CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce LED 

CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce LED 

Con l’inevitabile avanzare dell’età, la pelle può perdere tra il 20 e l’80% del suo spessore complice una progressiva riduzione del collagene e dell’elastina, entrambi componenti presenti fisiologicamente nei tessuti cutanei, che ne sostengono la struttura.

La cosmesi corre pertanto in nostro soccorso mediante prodotti specifici ricchi di attivi, in grado di compensare gli effetti del tempo, seppur in maniera limitata, questo poiché sappiamo bene che le creme viso e i sieri, per quanto utilizzati con regolarità, non sono in grado di compiere miracoli!

Un valido aiuto giunge però da beauty tool e dispositivi all’avanguardia che, grazie alle più evolute tecnologie applicate alla skincare, restituiscono risultati tangibili e duraturi nel tempo. Un esempio? CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led, in grado di stimolare la produzione di collagene, apportando alla pelle tono ed elasticità.

Quando mi è stato chiesto se avessi piacere di metterla alla prova, il mio entusiasmo è salito alle stelle, questo poiché più e più volte ne avevo sentito parlare positivamente in rete, prendendo visione dei risultati che il dispositivo era in grado di offrire. Essendo io una persona estremamente curiosa, beh, non me lo sono fatto ripetere due volte!

So che siete curiose di saperne di più e, proprio per questo ho deciso di parlarvi nel dettaglio di CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led e di quella che al momento è la mia esperienza: premetto che sto utilizzando il beauty tool da poco più di un mese, tempistica sufficiente per offrire le mie prime impressioni, ma non certo per parlare dei risultati ottenuti relativi ad un arco temporale particolarmente protratto.

CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led caratteristiche e di che si tratta

La maschera viso a Luce Led CurrentBody è un innovativo beauty tool che si avvale di una doppia tecnologia altamente innovativa: combina infatti l’azione della Luce Rossa (633nm) e della Luce Infrarossa (830nm), entrambe lunghezze d’onda in grado di agire nei tessuti cutanei profondi, stimolando il naturale processo di ringiovanimento e restituendo progressivamente una pelle visibilmente più luminosa e dall’aspetto più sano.

Amatissima dalle celebrieties che ne hanno fatto un vero e proprio “must have“, CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led è supportata dalla scienza, complici i risultati realmente visibile che è in grado di restituire.

La stessa Sue D’Arcy, ideatrice della tecnologia che contribuisce a rendere unica la maschera viso a luce Led CurrentBody spiega:

“Quando invecchiamo, la nostra pelle tende naturalmente ad impoverirsi: la luce rossa a LED aiuta pertanto a “nutrire” la pelle, mentre gli infrarossi agiscono stimolando i naturali processi di guarigione relativi alle cellule cutanee, aumentandone la nuova formazione. Ed è esattamente questo a conferire alla pelle un aspetto più giovane, fresco e sano. Entrambe le tecnologie pertanto, agiscono in sinergia per stimolare i naturali processi fisiologici cutanei, rappresentando un vero e proprio “boost” di giovinezza e vitalità.”

Maschera viso led CurrentBody

Realizzata in morbido silicone, CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led deve essere posizionata semplicemente sul volto, e stretta dietro il capo mediante una confortevole chiusura in feltro. Leggera ed estremamente semplice da utilizzare, all’interno della confezione è presente ovviamente una dotazione di tutto rispetto.

Non manca dunque un foglietto illustrativo che racchiude tutte le istruzioni utili ad un corretto utilizzo, alimentatori per qualsivoglia tipologia di presa elettrica, da quella europea a quella UK senza tralasciare quella americana, una sorta di telecomando da collegare alla maschera per consentirne l’attivazione e lo spegnimento e ovviamente un cavo di ricarica da fissare all’alimentatore citato in precedenza.

Come funziona CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led

L’utilizzo di CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led è davvero semplice e intuitivo: è sufficiente connettere la maschera Led al relativo telecomando, posizionarla sul volto come se fosse una comunissima maschera viso, accenderla e attendere la fine del trattamento, godendosi un pò di sano relax come se fosse una coccola!

Il trattamento completo dura solo 10 minuti: utilizzando il dispositivo dalle 3 alle 5 volte a settimana è possibile riscontrare i primi risultati visibili in sole 4 settimane. Realmente efficace e straordinariamente performante CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led, può essere utilizzata da sola, ma al fine di massimizzarne i benefici, è consigliato l’uso in combinazione con la Maschera viso Idrogel CurrentBody.

Currendbody maschera led

Per quanto sia clinicamente provato che CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led offra i primi risultati già dopo 4 settimane, in molte, me compresa, percepiscono una maggiore luminosità della pelle già dal primo utilizzo: non male direi, cosa che ho riscontrato in particolar modo dopo aver effettuato un peeling enzimatico, prima di utilizzare la maschera.

