fbpx
Le donne si sa sono un po’ vanitose, l’idea di avere una capigliatura lunga e corposa è qualcosa alla quale non vogliono proprio rinunciare, perché rende il viso molto più gentile ed affascinante, ma ahimè il capello lungo richiede molte cure ed attenzioni. Il vantaggio principale è che con la giusta lunghezza, che scende magari fino alle spalle, possono realizzare infinite acconciature, da quelle rapide a quelle raffinate, lisci o mossi a seconda dell’umore o dell’occasione, per apparire diverse ogni giorno. Se avete scelto un taglio corto per una maggior praticità ciò non vuol dire che non possiate sfoggiare una chioma fluente che esprima tutta la vostra femminilità e sensualità.
Extension capelli lunghi

 Vari tipi di Extension per capelli

 Oggi passare da un taglio corto ad uno lungo e ricco di fascino è possibile grazie alle extension capelli, in pratica si tratta un piccolo trucco, rapido e pratico, in grado di rinfoltire o allungare i capelli e cambiare il vostro look con poche mosse. E’ possibile trovare in vendita due diversi tipi di extension: quelle realizzate con capelli veri e quelle in fibre sintetiche, mentre le prime anche se più costose regalano un effetto il più naturale possibile, specie se scegliete ciocche molto simili al tipo ed al colore dei vostri capelli in modo da confondersi, le seconde costano meno, ma l’effetto finale non è certo quello sperato.
Extension capelli umani

 Varie tecniche di applicazione

 Applicare le extension, almeno le prime volte non è semplice e richiede molto tempo, esistono diverse tecniche di applicazione, come quella alla cheratina dove le ciocche vengono attaccate sui capelli veri utilizzando appunto la cheratina. Altro modo detto all’africana consiste nel praticare una particolare cucitura tra la ciocca di extension ed una treccina parallela dei vostri capelli, infine quella brasiliana dove le ciocche vengono letteralmente annodate a quelle vere. Certo sono tutte tecniche molto valide, ma altrettanto costose visto che è preferibile ricorrere ad un parrucchiere esperto, se invece volete risparmiare ed esibire una chioma fluente, potete ricorrere alle extension a clip o con nastro biadesivo. Sono la soluzione ideale per cambiare velocemente il vostro look, si tratta di ciocche mobili che si possono mettere o togliere ogni qual volta lo desiderate, facili d’applicare anche da sole, basta solo un po’ di pratica e nascoste tra i capelli sarà difficile distinguerle.
Extension capelli cura

 Come prendersi cura delle extension capelli

 Le extension possono essere tranquillamente asciugate con il phon, piastrate, arricciate e addirittura decolorate, il modo migliore perché conservino nel tempo la loro naturale morbidezza e luminosità, è prendersene cura nel modo giusto. Usate sempre uno shampoo neutro o molto delicato, evitando di lavare i capelli a testa in giù per evitare la formazione di nodi, risciacquate ed applicate una maschera idratante tamponatele bene ed asciugarle a temperatura media.

 

Guest Post Retribuito

 

 

Pin It on Pinterest