REVIEW: ControlStrong Body Cream Adiposità Localizzata – KARGI

In questo articolo voglio parlarvi della mia esperienza con una delle referenze ricevute da KARGI che vi avevo presentato in questa preview: avevate avuto modo di visionare gli smalti (di cui vi parlero’ in un prossimo articolo) e una crema specifica nel trattamento dell’adiposità localizzata, nello specifico la crema corpo ControlStrong che conoscerete a 360 gradi proprio oggi!
Purtroppo non ho potuto terminare il prodotto come avrei voluto e come di solito faccio (non mi piace parlare di creme, che siano da viso o da corpo se non dopo averle utilizzate a lungo e solitamente fino al termine della confezione), in quanto l’azienda mi ha fatto un po’ di “pressione” e come diretta conseguenza, ho dovuto ridurre di molto i miei tempi di prova, pregiudicando in questo modo eventuali risultati concreti dati dagli effetti del trattamento a lungo termine.
Ci tenevo a fare questa doverosa premessa perché chi mi conosce e segue il blog, aziende comprese che collaborano con me da tempo, sono consapevoli della serietà con cui “lavoro” e di quanto ci tenga a fornire un’opinione dettagliata, veritiera e quanto più oggettiva possibile su ogni referenza che ho l’opportunità di utilizzare.
Detto questo procediamo pure partendo dalla descrizione del prodotto:
 ControlStrong è una crema corpo concepita specificatamente per trattare fenomeni di adiposità localizzata e in quanto tale dovrebbe progressivamente agire migliorando anche l’elasticità cutanea, la circolazione sia sanguigna che linfatica, quest’ultima responsabile della temuta ritenzione idrica, facendo apparire complessivamente la pelle, maggiormente rassodata e tonica. Promette insomma, dopo 3/4 settimane una riduzione della granulosità cutanea e un miglioramento di quella che comunemente viene definita “cellulite fibrosa”. Quest’ultima affermazione ha suscitato non poche perplessità in virtu’ del fatto che la cellulite fibrosa, non è altro che panniculopatia al secondo stadio e in questo caso, che è al limite della chirurgia estetica, poco può fare un cosmetico, se non migliorare lievemente l’aspetto superficiale della pelle a livello di idratazione ed elasticità. In questi casi si interviene con massaggi adeguati, pressoterapia o ancor meglio mesoterapia, nulla a che vedere con i cosmetici che eventualmente  possono aiutare se utilizzati come terapia secondaria post trattamento.
Quando utilizziamo una crema anticellulite qualsiasi, dobbiamo partire dal presupposto che la cellulite non si elimina, non se ne va…brutalmente se abbiamo la sfortuna di averla ( e ciò non coincide col peso, per intenderci anche io che sono sottopeso un minimo di cellulite nelle zone critiche ce l’ho!) siamo condannate a tenercela: possiamo arginarne l’avanzamento, possiamo tonificare e rassodare, ma una crema non compirà mai il miracolo da sola…rimuovete pure l’idea! E’ gia’ difficile migliorare una situazione normale e non critica con tanta attività sportiva e un’alimentazione corretta e controllata,!
Ma torniamo a noi: il motivo per cui sono partita un pò prevenuta è stato il messaggio un pochino fuorviante a prescindere, fermo restando che il mio caso è piuttosto semplice da trattare, motivo per cui di norma, tutti i cosmetici che applico tendono a darmi buoni risultati tenendo sotto controllo le mie problematiche con poche difficoltà. Data la mia cellulite, che non posso nemmeno definire al primo stadio visto che è solo lievemente accennata e solo se comprimo la cute con le dita, forse non avei nemmeno dovuto fare caso al presupposto dato dall’azienda, ma da estetista che ha studiato e dato un esame praticamente solo sulla cellulite, non ho potuto esimermi dal sottolineare questo particolare, che non è proprio un dettaglio.
 Ad ogni modo ControlStrong si presenta in flacone da 200ml di prodotto con erogatore airless e PAO a 6 mesi dall’apertura della confezione. La crema si presenta sottoforma di fluido lievemente pigmentato di celeste, dalla profumazione piacevole ma poco persistente.
Si tratta di un prodotto termoattivo, ovvero che dopo aver massaggiato adeguatamente l’emulsione, tende a determinare un lieve rossore accompagnato da una sensazione di calore leggero che stimola la circolazione attivando anche il sistema linfatico.
La formulazione contiene

Fosfatidilcolina, Iodio organico, Estratto botanico di fucus, Estratto botanico di edera, Estratto botanico di centella, tutti attivi che aiutano a minimizzare la cellulite e ad arginarne la formazione  ma risultano abbastanza inutili per quanto riguarda l’adiposità localizzata che la crema dovrebbe trattare nello specifico. Tutto questo perche’? Perchè c’e’ una netta differenza tra cellulite ed adiposità localizzata e qui è opportuno fare un po’ di chiarezza:

Cellulite: viene originata essenzialmente da una sorta di alterazione di quelli che sono i normali scambi di ossigeno, sostanze nutritive e liquidi. In sintesi tutte le sostanze di rifiuto, non vengono eliminate e tendono ad accumularsi nei tessuti determinando progressivamente ispessimenti delle fibre connettivali e granulosità cutanea  che caratterizzano una pelle dura al tatto, poco compatta e spesso accompagnata da vistosi edemi. Riassumendo si può tranquillamente dire che la cellulite rappresenta una vera e propria patologia chiamata con precisione “panniculopatia edemato-fibro-sclerotica”.

Adiposità localizzata: discorso totalmente differente in quanto l’adiposità localizzata non è un’alterazione cutanea ma il risultato dell’accumularsi di cellule adipose. Grasso vero e proprio che tende a depositarsi nelle zone critiche, dovuto essenzialmente ad un’alimentazione scorretta, cattive abitudini alimentari, assunzione di particolari farmaci o fattori predisponenti a livello genetico. In questo caso il problema a sostanzialmente a che fare con l’aumento di peso, cosa che al contrario non avviene con la cellulite.