Adatta a tutti i tipi di pelle, CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led può essere integrata alla beauty routine abituale come ultimo step, per poi concludere il trattamento applicando un siero a base di Acido Ialuronico o Retinolo, entrambi in grado di massimizzarne i benefici anti-age.

Benefici CurrentBody Maschera viso Led

Il dispositivo CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led utilizza la stessa tecnologia Omnilux utilizzata da medici e saloni di bellezza in tutto il mondo: innumerevoli sono i benefici che è in grado di restituire, poiché clinicamente testata per ridurre le rughe del 35% in sole 4 settimane.

  • Il 95% dei consumatori afferma di aver avuto dei miglioramenti nel tono, struttura, tonicità e resistenza della pelle 
  • Il 100% dei consumatori afferma che il viso è più rimpolpato e idratato se il dispositivo viene utilizzato insieme alla Maschera Idrogel CurrentBody.

Al contempo, a differenza di molti altri dispositivi LED portatili, la maschera viso CurrentBody permette di effettuare un vero e proprio trattamento di fototerapia, comodamente a casa propria, senza nulla togliere ai trattamenti estetici similari effettuati in salone.

Realizzata in silicone flessibile brevettato che si conforma perfettamente al viso, la luce può penetrare in profondità nei tessuti, a prescindere dall’area del volto: questo implica una maggiore efficacia e precisione.

Led Maschera viso CurrentBody

Lavorando infatti su più fronti e coinvolgendo i vari strati cutanei che compongono i tessuti, anche se profondi, CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led stimola efficacemente la produzione di collagene, migliorando il tono della pelle del viso e minimizzando progressivamente rughe e segni del tempo, a dispetto dell’azione dannosa provocata dai radicali liberi.

La pelle appare così più luminosa, tonica e compatta, l’ovale ridefinito e ridensificato e le piccole rughe, riempite dall’interno, il tutto in maniera naturale e duratura.

La sola accortezza da adottare prima di procedere all'utilizzo è legata alla fotosensibilità: è sempre opportuno effettuare un test preliminare di qualche minuto per accertarsi che la maschera viso a Led non provochi manifestazioni avverse, specie in caso di assunzione di antibiotici, chemioterapici e diuretici.

CurrentBody Maschera viso tecnologia a Led: la mia esperienza

Come ho anticipato ad inizio articolo, la mia esperienza con CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led si è rivelata positiva, per quanto debba ancora utilizzarla con costanza proprio per valutare i benefici a lungo termine.

Inizialmente un pò diffidente ma comunque molto molto curiosa, fin dall’inizio le mie aspettative sono state estremamente elevate, complici le innumerevoli opinioni positive che avevo avuto modo di visionare.

Beh, devo dire che il mio scetticismo iniziale è stato ampiamente smontato dai benefici che ho avuto modo di riscontrare in poco meno di 7 settimane: utilizzato con costanza dalle 3 alle 5 volte alla settimana, la sera, dopo aver deterso accuratamente la pelle e per 10 minuti, già dai primi trattamenti la mia pelle è apparsa subito più luminosa.

Diciamo che a palesarsi nell’immediato, è stato senza alcun dubbio un colorito più vivo, sano e radioso, cosa che difficilmente tendo a riscontrare in particolare durante la stagione invernale, dove la mia pelle appare particolarmente stressata dalle basse temperature.

Per quanto mi riguarda, ho utilizzato CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led in abbinamento alla  Maschera viso Idrogel CurrentBody solo la prima volta: successivamente ho effettuato il trattamento con la sola accortezza di applicare il mio siero viso abituale prima di procedere all’utilizzo, avendo però cura di lasciarlo assorbire completamente, prima di indossare la maschera.

I risultati ottenuti sono ovviamente sempre soggettivi: io posso parlarvi di quella che è stata la mia esperienza, partendo dal presupposto che, nonostante i miei 40 anni “suonati”, la mia pelle è sana, già abbastanza tonica di per sé, e senza particolari inestetismi dovuti all’età, fatta eccezione per le classiche rughe frontali d’espressione che poco hanno a che fare con l’invecchiamento cutaneo.

A fronte di questo però, differenze a livello cutaneo ne ho notate eccome: dopo 4 settimane la pelle al tatto è apparsa più elastica e compatta…il termine corretto è “ridensificata” dall’interno. Il colorito luminoso e sano si è rivelato ancora più accentuato e, i piccoli segni del tempo presenti nella zona perioculare così come perilabiale sono notevolmente ridotti, rendendo il mio volto sicuramente migliorato, così come la qualità della mia pelle.

