Guida: Siliconi nei cosmetici:questi sconosciuti!


Negli ultimi anni,i siliconi,hanno invaso sempre piu' prepotentemente le formulazioni dei prodotti cosmetici,scatenando sempre piu' le battaglie tra chi ne e' assolutamente contrario al loro impiego e chi ne e' favorevole!Vediamo percio' di scoprirli insieme cercando di avere in questo modo un quadro piu' chiaro di quello che rappresentano e degli effetti che possono sortire sui nostri capelli e sulla nostra pelle.

I siliconi sono polimeri inorganici che hanno molteplici campi di applicazione. La loro versatilità è data dalle caratteristiche di questa famiglia di molecole. Si tratta infatti di sostanze idrorepellenti, duttili, antistatiche, resistenti alle alte temperature, resistenti all’invecchiamento (e quindi non biodegradabili), chimicamente inerti.


I siliconi hanno la caratteristica di rendere shampoo,balsami e creme,molto morbidi e piacevoli al tatto,e il risultato,sia sui capelli che sulla nostra pelle,ingannevolmente almeno in un primo momento e' davvero tra i piu' soddisfacenti.La pelle infatti appare morbidissima liscia e levigata,cosi come i capelli lisci ed estremamente lucenti,come riparati.
Questi benefici "apparenti" possono trarre notevolmente in inganno,in quanto,come affermano i sostenitori,i siliconi non sono nocivi e rivestono sia pelle che capelli,di un film protettivo ideale per difendere entrambi dagli agenti atmosferici,dalle aggressioni dell'inquinamento,rendendo il loro aspetto sano,donando lucentezza  e morbidezza,ma altresi un utilizzo prolungato puo' avere conseguenze esattamente contrarie a quelli che possono essere effimeri benefici.


EFFETTI NEGATIVI DEI SILICONI SUI CAPELLI
I prodotti come shampoo e balsami che contengono siliconi rivestono il fusto dei capelli riallineandone eventuali  squame e donandogli un aspetto setoso e vellutato. Il capello però viene rivestito da questa pellicola che non è in alcun modo curativa ma copre solo gli inestetismi. Sotto di essa il capello continua inesorabilmente a rovinarsi magari a causa di lavaggi troppo frequenti,o all'eccessivo impiego di maschere che promettono capelli rigenerati e setosissimi. A lungo termine i siliconi leggeri seccano i capelli ed incrementano l’insorgere delle doppie punte. I siliconi pesanti invece appesantiscono i capelli costringendo a lavaggi frequenti. L’effetto che si ottiene con i prodotti che contengono siliconi è quindi solo e puramente estetico e ovviamente e' palese l'effetto controproducente causato da un utilizzo smodato di questo genere di prodotti.


EFFETTI NEGATIVI DEI SILICONI SULLA PELLE
I siliconi presenti in creme, rossetti e sieri producono sull’epidermide un film che la rende liscia, morbida e tirata.Abbiamo l'esempio piu' eclatante offerto dai primers,prodotti nati per uniformare l'incarnato,mimetizzare e occludere i pori della pelle donando un effetto " porcellana". Un utilizzo troppo frequente rende la pelle secca, squamosa e piena di punti neri,proprio perche' il piu delle volte questi prodotti sono comedogeni. Tale reazione per la pelle e'  normale in quanto i siliconi ne impediscono la normale respirazione.In parole povere,e' un po' come se ci ritrovassimo una pellicola plastificata sul viso!!!!




Ma quali sono i cosmetici che contengono siliconi e come riconoscerli?


Prima di tutto e' buona norma leggere l’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), ovvero l’etichetta degli ingredienti. Nell’INCI infatti vengono elencati tutti i componenti del prodotto in ordine di quantità. I siliconi sono, fortunatamente, facilmente riconoscibili.


Se tra i primi cinque o sei ingredienti compaiono dimethicone, amodimethicone (Associazione di derivati siliconici) o cyclomethicone o altri componenti che finiscono in - one, la crema è siliconata
Cyclopentasiloxane e tutti quelli terminanti con –siloxane o –silanol


Un elenco dei principali e piu' frequenti:
Amodimethicone
Behenoxy Dimethicone
Bisamino PEG/PPG-41/3 Aminoethyl PG-Propyl Dimethicone-
Bis-Phenylpropyl Dimethicone
C11-15 Pareth-7
C30-45 Alkyl Cetearyl Dimethicone Crosspolymer
C30-45 Alkyl Dimethicone
Cetearyl Methicone
Cetyl Dimethicone
Cetyl PEG/PPG-15/15 Butyl Ether Dimethicone
Cyclohexasiloxane
Cyclomethicone
Cyclomethicone D4
Cyclomethicone D5
Cyclopentasiloxane
Cyclotetrasiloxane
DEA PG-Propyl PEG/PPG-18/21 Dimethicone
Diisostearoyl Trimethylolpropane Siloxy Silicate
Dimethicone
Dimethicone Copolyol
Dimethiconol
Diphenyl Dimethicone
Disiloxane
Hydroxypropyl polysiloxane
Laureth-9
Lauryl Methicone Copolyol
PCA Dimethicone
PEG/PPG-20/15 Dimethicone
PEG/PPG-20/15 Dimethicone o Dimethicone Copolyol.
PEG-12 Dimethicone
Phenyl Trimethicone
Polysilicone-18 Cetyl Phosphate
Silicone co-polymers
Silicone Resin Spheres (2, 5 & 6 micron)
Simethicone
Sodium Dodecylbenzenesulphonate
Stearoxy Dimethicone
Stearyl Dimethicone
Trideceth-12-Amodimethicone
Trimethylsiloxysilicate
Trimethylsilylamodimethicone
Trisiloxane
Vinyldimethicone Crosspolymer



Per ulteriori delucidazioni in merito vi consiglio di dare un' occhiata a GUIDA COSMETICI dove troverete un'utile guida ai cosmetici e sopratutto l'elenco di ingredienti presenti nel dizionario INCI in modo da saperli perlomeno un po' distinguere!!!
Cerchiamo di stare attenti a cio' che ci spalmiamo addosso!!

Powered by Blogger.