In sintesi, una crema, per quanto possa essere efficace e ricca di principi attivi, non potra’ mai sciogliere il grasso sottocutaneo in eccesso, rimodellando in maniera significativa la figura corporea. Non avrebbe senso di esistere la chirurgia estetica e la liposuzione, parliamoci chiaro!

Diamo un rapido sguardo anche all’INCI prima di passare alla mia esperienza diretta:

••Aqua (solvente)
••Ethylhexyl palmitate (emolliente)
•Propylene glycol (umettante/solvente)
•Tea stearate (emulsionante)
••Cetearyl Alcohol (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni/opacizzante)
••Ethoxydiglycol (solvente)
••Caffeine (additivo)
••Sodium Benzoate (preservante)
••Glyceryl Stearate (emolliente/emulsionante)
•Ceteareth-25 (emulsionante/tensioattivo)
••Tea Hydroioide (molecola iodio-organica)
••Fucus Vesiculosus Extract (vegetale)
•Lecithin (antistatico/emolliente/emulsionante)
••Centella Asiatica Extract (vegetale)
••Hedera Helix Leaf Extract (vegetale)
••Allantoin (idratante)
•Sodium carbomer (viscosizzante)
•Methyl nicotinate (lenitivo/tonificante)
••Tocopheryl acetate (antiossidante)
••Disodium edta (sequestrante/viscosizzante)
•Phenoxyethanol (conservante)
•Caprylyl Glycol (emolliente/umettante)
Parfum 
•Sodium Benzotriazolyl butylphenol sulfonate (filtrante UV)
•Buthet-3 (solvente)
•Tributyl citrate (sequestrante/agente tampone)
•Tris citrate (sequestrante/agente tampone)
•CI42051 (colorante cosmetico)
•CI16255 (colorante cosmetico)

Formulazione quasi totalmente di sintesi, fatta eccezione per alcuni elementi di origine vegetale menzionati precedentemente quali Fucus, Centella ed Edera. Il resto è di sintesi e data la dominanza di elementi evidenziati in rosso e in giallo, non posso consigliare il prodotto a chi è particolarmente sensibile all’argomento eco/bio e a chi presta particolare attenzione a cosa applica sulla propria pelle. Nulla di drammatico, sia chiaro, ma a parità di prezzo ( di cui parleremo in seguito), in commercio sono reperibili prodotti similari totalmente naturali e dalla formulazione, passatemi il termine , più “pulita”. Non sono solita fare particolarmente caso all’inci, in quanto sapete bene che utilizzo i prodotti a prescindere, e li classifico in base agli effetti che sortiscono, ergo non parto mai con dei pregiudizi ma con obiettività, posso comparare i prodotti tra loro consigliandovi o sconsigliandovi una formulazione semplicemente in base alle vostre preferenze.
Ma veniamo alle dolenti note, le mie impressioni appunto:
Bene, partiamo subito dalla texture fluida e piacevole, non particolarmente corposa ma del tutto simile ad un latte corpo piacevolmente profumata. Si assorbe rapidamente con un massaggio profondo praticato dal basso verso l’alto e non unge in alcun modo. Fin dalle prime applicazioni ho notato l’azione termoattiva che si fa sentire seppur in maniera non troppo rilevante: è vero che tale manifestazione riattiva la circolazione, favorendo anche il drenaggio dei liquidi, ma se a qualcuno può far piacere che tale sensazione sia leggera e perduri limitatamente dopo l’applicazione, io la considero una nota piuttosto negativa in quanto amo che tale effetto risulti strong e persistente per un’azione più profonda ed intensiva (posso citarvi l’esempio della 90-60-90 di Alkemilla). Tuttavia non consiglio mai per ovvi motivi, prodotti termoattivi a chi soffre di fragilità capillare e vene varicose perchè farebbero più danni che altro.
Veniamo agli effetti che ho riscontrato (anche se dovrei dire che NON ho riscontrato): premetto che ho utilizzato circa 2/3 della confezione, applicando il prodotto con costanza mattina e sera, il tutto accompagnato da un massaggio prolungato e coadiuvato dalla mia solita attività sportiva quotidiana.
Bene, nonostante siano trascorse circa 3 settimane (più che meno) di trattamento, non ho riscontrato nessun beneficio rilevante, se non un miglioramento dell’elasticità cutanea che probabilmente avrei riscontrato con un semplice prodotto elasticizzante. Nessuna riduzione a livello di centimetri né rilevante diminuzione di cellulite o adiposità localizzata (che nel mio caso per fortuna è leggermente limitata ai fianchi, ma giusto un accenno che sicuramente riusciro’ a ridurre con l’attività fisica).
Anche a livello di drenaggio, i risultati sono stati piuttosto limitati: molti prodotti similari che ho avuto modo di utilizzare nel tempo, aumentavano anche la diuresi, sinonimo di palese eliminazione di quelle che sono le tossine e i liquidi in eccesso, (un esempio che mi viene in mente può essere l’anticellulite Guam, o la crema Lipo-Drena-Lift di Domus Olea Toscana che ho trovato eccezionale sotto tutti i punti di vista!), mentre con ControlStrong non ho notato differenze rispetto a quella che è la mia normalità. Tutto è soggettivo, ma nel mio caso non posso dire di ritenermi soddisfatta e quindi in base alla mia esperienza non posso consigliarla.
Il prezzo per 200ml di prodotto è di 37,80 euro, e per quel che mi riguarda,girovagando su web è possibile trovare, a parità di prezzo prodotti a mio modesto parere più efficaci e più naturali se siete particolarmente attente a questo aspetto.
Ad ogni modo, nonostante il mio “malcontento”, vi invito comunque a visionare il sito ufficiale KARGI .
Oltre ai prodotti per la cura del corpo, sono disponibili un sacco di smalti che al contrario ho avuto modo di apprezzare e di cui vi parlero’ nei prossimi giorni.
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