Che la fototerapia funzioni lo dice la scienza: tale trattamento è infatti in grado di ridurre inestetismi spesso di notevole entità riducendo le spiacevoli manifestazioni date da patologie cutanee quali psoriasi, rosacea ecc. CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led è di conseguenza la testimonianza di come tale trattamento possa restituire benefici tangibili che se effettuato comodamente a casa.

Semplice da utilizzare come una classica maschera viso, CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led richiede solo 10 minuti al giorno: un piccolo investimento di tempo da ritagliarsi durante la giornata, utile per garantire il benessere e la salute della pelle.

In sintesi, a fronte della mia esperienza consiglio CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led? In generale direi di si, visti i risultati che personalmente mi hanno soddisfatta, ma… (c’è un ma!).

Non essendo un dispositivo particolarmente economico, rappresenta comunque un investimento che va sicuramente valutato in relazione alle problematiche da trattare e alla costanza che avete intenzione di investire, legata all’utilizzo. Funziona? Si ma dovete dedicare tempo, costanza e continuità: in questo caso le soddisfazioni ripagheranno quanto speso, senza se e senza ma!

Dove comprare la maschera viso Led CurrentBody e prezzo

CurrentBody Maschera viso fototerapia a Luce Led può essere acquistata sul sito ufficiale CurrentBody al prezzo di 329.00€ o in 3 rate mensili mediante il sistema di pagamento Klarna, da 109.67€ cad.

Utilizzando il codice POLVERE prima di procedere al pagamento, potrete avere uno sconto immediato di 20€ sull’acquisto del dispositivo: un piccolo incentivo in favore della vostra bellezza!


Copyright

Ti potrebbero interessare anche:

Regali solidali per il Natale di Medici Senza Frontiere: idee e suggerimenti  2021

Regali solidali per il Natale di Medici Senza Frontiere: idee e suggerimenti  2021

Le Festività Natalizie 2021 si fanno via via sempre più vicine: come ogni anno, all’idea di iniziare a scegliere i regali per le persone che amiamo, tutte noi tendiamo ad essere sopraffatte dall’ansia (perlomeno a me capita!). Selezionare con cura un pensiero realmente adatto a chi è destinato a riceverlo, rappresenta una sorta di “impresa epica” ma fortunatamente, per chi come me investe una buona parte della propria sensibilità ed empatia anche nello scegliere un regalo, le opportunità di “fare qualcosa di buono“, semplicemente attraverso un acquisto online, sono davvero tante.

A testimoniarlo è Medici Senza Frontiere, tra i più concreti esempi di solidarietà umana che da oltre 50 anni, organizza una rete di volontari, con l’obiettivo di prestare assistenza e aiuti medici in favore delle popolazioni più povere del mondo, le stesse che versano in situazioni di emergenza. Premio Nobel per la Pace nel 1999, Medici Senza Frontiere come ogni anno, mette a disposizione nella propria “bottega virtuale“, una vasta gamma di regali solidali, grazie ai quali possiamo “fare concretamente del bene” a chi ne ha davvero bisogno, soddisfando al contempo le nostre preferenze e necessità, anche in termini di cosmesi.

Prima di parlare nel dettaglio dei regali solidali Natale proposti da Medici Senza Frontiere, ci tengo però a illustrare gli obiettivi di tale organizzazione, unitamente all’importanza di sostenere progetti benefici, in favore di chi purtroppo vive situazioni di profondo disagio, a causa di un contesto politico, sociale e storico ben diverso dal nostro.

Gli obiettivi di Medici Senza Frontiere

Medici Senza Frontiere è un’organizzazione internazionale non profit nata nel 1971 in Francia: originariamente chiamata Médecins sans frontières per volontà di medici e giornalisti che, negli anni precedenti, avevano prestato aiuto alle popolazioni del Bangladesh colpite da un maremoto e a quelle del Biafra in Africa, dilaniato da una guerra civile, fin dalle origini Medici Senza Frontiere si è posta una serie di importanti obiettivi.

Primo tra tutti, intervenire tempestivamente nelle situazioni di crisi, offrendo il proprio aiuto senza distinzione di razza, nazionalità o credo religioso, e non meno importante prevenire i conflitti e le conseguenze delle catastrofi, operando attivamente anche sul piano politico nei Paesi più ricchi e influenti. 

Esattamente come 50 anni fa, ancora oggi Medici Senza Frontiere è fortemente focalizzata ad assolvere entrambi gli obiettivi, attraverso interventi diretti nelle zone che versano in uno stato di emergenza, e importanti campagne di informazione e di sensibilizzazione

Gli operatori umanitari di Medici Senza Frontiere corrono in soccorso delle popolazioni più povere del mondo, così come nelle regioni colpite da catastrofi naturali, da guerre, da carestie o da epidemie, combattendo affinché tutti possano disporre di farmaci con i quali curarsi.

