Se seguite il blog sapete che negli ultimi mesi ho orientato la mia haircare routine su prodotti bio o quantomeno più naturali possibili in grado di rimediare ai danni dovuti alle frequenti decolorazioni che ero solita effettuare negli anni precedenti.

Tuttavia sono un’inguaribile “curiosona”, mi piace provare e sperimentare, giocare con nuovi prodotti e…sopratutto non sono una “talebana del bio”, ergo se una cosa mi piace e su di me sortisce effetti positivi, sono felice di potervela suggerire.

Ecco, oggi è la volta della maschera 3 in 1 lanciata recentemente da Garnier, facente parte della linea Hair Food e nello specifico Macadamia ad azione lisciante. Circa un paio di mesi fa, ho avuto modo di utilizzare anche la variante Papaya-Riparatrice e posso dire con certezza che per una volta il brand è riuscito a stupirmi per una serie di svariati motivi.

Preciso che non sono un’amante del brand, anzi son sincera, gran parte dei prodotti per capelli utilizzati a me non sono piaciuti particolarmente ma questa volta mi sono dovuta inevitabilmente ricredere. Acquistate entrambe le maschere Garnier Hair Food ed utilizzate secondo le modalità indicate, mi hanno piacevolmente sorpresa. Ecco quindi la mia esperienza d’uso che desidero condividere con voi!

Garnier Hair Food Maschera macadamia

GARNIER HAIR FOOD MASCHERA TRIPLO USO MACADAMIA LISCIANTE

Garnier, attraverso il lancio della gamma di maschere triplo uso Hair Food ha voluto concretizzare un concetto di bellezza più consapevole, attraverso nuove formule costituite da oltre il 98% di ingredienti di origine naturale.

Questo tuttavia non significa che abbiamo a che fare con una gamma di prodotti al pari del biologico, ma sicuramente rappresenta un bel passo avanti rispetto alle referenze proposte, totalmente di sintesi e spesso accompagnate dall’impiego di siliconi, petrolati, sles e parabeni.

La nuova maschera Hair Food Macadamia rappresenta un autentico “cibo per capelli“, costituito da una formula particolarmente leggera, pensata per rendere i capelli più morbidi e disciplinati, specie se tendenti al crespo.

Garnier Hair Food Maschere

Il merito è proprio della macadamia, pianta perenne di origine australiana nota per le spiccate proprietà nutrienti, disciplinanti e liscianti (se si parla di haircare).

Hair Food Macadamia ha una peculiarità: può essere utilizzata in tre modalità differenti a seconda delle necessità dei nostri capelli:

  • Come balsamo: applicata sui capelli bagnati per districarli con maggiore facilità
  • Come maschera: dopo il classico shampoo per nutrire e facilitare la piega mantenendo il prodotto in posa per almeno tre minuti.
  • Come trattamento leave-in: applicata sia su capelli bagnati che asciutti in modo da ridurre sensibilmente l’effetto crespo.

La possibilità di utilizzare il prodotto secondo protocolli d’applicazione differenti, contribuisce a renderlo sicuramente versatile e pratico da utilizzare, permettendoci di risparmiare grazie alla possibilità di supplire con un’unica referenza, tre prodotti differenti, necessari a mantenere la nostra chioma nelle migliori condizioni.

Garnier Hair Food Maschere capelli

IL PACKAGING

Il packaging che caratterizza tutte le maschere Hair Food Garnier, si presenta come un grosso barattolo in plastica contenente 390ml di prodotto con PAO a 12 Mesi dall’apertura.

Una quantità considerevole se pensiamo che ogni applicazione necessità giusto di una noce di prodotto variabile a seconda della lunghezza dei capelli, ma sempre piuttosto esigua. In particolare è piacevole notare come viene proposto l’INCI:

Garnier Hair Food Maschere inci

Tutti gli ingredienti presenti nella formulazione sono elencati in maniera chiara e facilmente leggibili e, sebbene l’INCI non venga analizzato in maniera specifica, il brand fornisce una serie di indicazioni ben precise legate alla provenienza degli elementi e alle relative funzionalità, evidenziando in modo particolare quelli che sono gli attivi di origine vegetale e naturale che in questo caso fanno sicuramente la differenza.

Nota di merito quindi per il brand che ha pensato di rendere l’interpretazione della formula particolarmente chiara e alla portata di chi non è solito analizzare capillarmente tutti i prodotti cosmetici che utilizza nel quotidiano.

LA FORMULA

Vediamo dunque di fare una rapida analisi della formulazione, che ricordo essere costituita dal 98% di ingredienti di origine naturale e priva di siliconi, parabeni e coloranti artificiali. E’ inoltre vegan, dermatologicamente testata e ricca di oli vegetali.