REVIEW: Crema Corpo Cremadacqua – LEVICO Acque

Termina con questa review, la panoramica di prodotti Levico Acque che ho ricevuto attraverso la collaborazione intrapresa col portale Hebe Beauty. Si parla di bodycare, attraverso la mia esperienza data dall’utilizzo della Crema Corpo Cremadacqua che ho terminato da qualche giorno!
Anche la crema corpo fa parte di quei prodotti che per me sono davvero necessari: è impensabile per me, uscire dalla doccia e non applicare nulla che vada ad idratare la pelle mantenendola morbida, elastica e vellutata specie nelle gambe che da sempre nel mio caso tendono ad essere caratterizzate da una cute particolarmente secca, che si screpola come niente!
Partiamo dal packaging, costituito da un classico formato in tubo con apertura a scatto contenente 200 ml di prodotto con PAO a 12 mesi dall’apertura.
Texture leggera e non particolarmente corposa, risulta leggermente piu’ densa di una crema fluida, caratterizzata da un assorbimento rapido e completo.
Ho apprezzato molto anche la profumazione delicata ma non invasiva che tende tuttavia a svanire in tempi brevi senza stancare insomma.
La crema corpo Cremadacqua è sostanzialmente una classica crema idratante con effetto elasticizzante e levigante, che assume anche proprietà lenitive data la versatilità di utilizzo che vedremo in seguito.
Prima diamo uno rapido sguardo all’INCI:
••Aqua (solvente)
••Glycerin (denaturante / umettante / solvente)
•Diethylhexyl Carbonate (emolliente)
••Caprylic/Capryc Triglyceride (emolliente/emulsionante)
••Sodium Polyacrylate (viscosizzante)
••Prunus Amygdalus Dulcis oil (emolliente)
••Oryza Sativa Bran Oil (emolliente)
•Benzyl Alcohol (conservante/solvente)
••Tocopheryl acetate (antiossidante)
•Salicylic Acid (preservante)
••Niacinamide (additivo)
•Sodium Starch Octenylsuccinate (additivo)
••Maltodextrin (stabilizzante emulsioni/legante/filmante/assorbente)
••Calcium Pantothenate (antiossidante)
••Tocopherol (antiossidante)
••Sorbic Acid (preservante)
••Sodium Ascorbyl Phosphate (antiossidante)
••Biosaccharide Gum 1 (additivo)
•Pyridoxine Hcl (antistatico)
•Disodium Succinate (tensionattivo)
••Ethylhexylglycerin (conservante)
••Glutamic Acid (antistatico/umettante)
••Glycine (antistatico/agente tampone)
Parfum
•Phenoxyethanol (conservante)
••Butylphenyl Methylpropional (allergene del profumo)
••Citral (allergene del profumo)
•Citronellol (Allergene del profumo)
••Limonene (allergene del profumo)
••Threonine (riequilibrante)
••Valine (antistatico)
••Silica (assorbente)
Pur non trattandosi di un prodotto eco/bio l’inci è in questo caso di tutto rispetto e piuttosto pulito. Come al solito troviamo gli “allergeni del profumo” evidenziati in giallo ma sappiamo bene essere presenti all’interno delle formulazioni della maggior parte dei cosmetici in commercio quindi non rappresentano un problema significativo. Credo di poterla consigliare anche a tutti coloro che stanno particolarmente attenti a cio’ che applicano sulla pelle, mantenendosi fiscali su quelle che sono le formulazioni.
Veniamo dunque a quelle che sono le mie impressioni :
Se seguite il blog con una certa assiduità, sapete che non amo particolarmente i prodotti a base di ingredienti grassi, i burri, gli oli, o comunque tutte quelle componenti che tendono ad ungere. Non amo la sensazione di sentirmi “appiccicosa” né in estate né in inverno, motivo per cui tendo a prediligere, creme, latte corpo e prodotti similari che siano caratterizzati da un rapido assorbimento e che mi garantiscano comunque un buon grado di idratazione.
La Crema Corpo Cremadacqua mi ha soddisfatta in toto: è leggera e ottima se utilizzata come dopo-doccia in quanto non necessita di lunghi massaggi complice un assorbimento quasi immediato. L’ho utilizzata quotidianamente e l’aspetto della mia pelle è notevolmente migliorato: non ho più riscontrato secchezza,ma specie nelle gambe, la pelle gia’ dalle primissime applicazioni è apparsa subito più idratata, levigata e vellutata al tatto.
Amo molto anche la profumazione delicatissima che non stanca ma amo ancora di più la sensazione di confort davvero piacevole che si percepisce sulla pelle da subito idratata.
La trovo molto indicata anche se utilizzata come emulsione post epilazione: essendo una fan della ceretta capite bene che dopo tale trattamento la pelle necessita non solo di idratazione ma anche e soprattutto di essere lenita da quello che è a tutti gli effetti un forma di stress per la pelle: utilizzata per questo scopo, tende a far scomparire in brevissimo tempo, quei fastidiosi puntini rossi tipici dello strappo, e la cosa è realmente molto positiva dato che con essi svanisce velocemente anche quella fastidiosa sensazione di bruciore legata alla ceretta stessa.
E’ consigliato anche l’utilizzo come dopo-sole ma purtroppo in questo caso non posso fornirvi la mia esperienza.
Nel complesso non posso fare altro che consigliarla sia per la sua efficacia in termini di idratazione sia per la formulazione che abbiamo visto essere piuttosto pulita quindi adatta anche alle pelli particolarmente sensibili ed esigenti.
Tutti i prodotti Cremadacqua sono reperibili presso i punti vendita tracciabili attraverso lo Store Locator presente sul sito ufficiale Levico Acque che vi invito a visionare.
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