Al contempo l’aiuto da parte dell’organizzazione è rivolto anche agli emarginati nelle periferie violente delle grandi città, dove droga e prostituzione ogni anno mietono innumerevoli vittime innocenti quali i bambini.

Quest’anno, proprio grazie alla Bottega Solidale, anche noi abbiamo l’opportunità di sostenere l’organizzazione Medici Senza Frontiere, questo poiché il ricavato di quanto proposto, viene impiegato a sostegno dei numerosi progetti di cooperazione nelle comunità che vivono in situazioni di disagio.

Regali di Natale Solidali

Dopo aver cercato di trasmettere in qualche modo lo “spirito” con il quale Medici Senza Frontiere opera quotidianamente in favore di chi purtroppo non ha la fortuna di poter considerare la salute e il benessere come qualcosa di assolutamente normale, ci tengo a mostrarvi ciò che ho avuto l’opportunità di ricevere: un delizioso cadeau dove ad essere protagonista è in primis un gadget, senza tralasciare due prodotti per la cura della persona che, come mio solito, ho apprezzato molto.

Astuccio Rosso Medici Senza Frontiere
Astuccio Rosso Medici Senza Frontiere

Astuccio Medici Senza Frontiere

Come ogni prodotto e gadget presente all’interno della Bottega Solidale Medici Senza Frontiere, anche l’astuccio rosso personalizzato col simbolo dell’associazione, rivisitato tuttavia in chiave natalizia e accompagnato da una scia di stelline, contribuisce a sostenere i vari progetti attualmente attivi in oltre 80 Paesi del mondo, questo per permettere a tutti di avere accesso alle cure, che non dovrebbero mai arrivare a rappresentare un lusso…

Realizzato in cotone 100% e dotato di pratica chiusura a zip, rappresenta un’idea regalo pratica e funzionale non solo per contenere articoli di cartoleria quali penne, matite ecc. Personalmente infatti, amo utilizzare astucci in tessuto morbido simili a pochette per conservare in borsa tutto il mio “necessaire” per i ritocchi make-up last minute!

Insomma, inutile negarvi che si sta rivelando un “accessorio” estremamente versatile oltre che un’idea regalo sicuramente apprezzata in virtù del relativo significato intrinseco: acquistando l’astuccio rosso mediante una semplice donazione, (anche solo 5€ possono fare la differenza!), è possibile lottare in prima linea per una giusta causa, offrendo un’opportunità a chi è sicuramente meno fortunato.

Pensate che proprio con 5€, è possibile donare a 6 bambini il vaccino contro il morbillo, malattia che in molti Paesi del mondo miete ancora troppe vittime e che per noi appare al contrario estremamente banale. E diciamoci la verità, rinunciare a un paio di caffè è un sacrificio che possiamo fare tutti con uno sforzo decisamente minimo!

Biosapone da doccia Mandorla e Zenzero La Saponaria

Prima referenza inviatami all’interno dell’astuccio Medici Senza Frontiere è il Sapone da Doccia Mandorle e Zenzero La Saponaria: personalmente amo molto i prodotti solidi perché oltre a risultare più pratici e vantaggiosi a livello economico, sono decisamente più sostenibili ed ecologici, senza pregiudicare in alcun modo la funzionalità e l’efficacia della formula.

Il Sapone da Doccia Mandorle e Zenzero La Saponaria, adatto a tutti i tipi di pelle, è formulato con olio di oliva extravergine bio per il 60% e con olio di mandorle dolci, arricchito con zenzero, dalle ormai note proprietà rinfrescanti e tonificanti.

Ciò che ho apprezzato maggiormente del prodotto è senza alcun dubbio la presenza di microgranuli, ottenuti dal guscio delle mandorle e in grado di esercitare una delicata azione esfoliante e rigenerante senza aggredire la pelle, ma restituendo una piacevole sensazione di freschezza e benessere dati dalle corroboranti note speziate.

Delicato sulla pelle, non secca come i comuni bagno e doccia schiuma ma nutre la pelle in profondità, mantenendola perfettamente morbida e idratata, pronta per ricevere la successiva crema corpo idratante applicata dopo la doccia.

Come tutti i saponi de La Saponaria, anche il Sapone da Doccia Mandorle e Zenzero è preparato in maniera artigianale, sfruttando una base di olio extravergine di oliva mediante un processo di impasto a freddo. Tutti i componenti presenti in formula sono di origine bio e, per la produzione non vengono utilizzati in alcun modo elementi chimici o materie prime di origine petrolchimica, ma solo ingredienti vegetali derivati da produttori locali e raccolti in modo sostenibile.

Scrub Corpo Zenzero e Albicocca con Vitamina C

Altrettanto interessante La Saponaria Scrub Corpo “Scacciamo via ogni pensiero grigio“, un esfoliante corpo dove salta subito all’occhio la piacevole profanazione dolce e la particolare texture incredibilmente soffice e cremosa che, grazie alla presenza di microgranuli in cellulosa biodegradabile, elimina efficacemente le cellule morte, restituendo una pelle vellutata, morbida e luminosa!