AQUA (solvente)
●●CETEARYL ALCOHOL (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni)
GLYCERIN (denaturante/umettante/solvente)
ISOPROPYL MYRISTATE (legante/emolliente/solvente)
STEARAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE (emulsionante)
MACADAMIA INTEGRIFOLIA SEED OIL (vegetale)
GLYCINE SOJA OIL/ SOYBEAN OIL (vegetale)
SODIUM HYDROXIDE (agente tampone/denaturante)
HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL /SUNFLOWER SEED OIL (vegetale)
SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL/JOJOBA SEED OIL (vegetale)
PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL/SWEET ALMOND OIL (vegetale)
COCO-CAPRYLATE/CAPRATE (emolliente)
COCOS NUCIFERA OIL/COCONUT OIL (vegetale)
HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE (antistatico)
CAPRYLYL GLYCOL (emolliente/umettante)
CITRIC ACID (agente tampone/sequestrante)
TARTARIC ACID (agente tampone)
CETYL ESTERS (emolliente)
SALICYLIC ACID (preservante)
CARAMEL (colorante cosmetico)
LINALOOL (allergene del profumo)
GERANIOL (allergene del profumo)
COUMARIN (allergene del profumo)
LIMONENE (allergene del profumo)
CITRAL (allergene del profumo)
CITRONELLOL (allergene del profumo)
BENZYL ALCOHOL (conservante)
BENZYL CINNAMATE (allergene del profumo)
BENZYL SALICYLATE (allergene del profumo)
PARFUM/FRAGRANCE

Pur non rappresentando un prodotto per capelli bio, la maschera Garnier Hair Food Macadamia rappresenta senza ombra di dubbio un valido prodotto da supermercato con un INCI più che dignitoso.

Non sono presenti sostanze potenzialmente dannose per l’organismo ma donmina una nutrita maggioranza di elementi naturali abbinati ad “allergeni del profumo”, che per quanto riguarda il Biodizionario, fanno parte di quel gruppo di sostanze solo potenzialmente allergizzanti su soggetti particolarmente sensibili.

Viene da sè che tale maschera rappresenta un ottimo compromesso per chi desidera un prodotto di buona qualità, ad un prezzo accettabile e caratterizzato da una formulazione piuttosto pulita o quantomeno non deleteria per la bellezza dei nostri capelli.

LA MIA ESPERIENZA CON LA MASCHERA HAIR FOOD GARNIER MACADAMIA

Veniamo quindi a quella che è stata la mia diretta esperienza con Hair Food Macadamia maschera triplo uso lisciante. Avrete già intuito che mi ha soddisfatta e che tutto sommato i risultati ottenuti sui miei capelli sono stati più che apprezzabili, esattamente come la variante alla Papaya ad azione riparatrice.

I miei capelli sono sottili, spesso indisciplinati anche se lisci, e tendenti al crespo, specie in situazioni di eccessiva umidità: avendo ridotto sensibilmente l’utilizzo della piastra per capelli, sono alla continua ricerca di prodotti che mi offrano una piega ottimale senza la necessità di ricorrere a tali strumenti.

Bene, grazie a Garnier Hair Food Macadamia, almeno per il momento ho trovato la “pace dei sensi”. Partiamo dunque dalla texture, cremosa e densa ma al contempo leggera e particolarmente fondente. Son sincera, temevo che finisse per appesantire, specie se impiegata come leave-in ma al contrario mi sono dovuta ricredere. Molto piacevole anche la profumazione, intensa e persistente ma per nulla fastidiosa, almeno a mio gusto.

Utilizzata come semplice balsamo per capelli, Hair Food Macadamia, a dispetto della modica quantità applicata, si è sempre comportata molto bene, distrincando i miei capelli con facilità senza appesantire, mantenendo la chioma leggera e pulita per un paio di giorni ( di norma lavo i capelli quotidianamente).

Come impacco/maschera per capelli ho riscontrato all’incirca gli stessi effetti dell’utilizzo come balsamo, fatta eccezione per il livello di idratazione specie sulle punte, apparse visibilmente meno secche già dopo 2/3 applicazioni. In questo caso ho sempre lasciato agire il prodotto almeno 10 minuti prima del risciacquo.

Hair Food Macadamia mi ha sorpresa utilizzata come leave-in: io adoro i prodotti senza risciacquo e, avendo l’accortezza di applicarne una minuscola dose sulle lunghezze e sulle punte, nel mio caso il risultato è stato apprezzabile: capelli morbidi, soffici e luminosi, zero effetto crespo e un liscio decisamente significativo pur non essendo comparabile a quello ottenuto con la piastra, sia chiaro.

Garnier Hair Food Maschera texture

Come mi sono trovata quindi nel complesso? Molto bene, Hair Food Macadamia Garnier mantiene le promesse, rispetta i capelli, li mantiene morbidi, lucidi e vaporosi mentre riduce realmente l’effetto crespo agevolando la creazione di una piega liscia più che apprezzabile.

Concludendo credo di potervela consigliare in quanto la ritengo una delle maschere per capelli migliori quando si parla di prodotti da supermermercato: inci discreto ed ottimo rapporto qualità/prezzo. Il formato da 390ml è reperibile al prezzo di circa 5.90€ a seconda del punto vendita.

Insomma, l’intera gamma Hair Food proposta da Garnier ha rappresentato sicuramente una svolta sotto gli aspetti sopracitati: vale la pena provare la maschera più appropriata alle vostre esigenze.

DOVE COMPRARE LE MASCHERE TRIPLO USO GARNIER HAIR FOOD E PREZZO

Le maschere triplo uso Garnier Hair Food sono disponibili nelle varianti Macadamia-Lisciante, Banana-Nutriente, Papaya-Riparatrice, Goji-Colore Brillante e facilmente reperibili presso la grande distribuzione o nei punti vendita quali Tigotà, Acqua&Sapone e IperSoap al prezzo di circa 5.90€.

E voi avete già avuto modo di provare le nuove maschere capelli Garnier? Quale preferite tra quelle proposte?


VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Pin It on Pinterest