REVIEW: Crema mani Cremadaqua – LEVICO Acque

Nei giorni scorsi avete avuto modo di leggere già alcune recensioni dedicate alle referenze Levico Acque ricevute grazie alla mia collaborazione con portale Hebe Beauty. Dopo aver trattato l’argomento skincare viso attraverso la detersione e la cura della pelle, oggi passiamo alle mani: avrete intuito che la review di oggi riguarda la Crema Mani Cremadacqua.
Sappiamo bene che prendersi cura delle mani è fondamentale: molto spesso l’utilizzo di prodotti specifici viene sottovalutato e non c’e’ nulla di più sbagliato dal momento in cui le mani non sono solo il nostro biglietto da visita, ma rivelano lo stato della nostra pelle in maniera davvero molto marcata: macchie, screpolature, secchezza sono sinonimo dell’invecchiamento precoce determinato molto spesso da agenti atmosferici, lavaggi effettuati con prodotti aggressivi, oppure dall’utilizzo di detersivi o prodotti chimici senza le dovute precauzioni cosi come dall’esposizione solare.
La pelle delle mani è delicata esattamente come quella del viso, per questo occorre prendersene cura con i prodotti giusti e quotidianamente, sia in inverno che in estate.
La crema mani Cremadacqua è contenuta in un tubo con apertura a scatto contenente 50ml di prodotto con PAO a 12 mesi dall’apertura della confezione.
Texture piuttosto corposa ma non particolarmente grassa, non unge, si assorbe rapidamente ed emana una piacevole e leggera fragranza leggermente floreale che personalmente apprezzo molto.
Trovo valida la concezione di un formato medio dalle dimensioni ridotte e comodo da portare in borsa senza ingombro eccessivo in modo da poter applicare il prodotto in qualsiasi occasione sia necessario.
Ovviamente prima di parlare di quella che è stata la mia esperienza, diamo uno sguardo all’INCI:
••Aqua (solvente)
••Glyceryl Stearate Citrate (emolliente/emulsionante)
••Glycerin (denaturante / umettante / solvente)
••Oryza Sativa Bran Oil (emolliente)
••Caprylic/Capryc Triglyceride (emolliente/emulsionante)
••Glyceryl Stearate (emolliente/emulsionante)
••Cetyl Alcohol (emolliente/emulsionante/viscosizzante/opacizzante)
••Talc (assorbente)
••Prunus Amygdalus Dulcis oil (emolliente)
••Cera Alba (emolliente/emulsionante)
•Allantoin (emolliente)
••Xanthan Gum (legante/stabilizzante emulsioni)
••Vaccinium Macrocarpon (Cranberry) Seed Oil (emolliente)
••Niacinamide (additivo)
•Sodium Starch Octenylsuccinate (additivo)
•Calcium Pantothenate (antistatico)
••Tocopherol (antiossidante)
••Maltodextrin (stabilizzante emulsioni/legante/filmante/assorbente)
••Sodium Ascorbyl Phosphate (antiossidante)
••Tocopheryl acetate (antiossidante)
•Pyridoxine Hcl (antistatico)
••Saccharomices Lysate Extract (condizionante cutaneo / umettante)
••Silica (assorbente)
•Disodium Succinate (tensionattivo)
••Ethylhexylglycerin (conservante)
••Glutamic Acid (antistatico/umettante)
••Glycine (antistatico/agente tampone)
••Threonine (riequilibrante)
••Valine (antistatico)
•Sodium Benzoate (preservante)
•Sodium Dehydroacetate (preservante)
•Phenoxyethanol (conservante)
Parfum
•Potassium sorbate (conservante)
••Lactic Acid (agente tampone/umettante)
••Limonene (allergene del profumo)
••Citral (allergene del profumo)
•Citronellol (Allergene del profumo)
••Butylphenyl Methylpropional (allergene del profumo)
Formulazione di tutto rispetto questa volta per quanto riguarda la Crema Mani Cremadacqua. Praticamente non c’e’ nulla di potenzialmente dannoso e le varie componenti sono tutte verdi, fatta eccezione per gli “allergeni del profumo” che chiaramente comportano, su soggetti predisposti ad allergie, a potenziali conseguenze. Nulla di preoccupante comunque dal momento che questi elementi sono presenti in quasi tutte le composizioni cosmetiche in commercio.
Dato l’inci, posso consigliare tranquillamente questa crema mani anche a chi è particolarmente sensibile all’argomento “eco/bio”.
Veniamo quindi alla mia esperienza:
la crema mani per quel che mi riguarda fa parte di quei prodotti “irrinunciabili” di cui nel mio quotidiano non posso proprio fare a meno. Mi piace avere mani sempre morbide e curate e dal momento che il freddo in particolare, ma anche l’utilizzo di detersivi ed affini senza l’utilizzo di guanti tende a seccarle più del dovuto, la crema è necessaria almeno 2 o 3 volte al giorno.
La crema mani Cremadacqua mi è piaciuta molto. La sua texture risulta abbastanza corposa ma nonostante questo,si assorbe con rapidità senza ungere o lasciare le mani appiccicose.
Successivamente all’applicazione si nota subito la pelle idratata e morbida il tutto accompagnato da una sensazione davvero piacevole di confort e morbidezza.
Non trovo alcun difetto da poter elencare perché questa referenza racchiude tutte le caratteristiche che cerco in una crema mani: facile assorbimento, perché detesto sentire le mani appiccicose dopo l’applicazione; idratazione, perché una crema mani efficace deve appunto proteggere, riparare e soprattutto idratare la pelle proprio per prevenire danni, screpolature e fastidi legati alle aggressioni esterne. Ne basta una piccola quantità per ottenere mani estremamente morbide ed idratate. Un piccolo trucchetto in più: se possedete dei guantini in micro-fibra (sono reperibili ad esempio nei negozi che forniscono estetiste e parrucchieri per pochi euro), provate a fare una sorta di impacco notturno applicando una quantità di crema maggiore, massaggiatela leggermente ed indossate i guantini. La mattina successiva sarete letteralmente stupite dalla morbidezza delle vostre mani!
Non posso che promuovere questa referenza e consigliarla!
Tutti i prodotti Cremadacqua sono reperibili presso i punti vendita tracciabili attraverso lo Store Locator presente sul sito ufficiale Levico Acque che vi invito a visionare.
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