La formula che caratterizza lo scrub corpo Zenzero e Albicocca con Vitamina C La Saponaria, è ricca di attivi, vitamine e oli di origine bio, quali olio di cocco e girasole dall’azione emolliente e nutriente così come olio di albicocca, riconosciuto per le proprietà elasticizzanti.

Grazie inoltre alla presenza di attivi stimolanti, La Saponaria Scrub Corpo “Scacciamo via ogni pensiero grigio” aiuta a riattivare la microcircolazione e proteggere i capillari, restituendo una pelle luminosa e protetta dall’azione dannosa dei radicali liberi, complice la presenza di vitamina E, C e acqua costituzionale di melagrana.

Da non sottovalutare in ultimo anche il packaging, anche in questo caso green, realizzato in alluminio riciclato e proposto in formato travel-size da 75ml, estremamente pratico anche in viaggio. Sostenibile, biologico e rispettoso della pelle, così come dell’ambiente, ancora una volta lo Scrub Corpo “Scacciamo via ogni pensiero grigio” tiene alto il nome del brand, sinonimo di efficacia e notevole qualità delle materie prime.

Regali Solidali Medici Senza Frontiere dove trovarli

Tutti i regali solidali proposti dall’organizzazione internazionale Medici Senza Frontiere, sono acquistabili presso Bottega Solidale: il ricavato andrà ovviamente a sostengo dei progetti di solidarietà attualmente in atto.

Anche fare un regalo dunque può rappresentare una buona azione, facendo del bene per sé, ma soprattutto per chi versa in condizioni di disagio.


Copyright

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Regala(ti) un corso di make up online

Regala(ti) un corso di make up online

Chiunque ami la bellezza in ogni sua forma, ama il trucco e la cura della pelle. Per essere certa di rispettare le necessità del tuo viso e di usare i prodotti giusti per valorizzarti, però, hai bisogno di una guida. Un corso di make up online ti insegnerà l’abc di trucchi e skincare

Affidandoti a chi fa make up art a livello professionale, imparerai letteralmente i trucchi del mestiere. Come si sceglie il giusto tono del fondotinta, quali ombretti stendere a complemento del colore dei tuoi occhi e come nascondere i piccoli difetti. 

Corso make up di base

Come in ogni lavoro, si parte dalle basi. E non è una metafora: la prima cosa che bisogna sapere per fare un make up a regola d’arte è come stendere le basi. Il tono e il sottotono della tua carnagione identificano la sfumatura giusta per stendere la base trucco. 

In questa prima fase farai anche un po’ l’artista: conoscerai i colori complementari e il loro ruolo nel minimizzare le piccole imperfezioni della pelle. La disciplina dell’armocromia, che insegna ad abbinare il make up e l’abbigliamento al tono del proprio incarnato, ti aiuterà a districarti tra mille nuance di colore e a individuare i toni che ti valorizzano di più. 

A questo punto avrai il quadro completo dell’arcobaleno a tua disposizione per dipingere su un viso un make up impeccabile. Ombretto, rossetto, gloss e altri strumenti del mestiere non avranno più segreti per te. Imparerai a usarli come armi per rendere il tuo viso un’opera d’arte.

Correzioni e impurità

La pelle del viso, come e più di quella sul resto del corpo, è sottoposta a un continuo stress quotidiano. Basta stendere il prodotto sbagliato per creare danni alla texture della pelle, o passeggiare in mezzo al traffico per far comparire brufoli e imperfezioni. Con uno studio accurato della pelle e della sua pulizia saprai prevenire e correggere tali impurità. 

Se poi i difetti che vuoi minimizzare sono un naso troppo pronunciato, labbra sottili o occhi all’ingiù, non ti serve certo la chirurgia estetica! Le tecniche di couturing nascono proprio per mettere in evidenza i punti di forza del tuo bellissimo volto. Imparerai a farne buon uso, senza esagerare per ottenere un effetto wow ma rimanere naturale

Infine, un piccolo excursus di storia del make up ti aiuterà a comprendere le evoluzioni di tendenze e tecnologie, l’uso di prodotti innovativi e di strumenti sempre più performanti nel mondo della bellezza. 

Un regalo adatto a tutte e a tutti

Quando si avvicinano le festività o le occasioni importanti, il tuo pensiero corre a una sola domanda: cosa regalare a una persona a cui vuoi bene? Se si tratta di una donna o di un uomo che ama l’arte, la bellezza e l’estetica, la risposta è semplicissima. Un corso di make up online che liberi la loro creatività. 

