utilizzero' sicuramente con una certa frequenza date le cromie neutre e molto portabili. Con l'eyeliner io sono abbastanza classica, non amo indossare colori estremamente vivaci che non trovo particolarmente adatti ai miei occhi. Sicuramente e' una forma di "pregiudizio" che ho sulla mia immagine ma son fatta cosi!!!
Ad ogni modo vediamo di non perderci in troppe chiacchiere e di venire al dunque analizzando i colori ricevuti:

  • 07 Hatshepsut: Si tratta di un color granata piuttosto caldo e ricco di personalità come la sua celebre omonima regina egizia. Lo trovo molto indicato sugli occhi azzurri e verdi come i miei e non vedo l'ora di metterlo alla prova.
  • 09 Ankh: e' sicuramente una delle tonalità più originali, un perfetto mix di viola, blu e grigio che si combinano in maniera molto armonica ed equilibrata, originando una tonalità arcana che accende magicamente ogni colore d’occhi. Anche in questo caso penso di poter dire che sarà una delle nuances che sfruttero' maggiormente visti quelli che sono i miei gusti.
  • 05 Alexandria: e' invece un classico grigio asfalto dal sottotono blu, dal carattere metropolitano e minimalista, un colore sicuramente versatile e facile da indossare in ogni occasione e con ogni tipologia di make-up, dal più minimalista e soft a quello più strong ed articolato.
  • 08 Thebes: e' senza dubbio la carta vincente di tutta la collezione in quanto rappresenta il colore perfetto per chi ama il classico nero ma con un pizzico di originalità in più: in questo caso abbiamo una perfetta fusione di nero e blu petrolio scuro intenso, ammaliante e misterioso. Perfetto per esaltare gli occhi castani come nessun altro. 
  • 04 Heliopolis: se parliamo di originalità, Heliopolis sicuramente batte tutti. Si tratta dinfatti di un color avorio chiaro opacissimo, che rappresenta decisamente "l’anti-eyeliner". Puo' essere abbinato alle altre colorazioni esaltandole per contrasto, oppure applicato da solo per un trucco occhi decisamente all'avanguardia e fuori dagli schemi.

Ma vediamo in breve quelle che sono le mie impressioni a caldo che anticipano quella che successivamente rappresenterà una vera e propria review nel momento stesso che avro' provato ogni referenza ricevuta in maniera adeguata.
Partiamo dalla gamma di colori: a mio avviso il brand ha compiuto una scelta davvero azzeccata: dieci le colorazioni, tutte molto varie e differenti tra loro in modo da ricoprire i gusti personali di ognuna di noi e accontentare proprio tutti, da chi ha uno stile classico a chi preferisce distinguersi in maniera piuttosto appariscente.
Mi piace molto anche l'idea di avere a che fare con eyeliner che possono essere definiti "naturali" data la formulazione essenzialmente a base d'acqua e priva di sostanze di sintesi. Tuttavia spero che questo essere naturale, non renda il prodotto meno performante e durevole, ma logicamente e' una caratteristica che per il momento non ho ancora potuto verificare: ho solo notato dagli swatches che sfregando il prodotto con le dita, esso tende a svanire piuttosto facilmente, ma è anche vero che non abbiamo a che fare con la tipologia "long lasting" quindi le aspettative non sono certo le stesse che si hanno con referenze dalle caratteristiche native differenti.

Un particolare che mi piace molto e' sicuramente caratterizzato dall'applicatore che trovo piuttosto comodo: si tratta di un pennellino in feltro che consente un'applicazione controllata e anche piuttosto precisa per quella che è la mia mano:
 Non amo molto i pennellini a setole perche' spesso non mi consentono un'applicazione recisa e pulita come desiderano dato che tendenzialmente sono un po' maldestra.
Con quello presente in ogni InkMe, sono certa che mi trovero' piuttosto bene perche' flessibile ma al contempo bello stabile in modo da consentirmi facilmente di controllarlo decidendo che tipo di linea tracciare con semplicità, sia spessa che sottile e precisa.
Ed eccolo nel dettaglio, anche in questo caso logicamente vi terro' aggiornate per confermare o smentire quella che e' la mia attuale idea in merito.

Diamo uno sguardo anche agli swatches:
La mia prima impressione è sommariamente è positiva anche se, verso alcune colorazioni ho riscontrato un piccolo "difetto": specie tra le colorazioni piu' chiare, come ad esempio Heliopolis ed Alexandria, ho riscontrato un colore poco intenso e leggermente slavato, per intenderci poco coprente, il che significa che per avere un tratto uniforme e saturo, occorre stratificare piu' volte il prodotto avendo l'accortezza di lasciarlo asciugare tra un'applicazione e l'altra. Non vorrei che questo tuttavia ne' pregiudicasse la resa, rendendo meno durevole l'eyeliner che potrebbe finire per sgretolarsi piu' facilmente durante la giornata, ma logicamente è solo una mia impressione, e mi riservo di confermarla o smentirla una volta effettuate le adeguate prove su strada!
Vedremo come si comportano insomma...stay tuned!

Tutti gli eyeliner InkMe, debutteranno sicuramente accompagnati da una promo, il 25 gennaio sul sito ufficiale Neve Cosmetics. Vi terro' aggiornate come al solito sulla mia Pagina Facebook!

UPDATE applicazione: Nel frattempo ho avuto modo di provare il n.09 Ankh, e come pensavo l'applicazione e' meno semplice del previsto, probabilmente proprio a causa della formulazione priva di siliconi e di sostanze di sintesi che ne favoriscano l'adesione sulla palpebra: mi spiego, la texture e' piuttosto cremosa, non particolarmente liquida e per un risultato ottimale occorre prestare un po' di attenzione durante l'applicazione in quanto l'applicatore stesso tende a trascinare il prodotto rendendo in questo modo, poco uniforme il risultato finale, con tutta probabilita' a causa della rapidissima asciugatura.
L'unico modo, almeno secondo me, per ottenere una linea precisa e uniforme, priva di sfumatura e' quello di ripulire bene l'applicatore dagli eccessi e applicare InkMe poco alla volta, attendendo la completa asciugatura prima di procedere ripetendo tale operazione. Non temete se inizialmente il colore sembrera' un po' slavato e poco coprente, e' normale: occorre stratificarlo ma SOLO una volta asciutto perfettamente. Al contrario, troppo prodotto stratificato troppo velocemente determinano semplicemente lo spostamento del prodotto da una parte all'altra con un risultato finale poco uniforme ed omogeneo.
Sulla durata vi devo aggiornare non appena avro' avuto modo di testarlo in situazioni differenti.

DISCLAIMER
 Il prodotto mi e' stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu' oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio' non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita',l'onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews
Powered by Blogger.