PREVIEW: Un Natale originale con Bottega Verde

Ogni anno, quando il Natale si avvicina, inizia a farsi sentire la classica “ansia da regali”. Mi spiego: se come me odiate ridurvi sempre all’ultimo minuto o peggio ancora alla Vigilia di Natale per acquistare i vostri pensierini, beh, allora potete capirmi. Mi piace portarmi avanti per tempo, fare le cose con calma, e scegliere i miei regali con amore e dedizione, in modo che risultino sempre graditi ma soprattutto concepiti per chi dovrà riceverli!
Quest’anno, ho deciso di regalare essenzialmente “la bellezza”, perché tutte le mie amiche e mia madre sono amanti come la sottoscritta, di cosmetici e affini quindi so di andare sul sicuro. (Sicuramente ci scappa anche un pensierino cosmetico anche per il mio compagno, che in 7 anni ho addestrato piuttosto bene!).
Bottega Verde mi ha fornito una valanga di idee decisamente interessanti per i miei regali: piccoli pensierini e gift box a prezzi decisamente vantaggiosi che risulteranno sicuramente graditi alle persone che amo!
Grazie a Bottega Verde infatti, a partire dal 24 ottobre sull’e-commerce mentre dal 4 novembre negli store fisici, è possibile acquistare tutte le novità natalizie caratterizzate da box o prodotti singoli, tutti contenuti in un packaging davvero molto speciale!
 L’idea geniale è questa: acquistando una di queste deliziose confezioni, non solo abbiamo un prodotto da utilizzare, ma possiamo decisamente portarci avanti anche con le idee dedicate all’allestimento del nostro albero di Natale. Tutte le confezioni infatti, una volta rimosso il prodotto, si possono tranquillamente appendere al nostro abete per una serie di decorazioni originali e d’effetto!
Guardate che carine!
Le idee regalo proposte sono davvero moltissime e concepite per tutte le tasche: si parte infatti da un minimo di 5.99 euro fino ad arrivare a 29.99 euro per le confezioni regalo “piu’ sostanziose”, e credetemi se vi dico che ce n’e’ davvero per tutti i gusti.
Bagni e docciaschiuma, burri corpo e labbra, creme profumate per il viso e per il corpo, acque profumate…sicuramente non faticherete a trovare il regalo giusto diretto alle persone che amate.
 Soffermiamoci anche sulle profumazioni:ogni prodotto è stato studiato ad hoc in occasione del Natale proprio per ricrearne l’atmosfera anche attraverso un cosmetico. Ecco che in questo modo si percepiscono profumazioni calde, avvolgenti, speziate, decisamente evocative ma mai stancanti!!!

 E mentre aspettiamo il lancio ufficiale delle confezioni natalizie Bottega Verde, che ci consentirà l’acquisto direttamente online, possiamo usufruire della nostra wishlist. Una volta effettuata la registrazione, possiamo inserire nella nostra losta dei desideri, tutti i prodotti che desideriamo, possiamo modificarla a nostro piacimento e condividerla con i nostri amici su Facebook per far sapere cosa ci piacerebbe ricevere…insomma, un appello decisamente velato ma sicuramente efficace!!!

In alternativa possiamo utilizzarla come semplice promemoria per i nostri acquisti. Quando le confezioni natalizie saranno disponibili, riceveremo una mail nella nostra casella di posta che ci avviserà dell’assortimento in modo da non perdere nessuno dei nostri regali ed acquistarli per tempo!

Nelle confezioni natalizie che ho ricevuto io, quelle che per intenderci si trasformano in deliziose decorazioni per il nostro albero, ho trovato una serie di prodotti davvero carini ed interessanti che ovviamente provero’ e di cui vi faro’ avere la mia opinione non appena avro’ avuto modo di farmene un’idea quanto più precisa possibile!
Ho ricevuto nel dettaglio 4 burri corpo:
 
-Burro corpo con Succo di mela ed Estratto di cannella
-Burro corpo con estratto di Cannella
-Burro corpo con estratti di Arancio e vaniglia
-Burro corpo “Bacio sotto il vischio“, dalla profumazione speziata ed avvolgente!
E vi garantisco che sono tutti deliziosi!

Ho ricevuto poi due stick labbra, contenuti nella medesima confezione regalo: “Passeggiata sulla neve” e “Aspettando mezzanotte“. Gia’ semplicemente dai nomi, capite bene che abbiamo a che fare con prodotti prettamente dedicati alle feste, quindi aromatici e speziati ma al contempo molto molto piacevoli. Sicuramente gli stick labbra saranno tra i prodotti che sfrutterò maggiormente!
In ultimo, ma non in ordine di importanza, due creme viso, contenute nelle piccole confezioni cubiche anch’esse perfette da appendere al nostro albero di Natale:
Crema viso antietà all’Argan del Marocco e crema viso giorno Effetto Seta al Miele millefiori. Anche in questo caso sono curiosissima di provare tutto!
Insomma, queste sono le fantastiche idee natalizie proposte da Bottega Verde. Non fatevi cogliere impreparate, iniziate fin da questo momento ad organizzarvi per i vostri regali di Natale. Farete le cose con calma, avrete tutto il tempo di valutare i vostri acquisti per poi donare a chi volete bene, il regalo perfetto!
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

Buzzoole

PREVIEW: Referenze a base di Aloe Vera – InfiniteAloe Skincare

E dopo il restyling del blog che avrete sicuramente notato e che personalmente amo molto per la sua semplicità, eccomi di ritorno con un nuovo articolo, questa volta dedicato ad una serie di prodotti a base di Aloe Vera che mi sono stati gentilmente inviati da InfiniteAloe Skincare, brand che nasce a Los Angeles nel 1998  e che incentra tutte le formulazioni sull’ Aloe vera delle Isole Hawaii da agricoltura biologica, coltivata senza pesticidi chimici o erbicidi seguendo le tecniche piu’ avanzate ed efficaci dell’agricoltura sostenibile.
Tutti i prodotti InfiniteAloe sono vegani, in quanto non contengono nessun tipo di ingrediente o derivato di origine animale. Non contengono inoltre ftalati, parabeni,solfati, triclosano,coloranti e fragranze sintetiche, prodotti petrolchimici, glutine e cosa importante, non sono comedogeni.
Sono inoltre cruelty free perche’ non testati su animali.
Prima di proseguire presentandovi nel dettaglio cio’ che ho ricevuto, ci tengo a parlarvi in linea generale delle varie tipologie di prodotti e caratteristiche legate ad essi:
Tutti i prodotti InfiniteAloe hanno di base 42 ingredienti naturali, e rappresentano in questo modo uno dei sistemi della cura della nostra pelle piu’ completi. Nel mondo esistono piu’ di 327 tipologie di Aloe Vera ma il brand ha scelto l’Aloe Babadensis Miller in quanto risulta essere la piu’ efficace:
essa ha proprietà antisettiche ed antidolorifiche, antibatteriche ed antimicotiche, protegge dai virus e dalle infezioni cutanee, riduce le infiammazioni e aiutano la rigenerazione tissutale.
I prodotti InfiniteAloe si assorbono con estrema rapidità e hanno una caratteristica in più:
hanno la capacità di penetrare anche negli strati cutanei profondi, resistono al lavaggio e mantengono pertanto molto più a lungo gli effetti benefici rispetto ai prodotti cosmetici convenzionali.
Una volta penetrati non si diluiscono, non evaporano né svaniscono. Possono essere utilizzati sia sul viso che sul corpo anche su pelli particolarmente sensibili o problematiche.
Non è un caso se InfiniteAloe rappresenta uno dei brand maggiormente amati ed utilizzati dalle star hollywoodiane.