Seguendo i corsi sul web non dovranno rinunciare all’attuale lavoro o agli impegni di studio e di famiglia, ma potranno allo stesso tempo dedicarsi a ciò che amano. Passare dalla teoria alla pratica, poi, sarà naturale. 

Saranno felici di poter apprendere dai professionisti del make up, di migliorare le loro tecniche e magari di regalarti un make up completo per ringraziarti! Insomma, questo sì che è un regalo che rende felici tutti. 


Copyright

Ti potrebbero interessare anche:

Foreo BEAR™ recensione, opinioni, prezzo, dove comprare

Foreo BEAR™ recensione, opinioni, prezzo, dove comprare

Cosa pensereste se vi dicessi che oggi è possibile praticare “yoga facciale”, mantenendo il viso giovane a dispetto dell’invecchiamento cutaneo e degli inevitabili segni dell’età? Sicuramente vi starete chiedendo come, e la risposta è piuttosto semplice: mediante l’utilizzo di Foreo BEAR, il primo dispositivo a microcorrente, in grado di tonificare efficacemente oltre 65 muscoli di viso e collo in modo assolutamente sicuro.

Utilizzando Foreo BEAR è un pò come sentirsi in una SPA di lusso senza la necessità di uscire di casa: questo beauty tool permette infatti di ridefinire e tonificare l’ovale del viso in soli 2 minuti al giorno, aiutando a ridurre piccole rughe e linee d’espressione, costituendo un vero e proprio trattamento professionale.

Ho avuto modo di utilizzarlo con assiduità nelle ultime settimane e posso dunque raccontare la mia esperienza, fornendovi tutti i dettagli del caso…sono certa anche voi, vi innamorerete di Foreo BEAR esattamente come è successo a me!

Foreo BEAR di che si tratta

Foreo BEAR è un originale beauty tool che sfrutta l’innovativa tecnologia a microcorrente per tonificare e ridefinire il viso, caratterizzando in questo modo un vero e proprio allenamento per il volto.

La stessa tecnologia a microcorrente simula infatti gli impulsi elettrici naturali emessi dall’organismo a livello cellulare, permettendo di tonificare i muscoli facciali, di rassodare la pelle, andando al contempo a distendere e a minimizzare le rughe. Le pulsazioni a bassa frequenza, generate appunto dalla microcorrente, vanno a stimolare il microcircolo cutaneo, permettendo di eliminare le tossine, sciogliendo eventuali tensioni a carico del volto: in questo modo la pelle appare visibilmente più liscia, luminosa e compatta.

In sintesi, Foreo BEAR aiuta a stimolare pelle e muscoli grazie alla combinazione tonificante di microcorrente e tecnologia T-Sonic, permettendo di esercitare una marcata azione rivitalizzante sulle pelli mature e affaticate, questo mediante un trattamento marcatamente energizzante: tale tecnologia è incentrata ancora una volta sulle pulsazioni transdermiche, comune denominatore di tutti i dispositivi proposti dal brand, le quali veicolano un massaggio a bassa frequenza anche all’interno degli strati cutanei profondi, stimolando in questo modo la circolazione e restituendo tonicità ed elasticità, il tutto riducendo altresì i segni visibili dati dall’inevitabile avanzare dell’età.

Versatile ed estremamente funzionale, Foreo BEAR dispone di ben 10 intensità di microcorrente differenti in modo tale da rendere personalizzabile in toto la routine di allenamento facciale in funzione delle esigenze legate ad ogni specifica area di viso e collo: tuttavia il dispositivo vede protagonista anche la tecnologia integrata Anti-Shock System che regola automaticamente l’intensità della microcorrente, in funzione della resistenza della pelle all’elettricità. Il vantaggio? In questo modo il trattamento massimizza i propri effetti, restituendo risultati ancora più concreti.

Foreo Bear

Caratteristiche Foreo BEAR

Foreo BEAR si fa subito notare per il design moderno e compatto che rende il dispositivo praticamente tascabile e facile da trasportare, complici il supporto per poterlo appoggiare su una superficie piana e la pratica custodia che permette di riporlo facilmente all’interno del beauty da viaggio.

Costituito da un corpo centrale rivestito in morbido silicone e totalmente lavabile dopo ogni utilizzo poiché impermeabile, Foreo BEAR presenta una forma ergonomica, grazie alle 2 sfere in acciaio poste all’estremità e studiate per adattarsi alla forma del volto, seguendone le linee naturali.

Foreo Bear - Serum Sèrum Serum
Foreo Bear e Serum Sèrum Serum

Facile da ricaricare, mediante cavo USB presente in dotazione, ogni ciclo di carica completa assicura fino a 90 utilizzi: notevole autonomia dunque, abbinata alla praticità d’uso. Effettuare un trattamento è infatti estremamente semplice: basta lasciarsi guidare dall’app per smartphone Foreo (disponibile sia per iOS che per sistema operativo Android) per effettuare una sessione di “ginnastica facciale” intensiva e personalizzata, della durata di soli 2 minuti. Cosa desiderare di più?

