Epilazione laser ascelle
Quello dei peli superflui è un problema che affligge inevitabilmente milioni donne e che si rende particolarmente fastidioso proprio con l’arrivo della bella stagione. Ci si scopre maggiormente e ciò rende necessario ricorrere all’epilazione.
 L’epilazione è un trattamento estetico che prevede la rimozione dei peli superflui in maniera progressiva e definitiva mediante l’utilizzo di dispositivi hi-tech in grado di offrire risultati visibili già dalle prime sedute e in tutte le aree del corpo dove tale inestetismo tende a palesarsi maggiormente.
In molte temono la ceretta, in quanto risulta spesso dolorosa e deleteria su pelli particolarmente sensibili e zone del corpo delicate come inguine, ascelle e viso.
E’ pertanto possibile ricorrere epilazione laser ascelle che oltre a garantire performances ottimali e risultati concreti anche a lungo termine, caratterizza un trattamento indolore e adatto ad assecondare le esigenze di ogni tipo di pelle.
 Le ascelle rappresentano una delle zone più difficili da trattare: vedono la presenza di molteplici linfonodi che se eccessivamente sollecitati ad esempio dal doloroso strappo della ceretta, tendono ad infiammarsi caratterizzando manifestazioni dolorose.
 L’epilazione laser ascelle ovvia tale problematica rendendo il trattamento rapido e indolore e , a differenza della ceretta, offrendo un risultato non solo duraturo tra una seduta e l’altra ma progressivamente definitivo.
Ascelle epilazione laser

Come funziona l’epilazione laser ascelle?

 Il trattamento è piuttosto rapido e praticamente indolore. Viene effettuato mediante l’utilizzo di un laser diodo ad alta potenza che emana impulsi termici che penetrano negli strati cutanei profondi dove risiede il follicolo pilifero.
Tale follicolo, colpito dal calore emanato dal laser viene progressivamente atrofizzato inizialmente rallentando la ricrescita del pelo perdendo progressivamente la capacità di “alimentarlo” determinandone la ricrescita. Viene da sé che seduta dopo seduta i peli diverranno sempre più sottili e deboli fino a risultare completamente neutralizzati in termini di crescita.
 Nel caso dell’epilazione laser ascelle, i risultati sono ancora più visibili e concreti date le caratteristiche tipiche del pelo presente in tale zona del corpo a livello di spessore e colore.

Chi può ricorrere al trattamento laser?

Il trattamento laser ascelle è fruibile sia da donne che da uomini. La sola condizione necessaria è data dalla tonalità del pelo che deve essere sostanzialmente scura o bruna, e preferibilmente su pelle chiara dove determina i migliori risultati. E’ sconsigliabile invece trattare pelli particolarmente scure e con una massiccia presenza di melanina in quanto il calore emanato dal laser tenderebbe ad essere assorbito dalla pelle stessa e non dal pelo. Stesso discorso vale in presenza di peli particolarmente chiari e in linea di massima quando vi è poco contrasto tra pelle e peli.
Epilazione Laser diodo

Controindicazioni

L’epilazione laser è una tecnica sicura e che di norma non presenta alcun tipo di controindicazione. Tuttavia è opportuno consultare preventivamente il proprio medico prima di effettuare il trattamento qualora fossero presenti particolari patologie come ad esempio ipertricosi ed irsutismo. E’ sconsigliata anche in presenza di nei o durante l’assunzione di farmaci immunosoppressori, antibiotici, corticosteroidei e fotosensibilizzanti che potrebbero caratterizzare macchie cutanee o un effetto solo temporaneo della rimozione dei peli.

Costi e sedute

Un trattamento completo prevede all’incirca dalle 6 alle 10 sedute, una ogni 4/6 settimane ma il tutto è variabile da soggetto a soggetto e in funzione del tipo di pelle. I costi si aggirano in media dai 30 ai 50€ per zone del corpo poco estese quali viso, ascelle e inguine, fino a raggiungere 80/100€ circa per zone più estese come gambe, braccia, petto e schiena.

 

 

Pin It on Pinterest