 

Ma vediamo di scoprire i prodotti nel dettaglio, partendo dalle creme multifunzione per viso e corpo disponibili in ben tre varianti che vi mostro singolarmente:
Le tre versioni di cui andremo a parlare sono rispettivamente la Original, la Fragrance Free e la Special Edition.
La formulazione contiene:
  • Un mix di vitamine ( A, B1, B2.B3.B6.B12.C.ed E oltre che acido folico)
  • Minerali :zinco, calcio, rame, cromo, selenio, magnesio, potassio e maganese
  • 8 potenti enzimi che riducono le infiammazioni e stimolano la rigenerazione tissutale
  • Coenzima Q10: antiossidante
  • 20 Amminoacidi: i “mattoni” della nostra pelle
  • DMAE che migliora la compattezza della pelle
  • Allantoina: ripara la pelle danneggiata, screpolata e disidratata in profondità
  • Acido Alfa Lipoico: un super-antissidante che conferisce un colorito sano alla pelle
  • Collagene: che rende la pelle elastica e compatta
  • 24 prodotti botanici: incluso the verde, Yucca, camelia,camomilla, ginseng, rosa canina e consolida maggiore.
  • Oli di acini d’uva e noccioli di albicocca: astringenti ed antiossidanti che mantengono l’idratazione e amplificano i benefici effetti dell’Aloe Vera.

 

Vediamo singolarmente ciascuna crema:

InfiniteAloe Skincare Original

La variante Original è sicuramente la più venduta in assoluto. Rappresenta la soluzione ideale per le pelli normali e miste. Per chi invece possiede una pelle più secca, agisce direttamente idratando in profondità mentre va a regolarizzare la pelle grassa. Essa è adatta per tutte le età, quindi anche per i bambini grazie alla formula naturale caratterizzata da un mix di Aloe Vera combinata ad oli essenziali in una formula non grassa che penetra in profondità nella pelle agendo dall’interno verso l’esterno.
Oltre ad una quantità elevata di Aloe Vera (che nell’INCI risulta il primo ingrediente), contiene inoltre una selezione di 42 ingredienti naturali. Non unge, non é oleosa, non ostruisce i pori ma giunge negli strati cutanei profondi garantendo morbidezza ed idratazione duratura e concreta.
Il prezzo della confezione da 236 ml é di 79,00 euro ma é disponibile anche in confezione da 118 ml a 59,00 euro e da 56 ml per 29,00 euro.

InfiniteAloe Skincare Fragrance Free

A differenza della variante precedente, in questo caso abbiamo un prodotto del tutto privo di profumazione che rappresenta comunque un idratante insuperabile.
E’ adatta a pelli particolarmente sensibili e delicate ma anche a chi soffre di allergie o intolleranze compresi celiaci e diabetici. E’ indicata inoltre per chi cerca una crema piu’ naturale possibile che non pregiudichi l’applicazione di un profumo o di un’acqua profumata successiva.
Anche in questo caso l’Aloe Vera è l’ingrediente di punta che rende il prodotto non solo un ottimo idratante, ma anche un lenitivo ed anti-infiammatorio di tutto rispetto.
Il prezzo é di 79,00 euro per la confezione da 236 ml, il solo formato disponibile in Italia per questa variante.

InfiniteAloe Skincare Special Edition

Questa variante, proposta in confezione nera nasce per ricoprire qualunque esigenza: è adatta a tutte le età ma nello specifico per gli uomini (la faro’ provare al mio fidanzato ovviamente!), in quanto è concepita per pelli secche, particolarmente danneggiate e sottoposte a sforzi come ad esempio le attività sportive. Come tutti i prodotti InfiniteAloe anche la Special Edition ha come ingrediente principale l’Aloe Vera che grazie alla combinazione di olii naturali ed essenze rendono il prodotto stesso, un vero e proprio concentrato idratante per problematiche cutanee particolarmente marcate.
Presenta una leggera profumazione a sandalo e al muschio, gradevole in particolare per gli uomini.
Insomma, pensiamo anche ai nostri maschietti va!
Anche in questo caso, in Italia è disponibile solo il formato da 236ml al prezzo di 79,00 euro.
Per quanto riguarda l’applicazione ( e vale per tutte e tre le varianti), il protocollo prevede l’utilizzo di una modica quantità di prodotto da ripartire sulla pelle con un massaggio fino al completo assorbimento una volta al giorno. In questo modo è garantita un’idratazione ottimale. Nel caso in cui vi siano zone del corpo particolarmente secche o problematiche, è possibile ripetere l’applicazione o eventualmente abbondare leggermente con la quantità di prodotto da utilizzare.
Procediamo dunque con altri due prodotti appartenenti alla linea InfiniteAloe Skincare, ovvero lo Scrub, e la crema viso Aloe Gold.

InfiniteAloe Scrub

Nella linea non può certo mancare uno scrub perfetto per rendere la pelle liscia, luminosa e pulita in profondità, pronta al’applicazione della crema. Si tratta di un delicato esfoliante corpo che contiene Aloe Vera (il primo ingrediente presente nell’INCI), Rosa Canina e Tocoferolo.
E’ adatto a tutti i tipi di pelle e non avendo tra gli ingredienti il sale, non risulta aggressivo nemmeno su pelli particolarmente delicate.Si massaggia delicatamente sulla pelle, sia del corpo che del viso insistendo sulle zone maggiormente secche o ruvide. Va applicato inumidendo la punta delle dita attraverso un delicato movimento circolare insistendo nelle zone dove sono presenti impurità o pori ostruiti. Una volta massaggiato lo si risciacqua con acqua tiepida.
Il prezzo è di 59,00 euro per 118 ml.