Dispositivo allenamento facciale Foreo Bear

Come si utilizza Foreo BEAR

L’utilizzo di Foreo BEAR è piuttosto semplice e intuitiva, questo poiché, come anticipato, è possibile lasciarsi guidare dai trattamenti proposti dal brand, all’interno dell’ App Foreo.

Occorre innanzitutto detergere a fondo e asciugare la pelle del viso, provandola di eventuali residui di trucco, per poi applicare una modica quantità di siero conduttivo Serum Sèrum Serum, concepito per massimizzare i benefici del trattamento, incrementando la scorrevolezza del dispositivo sulla pelle.

Attivato Foreo BEAR mediante il pulsante universale posto sul retro del beauty tool, occorre premerlo in successione una volta per definire il livello di microcorrente desiderato, due volte per disattivare invece la tecnologia T-Sonic. A questo punto sarà sufficiente premere le sfere in acciaio in modo delicato sulla pelle per poi scorrere il dispositivo verso l’alto sugli zigomi e sulla fronte, attorno alle labbra, sopra la linea mandibolare e sul collo, in funzione delle specifiche esigenze

Concluso il trattamento e premuto nuovamente il pulsante universale per 3 secondi per spegnere il dispositivo, la routine si completa massaggiando la pelle per agevolare la penetrazione di eventuali residui di siero, per poi lavare sotto acqua corrente Foreo BEAR, asciugandolo e riponendolo all’interno della custodia in dotazione.

Serum Sérum Serum Siero conduttivo Foreo

Serum Sèrum Serum è il siero conduttivo Foreo consigliato in abbinamento con Foreo BEAR perché ne massimizza i benefici incrementandone la scorrevolezza sulla pelle. Sebbene possa essere sostituito eventualmente con un siero a base di acido ialuronico puro, Serum Sèrum Serum è un vero concentrato di benessere, formulato con elevate concentrazioni di squalano e acido ialuronico, e pensato per rigenerare, tonificare e reidratare la pelle, conducendo al tempo stesso la microcorrente in maniera sicuramente più efficace.

Più che un semplice siero, Serum Sèrum Serum è dunque un vero concentrato di giovinezza: formulato con attivi antiossidanti microincapsulati, penetra in profondità negli strati cutanei profondi, riducendo in maniera significativa i danni provocati dai radicali liberi.

I principi attivi, veicolati in questo modo dall’azione data da Foreo BEAR, esercitano effetti benefici sulla pelle, garantendo risultati tangibili e massimizzati in termini di evidenza ed efficacia.

 Serum Sèrum Serum Foreo

Foreo BEAR: la mia esperienza

So che siete curiose di sapere come mi sono trovata con Foreo BEAR e quelle che ne sono le impressioni scaturite dal relativo utilizzo, piuttosto costante e prolungato. Bene, vi accontento subito.

Utilizzo Foreo BEAR da circa un mese e mezzo, mattino e sera dopo la regolare detersione, che sono solita effettuare con Foreo Luna 3, di cui vi parlerò prossimamente: ormai ho l’abitudine di utilizzare il dispositivo sfruttando i trattamenti pre-impostati all’interno dell’app, questo non solo per comodità ma anche per massimizzare i benefici della “ginnastica facciale” praticata per arginare e prevenire i segni dati dall’invecchiamento.

Sicuramente sarete un pò prevenute circa la microcorrente: inizialmente anch’io ero lievemente titubante: “sarà fastidiosa?”, “farà male?”, “che sensazione percepirò?”. Questi sono stati i miei interrogativi, subito soddisfatti già dal primo utilizzo. Foreo BEAR , anche impostando la microcorrente alla massima intensità, non risulta per nulla fastidioso, ma al contrario piuttosto piacevole: la microcorrente, quando il dispositivo entra in contatto con la pelle, si percepisce sottoforma di leggerissimo pizzicore, ma vi garantisco che già dopo i primi utilizzi non ci farete nemmeno caso.

Foreo BEAR non fa male, non è doloroso né spiacevole, ma anzi estremamente rilassante, tant’è vero che i 2 minuti di trattamento previsti, passano anche troppo velocemente!

E i risultati? Beh, se conoscete Foreo, o avete comunque avuto modo di utilizzare uno dei tanti dispositivi disponibili, saprete che sono sempre tangibili e soddisfacenti, e Foreo BEAR non è stato da meno. Per quel che mi riguarda, dopo poco meno di 2 mesi di utilizzo, la pelle del viso appare visibilmente più tonica e distesa, le piccole rughe presenti sulla fronte, si sono leggermente ridotte (non posso pretendere miracoli perché essendo rughe d’espressione, ci sono e li rimangono comunque) e il colorito è sicuramente più sano e roseo, complice la stimolazione del microcircolo che favorisce di conseguenza anche l’ossigenazione dei tessuti.