Infinite Aloe Gold Anti-Aging formula

Voglio soffermarmi sulla crema viso Infinite Aloe Gold Anti-Aging formula in quanto rappresenta un prodotto di nicchia e “un po’ particolare”.
La sua innovativa formula contiene un’alta concentrazione di attivi anti-età nanotecnologici.
E’ indicata in particolar modo per tutte quelle donne che hanno superato i 35 anni, ed é il primo cosmetico ad impiegare Aloe Vera in forma di nanoparticelle per apportare maggiori vantaggi a livello degli strati cutanei piu’ profondi. Date le dimensioni, le nanoparticelle vengono assorbite più facilmente dalle cellule epidermiche  permettendo un rilascio di attivi prolungato ed apportando continuamente nutrienti pregiati che combattono i segni del tempo.
Tra gli ulteriori ingredienti attivi presenti nella formulazione troviamo anche:
Acido Alfa Lipoico che aumenta la salute cellulare e il metabolismo. DMAE che diminuisce progressivamente linee, righe e rilassamento contribuendo anche al rimpolpamento cutaneo e al rassodamento. Troviamo inoltre Nano Acido Ialuronico, che amplifica l’idratione agendo anche da riempitivo, Nano-GABA che stimola i neuroricettori per un aspetto immediatamente ridotto di linee e rughe, Nano-tripeptidi e Nano-Esapeptidi che rilassano i muscoli riducendo l’aspetto delle rughe maggiormente profonde del 10/13% in 17 giorni.
Nano-Vitamina C e Collagene Marino che conferiscono elasticità, Nano-Retinolo che minimizza l’aspetto di rughe e linee sottili e Nano Vitamina E ed Ectoina che neutralizzano i danni provocati dall’azione dei radicali liberi.
L’utilizzo risulta un po’ particolare rispetto ad una classica crema viso: il trattamento va applicato in piccole quantità picchiettandolo con le dita senza massaggiarlo e senza strofinare su viso, collo e decolleté prestando particolare attenzione al contorno occhi. A seconda delle necessità, può essere utilizzato anche come maschera, lasciandolo in posa per 5 minuti.
Si raccomanda l’impiego di una quantità veramente minima in quanto il prodotto è davvero molto concentrato.
Il prezzo é di 99.00 euro per 15 ml ( il formato da 50ml 285.00 euro mentre quello da 198ml 529.00 euro).
Insomma, questi sono i prodotti che mi accingo a testare in questo periodo e di cui vedrete le reviews singole non appena avro’ avuto modo di utilizzarli adeguatamente.
Per il momento vi invito a visionare il sito ufficiale InfiniteAloe Skincare e a seguire la Pagina Facebook Ufficiale Italiana per eventuali acquisti.
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

PREVIEW: SlimCup coppetta anticellulite e prodotti Physiosal

In questo articolo vedrete qualcosa di piuttosto particolare: non si tratta propriamente di un cosmetico, ma per me che sono “leggermente” fiscale contro la cellulite (i prodotti che aiutano a contrastarla sono sempre i benvenuti, almeno per me), è qualcosa di non solo innovativo ma di davvero utile. Sto parlando di SlimCup, una vera e propria coppetta anticellulite che a breve vedremo nel dettaglio in modo che possiate comprenderne le funzionalita’. Quando ne ho scoperto l’esistenza, mi sono subito incuriosita e dico la verità, da estetista posso dire che nella sua semplicità, può rivelarsi sicuramente una valida alleata nella lotta contro questo inestetismo.
No, non si tratta di una coppetta mestruale, anche se la forma vagamente puo’ ricordarla, semplicemente si tratta di una coppetta in silicone morbido che attraverso un effetto sottovuoto dato dalla pressione della coppetta stessa, se opportunamente utilizzata, permette di simulare il classico massaggio connettivale linfodrenante, in grado di migliorare sensibilmente l’aspetto della pelle a buccia d’arancia, migliorando anche la circolazione linfatica e di conseguenza agevolando l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
Ma cosa é in grado di fare la coppetta anticellulite SlimCup?
Essa agisce riattivando il microcircolo venoso e linfatico, andando letteralmente a sciogliere gli accumuli adiposi, ossigena i tessuti congestionati e drena i liquidi in eccesso riducendo in questo modo l’effetto buccia d’arancia che tutte noi detestiamo!
Come si utilizza?
L’utilizzo di SlimCup é piuttosto semplice ed intuitivo ed occorre procedere in questo modo per replicare quello che é un massaggio efficace e attivo sugli inestetismi:

Prima di tutto occorre lubrificare la zona da trattare: va benissimo un olio da massaggio o in alternativa anche la vostra crema anticellulite preferita, o ancora é possibile utilizzare SlimCup direttamente in doccia con la pelle insaponata.
Possiamo utilizzare la nostra coppetta su gambe, braccia, cosce, glutei, pancia, insomma, dove occorre ed é semplicemente necessario schiacciarla ed appoggiarla alla pelle al fine di creare una sorta di sottovuoto: più la coppetta viene schiacciata e più intenso e profondo sarà il massaggio.
I primi giorni sicuramente avvertirete un leggero fastidio dovuto alla congestione dei tessuti, ma con un utilizzo quotidiano questa sensazione scomparirà nel giro di qualche giorno.
A questo punto si procede col massaggio: la coppetta  deve scorrere sempre con movimenti che vanno dal basso verso l’alto prima lineari poi ondulati in modo da seguire il naturale circolo linfatico. E’ poi opportuno bere molto durante la giornata in modo che l’acqua stessa, aiuti ad espellere le tossine che SlimCup ha liberato dalle cellule.
In ogni caso il brand propone un video dimostrativo estremamente chiaro dove viene mostrato l’utilizzo completo della coppetta: VIDEO ISTRUZIONI.

Come agisce tecnicamente sulla cellulite?