Posso dirmi soddisfatta? In tempi relativamente brevi legati al mio utilizzo, direi decisamente di si: Foreo BEAR abbinato ad una skincare specifica e ben strutturata ne massimizza sicuramente gli effetti, promuovendone i benefici e garantendo in questo modo una pelle più giovane e sana.

Scegliere Foreo BEAR per prevenire è senza alcun dubbio l’opzione più indicata, sebbene il dispositivo sia adatto a tutti i tipi di pelle, anche se sensibile e reattiva. Personalmente, iniziando ad avere una pelle matura, ne ho tratto beneficio. Non posso dunque fare altro che consigliarlo.

Dove comprare Foreo BEAR e prezzo

Come tutti i dispositivi proposti dal brand, anche Foreo BEAR è disponibile online, ad esempio su Lookfantastic. Il prezzo non è certo ridotto, costa infatti 299,45€ ma è anche vero che rappresenta un utile investimento per la pelle, compensato dai benefici e dai risultati che sul lungo periodo il dispositivo è in grado di garantire.

Ecco, ci stiamo a poco a poco avvicinando alle Festività Natalizie: io se fossi in voi inizierei ad inserirlo in wishlist!

Foreo Bear accessori in dotazione

Copyright

Ti potrebbero interessare anche:

Come contrastare le macchie sul viso

Come contrastare le macchie sul viso

Le macchie sul viso sono un fenomeno frequente che riguarda molte persone, sia uomini che donne. Essendo sul volto, la parte del corpo che è maggiormente interessata nell’interazione con l’altro, sono cruciali e la loro prevenzione, ma anche cura, è importante non solo per fini estetici ma anche per l’autostima. È infatti comunemente accertato che occuparsi della propria beauty routine rappresenta un fattore efficace di benessere per la salute, fisica e mentale, della persona. 

Quali sono le cause delle macchie sul viso

Le cause sono diverse e influiscono sulla singola persona in maniera specifica. Si va dalla genetica, alla scorretta esposizione al sole che avviene non solo d’estate ma in tutte le stagioni, inverno compreso. Proteggere e idratare il viso quotidianamente rappresenta la prima forma di macchie sul viso rimedi. È questa, del resto, la prima forma di prevenzione.

Le altre cause di cui tenere conto sono:

  • Scorretta alimentazione. È importante non farsi mancare le vitamine come A, C ed E, ma anche la vitamina D che si prende non solo dal contatto con la luce solare ma anche dagli alimenti. Frutta e verdura, meglio ancora se di stagione non possono mancare in tavola. Può sembrare banale ma presi dalla frenesia della vita di tutti i giorni può capitare di lasciarsi andare.
  • Patologie di tipo ormonale. Non solo quelle legate alla tiroide, ma anche, ad esempio il diabete. I ciclo mestruale influisce non poco, con le sue diverse fasi, soprattutto quando irregolare.
  • Fumo.
  • Alcool.

Importante fare attenzione, inoltre, alle lampade solari, il cui eccesso può portare non pochi danni per l’epidermide. Le macchie sul viso sono uno di questi. Insomma, adoperare sì ma con cautela.

Alcuni rimedi

Come abbiamo accennato, il primo rimedio è quello che si fa tutti i giorni idratando la pelle del viso nel miglior modo possibile. Un detergente, come un’acqua micellare, si rivela il primo alleato. A cui è bene abbinare un siero viso e una crema specifica, diversa a seconda del tipo di pelle. Utile anche che la composizione comprenda un fattore antismog e persino una protezione solare; i due elementi solitamente vanno assieme. Queste pratiche di beauty routine sono le stesse che permettono di mantenere la pelle sana e giovane. Se applicate mattina e sera, unite all’interno di uno stile di vita sano, danno i massimi risultati.

Esistono poi delle creme specifiche per agire sulle macchie che si sono già formate. Tra queste sempre più all’avanguardia sono i sieri. Particolarmente efficace è l’acido ialuronico, conosciuto per il suo potere anti invecchiamento e sottovalutato per quanto riguarda le macchie viso.

Non prendete sotto gamba, infine, il benessere della flora intestinale, da cui dipendono diversi fattori  che sono all’apparenza lontani, tra cui la salute della pelle; non a caso l’intestino è considerato il secondo cervello. Può essere utile fare, periodicamente, un ciclo di fermenti lattici o integratori naturali che migliorano l’attività del microbiota. A trarne giovamento non solo una migliore condizione giornaliera ma anche la minore comparsa delle macchie viso.


Copyright

Ti potrebbero interessare anche:

Pin It on Pinterest