Nell’ipoderma (lo strato piu’ profondo della pelle) é presente una fascia di cellule di grasso (adipose appunto) chiamate Adipociti. Queste cellule traggono nutrimento ed ossigeno dal microcircolo venoso e linfatico. La principale causa che determina la formazione della cellulite é proprio una alterazione del microcircolo che impedisce il corretto smaltimento delle tossine prodotte dal nostro organismo.
Tale alterazione determina una conseguente infiammazione degli Adipociti, che si gonfiano e formano dei “ piccoli accumuli” duri e compatti. ed irrigidisce il tessuto connettivale, che comprimendo questi accumuli adipos caratterizza l’effetto “buccia d’arancia” .
In sintesi si tratta di una vera e propria reazione a catena negativa, generata appunto da un problema  legato alla microcircolazione.
 Per ripristinare una situazione di normalità e fare si che i tessuti non si congestionino, occorre agire direttamente sulla microcircolazione ed é esattamente cio’ che compie SlimCup grazie al suo effetto “sottovuoto” che produce un massaggio profondo ed efficace proprio sul tessuto connettivale, andando a riattivare il microcircolo venoso e linfatico, sciogliendo progressivamente gli accumuli adiposi, ossigenando i tessuti congestionati e drenando i liquidi in eccesso che ristagnano peggiorando la situazione.
 L’efficacia del massaggio connettivale linfodrenante é scientificamente comprovata e grazie a questa coppetta possiamo tranquillamente simularlo a casa nostra traendone gli stessi benefici.
L’utilizzo ottimale prevede 8 minuti di massaggio almeno 4 volte alla settimana e i primi risultati si iniziano a vedere gia’ dopo 18/22 giorni. Ovviamente non fa miracoli in quanto la cellulite non scompare completamente a meno che non ricorriate alla chirurgia ma sicuramente aiuta molto ad arginarla e incrementa notevolmente gli effetti dei prodotti anticellulite che in questo modo penetrano in profondita’.
Io la sto utilizzando da una settimana circa e ovviamente é ancora presto per parlare di risultati visibili, tuttavia l’effetto drenante si percepisce dal momento che terminato il massaggio, lo stimolo a fare “plin plin” si sente eccome, cosa tipica del massaggio e sinonimo di azione attiva.
Ovviamente vi aggiornero’ con la futura review approfondita.
Il prezzo di SlimCup é di 19.90 euro e gode della garanzia “Soddisfatti o rimborsati” in quanto se non riscontriamo alcun effetto l’azienda, dopo aver ricevuto la coppetta, provvede immediatamente al rimborso totale del prodotto.
Puo’ essere acquistata direttamente dal sito ufficiale SlimCup da sola, o in abbinamento ai prodotti Physiosal che ho ricevuto e che vi mostro a breve.
 Physiosal é un marchio made in Italy che offre una serie di referenze la cui componente principale é il sale marino integrale ricavato dalle Saline di Trapani, una Riserva Naturale Orientata e Oasi gestita  dal WWF che tramite osmosi, nutre le cellule e le libera dalle scorie nocive rendendo la pelle sana e notevolmente piu’ tonica, ecco perché tale attivo é indicato nel trattamento specifico della cellulite e degli inestetismi legati ad una cattiva microcircolazione sia venosa che linfatica.
Assieme alla coppetta SlimCup ho ricevuto due referenze del brand, acquistabili nel medesimo store online, sia in kit che singolarmente. Ma vediamo nel dettaglio di che si tratta:

Olio Antismagliature Physiosal

L’Olio Antismagliature Physiosal è un trattamento elasticizzante, rigenerante, anti-age, ideale per tutto il corpo e perfetto se utilizzato in combinazione con la coppetta SlimCup in quanto agevola la lubrificazione e la scorrevolezza della stessa. La sua formulazione é a base di Sale marino integrale, arricchito con oli ed estratti vegetali naturali,e svolge un’azione idratante e nutriente. Particolarmente indicato come antismagliature pre e post-parto, è adatto a chi desidera nutrimento intenso, idratazione profonda, aumento della tonicità, compattezza ed elasticità cutanea é ideale per la pelle dei bambini.  contiene rispetto ad altri sali, più potassio, più magnesio e una quantità minore di cloruro di sodio.
Il prezzo é di 26.00 euro per 200ml.

Crema Anticellulite Physiosal

Si tratta di una crema che agevola il trattamento degli inestetismi dovuti alla cellulite a base di

Sale Marino Integrale che tramite osmosi, nutre le cellule e le libera dalle scorie nocive. Tra gli attivi principali presenti nella formulazione troviamo Estratto di Edera dalla potentissima azione riducente sulla cellulite dura ed ostinata, Olio Essenziale di Cipresso che favorisce la circolazione e aiuta ad eliminare il ristagno linfatico, Estratto di Rosmarino che svolge un effetto decongestionante ed Estratto di Camomilla dalla nota azione lenitiva.
Gia’ dalle prime applicazioni le gambe risulteranno più leggere e la pelle più luminosa, tonica e levigata. Si tratta di un prodotto Cruelty Free e Made in Italy.
Il prezzo per 250 ml é di 36.00 euro.
come vi dicevo pocanzi, i prodotti possono essere acquistati singolarmente o in kit ( in questo caso sono decisamente piu’ convenienti) nell’ecommerce ufficiale SlimCup.
In questo caso il kit composto da SlimCup, Olio e Crema Anticellulite Physiosal costa 59.90 euro.
Vi consiglio di dare una sbirciata e per quanto riguarda noi, ci aggiorniamo quando avro’ avuto modo di provare tutto e potervi fornire maggiori dettagli circa gli effetti ottenuti con un utilizzo prolungato delle referenze.
DISCLAIMER
 Il prodotto mi e’ stato inviato in forma di OMAGGIO al fine di testarlo,valutarlo e recensirlo,in maniera quanto piu’ oggettiva possibile,ovviamente basando il tutto sulla mia esperienza personale.Cio’ non ha in alcun modo influenzato la mia opinione a riguardo,e ho valutato il prodotto in questione con la professionalita’,l’onesta e la schiettezza che caratterizza le mie reviews

 

 

Pin It on Pinterest